Connect with us

Mercati etici

Aggiornamento SDG – 28 gennaio 2021

Published

on

Jay Owen, 8 febbraio 2021 Prosperità verde, Greentech, Ultime notizie 0 commenti

Aumentare l'ambizione per l'azione per il clima

Gli Stati Uniti annunciano piani per l'NDC e l'azione per il clima dell'intero governo

Tra le altre azioni, gli Stati Uniti riuniranno nuovamente il Forum delle principali economie e prepareranno un contributo determinato a livello nazionale (NDC) ai sensi dell'accordo di Parigi. Leggere

Annunciati 17 campioni globali per il dialogo ad alto livello sull'energia delle Nazioni Unite

Global Champions guiderà il patrocinio, aumenterà la consapevolezza e ispirerà impegni e azioni sui cinque temi del dialogo. Leggere

Il partenariato NDC riflette sull'anno fondamentale per l'ambizione climatica

Le richieste di sostegno si sono concentrate su come: integrare l'azione per il clima nello sviluppo sostenibile; finanziare l'azione per il clima; e migliorare la qualità NDC e aumentare l'ambizione. Leggere

Far funzionare il multilateralismo

María Fernanda Espinosa Garcés, Presidente della settantatreesima sessione dell'Assemblea Generale alla Ministeriale Annuale del G77
Incontro.

Adempiere alla promessa della dichiarazione UN75

I Dialoghi globali dell'UN75 hanno illustrato che tipo di futuro e le persone delle Nazioni Unite vogliono; il Segretario generale deve tenere fede a come arrivarci. Leggere

Gestione delle sostanze chimiche problematiche

Il rapporto dell'UNEP identifica le principali azioni per ridurre al minimo gli impatti negativi di pesticidi e fertilizzanti

Gli autori chiedono di incentivare scelte e consumi sani e sostenibili e di garantire l'accesso a pesticidi a basso rischio e fertilizzanti adeguati. Leggere

UNCTAD rivela il rallentamento economico prima del COVID-19, fornisce dati chiave sull'accordo RCEP

Le tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina, i timori per la Brexit e le prospettive negative della produzione globale hanno contribuito a una diffusa recessione commerciale nel 2019 che ha preceduto la pandemia. Leggere

Le regioni terranno i forum sullo sviluppo sostenibile prima del 2021 HLPF

Ogni forum a marzo includerà un seminario per i paesi che presentano i loro VNR nel 2021. Leggere

Gli Stati membri delle Nazioni Unite identificano le preferenze per la dichiarazione HLPF 2021

Il G-77 / Cina ha identificato le sue preoccupazioni per il processo che non ha prodotto un accordo sulla bozza della Dichiarazione HLPF 2020. Leggere

Global Champions guiderà il patrocinio, aumenterà la consapevolezza e ispirerà impegni e azioni sui cinque temi del dialogo. Leggere

Source: https://www.ethicalmarkets.com/sdg-update-28-january-2021/

Mercati etici

I fallimenti etici di Facebook non sono casuali; fanno parte del modello di business

Published

on

"Ethical Markets raccomanda vivamente questa critica al modello di business di Facebook, molto in linea con il nostro "Steering Social Media Toward Sanity" e decomprimendo le cause di "polarizzazione" di Facebook, rispetto alle dieci questioni fondamentali di Frances Moore Lappe che il 70-80% degli americani concordare!! Deve leggere!

~Hazel Henderson, editore“

di Dave Lauer

La missione dichiarata di Facebook è "dare alle persone il potere di costruire comunità e avvicinare il mondo". Ma uno sguardo più approfondito al loro modello di business suggerisce che è molto più redditizio separarci. Creando "bolle di filtro" – algoritmi dei social media progettati per aumentare il coinvolgimento e, di conseguenza, creare camere di risonanza in cui il contenuto più infiammatorio ottiene la massima visibilità – Facebook trae profitto dalla proliferazione di estremismo, bullismo, incitamento all'odio, disinformazione, teoria della cospirazione e violenza retorica. Il problema di Facebook non è un problema di tecnologia. È un problema di modello di business. Ecco perché le soluzioni basate sulla tecnologia non sono riuscite ad arginare l'ondata di contenuti problematici. Se Facebook utilizzasse un modello di business focalizzato sulla fornitura efficiente di informazioni accurate e punti di vista diversificati, piuttosto che indurre gli utenti a creare contenuti altamente coinvolgenti all'interno di una camera di risonanza, i risultati algoritmici sarebbero molto diversi.

L'incapacità di Facebook di controllare l'estremismo politico, [15] disinformazione intenzionale, [39] e teoria del complotto [43] è stato ben pubblicizzato, soprattutto perché questi elementi sconvenienti sono penetrati nella politica principale e si sono manifestati come violenza mortale nel mondo reale. Quindi ha naturalmente sollevato più di qualche sopracciglio quando lo scienziato capo dell'intelligenza artificiale di Facebook Yann LeCun ha twittato la sua preoccupazione [32] sul ruolo delle personalità di destra nel minimizzare la gravità della pandemia di COVID-19. I critici si sono affrettati a sottolineare [29] che Facebook ha beneficiato profumatamente proprio di questo tipo di disinformazione. Coerentemente con la storia recente di Facebook su tali questioni, LeCun era sia provocatorio che poco convincente.

In risposta a una frenesia di tweet ostili, LeCun ha fatto le seguenti quattro affermazioni:

[LEGGI DI PIÙ]

L'incapacità di Facebook di controllare l'estremismo politico, [15] disinformazione intenzionale, [39] e teoria del complotto [43] è stato ben pubblicizzato, soprattutto perché questi elementi sconvenienti sono penetrati nella politica principale e si sono manifestati come violenza mortale nel mondo reale. Quindi ha naturalmente sollevato più di qualche sopracciglio quando lo scienziato capo dell'intelligenza artificiale di Facebook Yann LeCun ha twittato la sua preoccupazione [32] sul ruolo delle personalità di destra nel minimizzare la gravità della pandemia di COVID-19. I critici si sono affrettati a sottolineare [29] che Facebook ha beneficiato profumatamente proprio di questo tipo di disinformazione. Coerentemente con la storia recente di Facebook su tali questioni, LeCun era sia provocatorio che poco convincente.

Source: https://www.ethicalmarkets.com/facebooks-ethical-failures-are-not-accidental-they-are-part-of-the-business-model/

Continue Reading

Mercati etici

SAVE THE DATE: gli economisti ecologici Kate Raworth e Hazel Henderson il 28 giugno

Published

on

L'economia moderna e industrializzata mira a una crescita senza fine e le politiche sociali che promuovono, per loro natura, devastano i sistemi naturali e sfruttano le popolazioni vulnerabili. Il risultato sono crisi e sconvolgimenti globali come il crollo finanziario del 2008, il crollo climatico e persino il blocco del COVID, nonché l'estrema concentrazione della ricchezza e la disuguaglianza globale.

Economista rinnegato Kate Haworth porta una visione contraria della prosperità umana basata sull'adattamento dell'economia alle realtà del 21° secolo. Immagina di gestire il mondo in un modo che dia a tutti ciò di cui hanno bisogno – cibo, case, assistenza sanitaria e altro – e allo stesso tempo salva il pianeta. È nota per il suo lavoro sull'"economia della ciambella", che è un modello economico che bilancia i bisogni umani essenziali e i confini planetari. Il suo lavoro mostra come possiamo spezzare la nostra dipendenza dalla crescita; ridisegnare denaro, finanza e affari per essere al servizio delle persone; e creare economie rigenerative e distributive in base alla progettazione.

Il 28 giugno, hai l'opportunità di ascoltare entrambe le icone della trasformazione economica in una sessione online di 60 minuti. Kate e Hazel discuteranno le basi delle loro intuizioni e dove possiamo andare da qui per proteggere la salute del pianeta e il benessere umano.

Il 28 giugno, hai l'opportunità di ascoltare entrambe le icone della trasformazione economica in una sessione online di 60 minuti. Kate e Hazel discuteranno le basi delle loro intuizioni e dove possiamo andare da qui per proteggere la salute del pianeta e il benessere umano.

Source: https://www.ethicalmarkets.com/save-the-date-ecological-economists-kate-raworth-and-hazel-henderson-on-june-28th/

Continue Reading

Mercati etici

“Quattro donne che cambiano paradigma”-Recensioni del libro | EthicalMarkets.com

Published

on

©Hazel Henderson 2021

Non sorprende che tutti questi libri di cambiamento di paradigma di queste donne servano a guidare le nostre economie statunitensi verso l'equità e il riconoscimento dei settori non retribuiti. Discuto anche di questi problemi in "Valuing Love Economies: Revealed as Driving Positive Human Evolution!", 4 giugno 2021.

~Hazel Henderson, editore”

"ANTITRUST:

Assumere il potere di monopolio dal

Dall'era dorata all'era digitale",

Amy Klobuchar

Alfred A. Knopf, La casa casuale dei pinguini (2021)

Se leggi solo un libro politico in questo anno cruciale, rendilo questo resoconto meravigliosamente leggibile e riccamente illustrato di come generazioni di capitalisti statunitensi si sono continuamente fuse in concentrazioni di potere sempre più grandi, monopolizzando un'industria dopo l'altra, fino a quando coraggiosi leader civici, lavoratori e attivisti finalmente approvato una legge per frenare questi monopoli. La senatrice Klobuchar racconta la storia personale della sua famiglia di immigrati venuti dalle miniere dell'Europa orientale per diventare minatori nel nord del Minnesota. Pochi senatori statunitensi in carica lavorano in modo più diligente e sistematico e abbracciano la nostra attuale situazione negli Stati Uniti in modo così olistico. Questo libro riesce anche a essere divertente, includendo non solo fantastiche vignette che illustrano come i riformatori hanno sfidato questi monopolisti, come si è visto sui giornali per due secoli. Klobuchar, aggiunge anche le sue 25 proposte di riforma, oltre a oltre 240 pagine di note meticolosamente documentate! Questo libro appartiene a tutte le nostre biblioteche pubbliche e sugli scaffali dei politici, dei fanatici della politica, dei sindacati dei consumatori e di tutti i cittadini!

“MOTORE DELLA DISUGUAGLIANZA:

La Fed e il futuro della RICCHEZZA in AMERICA

Karen Petrou

John Wiley & Figli, (2021)

Questo libro è lo sguardo più onesto, coraggioso e penetrante sul sistema della Federal Reserve, la sua storia di opportunità mancate. Politiche errate e timidezza hanno impedito di utilizzare pienamente il suo mandato per bilanciare l'economia e il sistema finanziario degli Stati Uniti per una maggiore equità e inclusione. Sorprendentemente, Karen Petrou è anche un'acclamata esperta monetaria, co-fondatrice e Managing Partner di Federal Financial Analytics, che ha testimoniato davanti a molte agenzie governative statunitensi ed è nota per la sua precisa imparzialità e competenza. Petrou indica le numerose riforme che la Fed potrebbe intraprendere per invertire l'economia "a cascata" e le statistiche troppo aggregate che mancano troppi dettagli sul campo. Questi includono il PIL e gli indicatori macroeconomici, che ho anche criticato negli ultimi 40 anni, riassunti nel mio “È ora di detronizzare l'economia“, (2021) e "Mappatura della transizione globale all'era solare: dall'economismo alla scienza dei sistemi terrestri", (2014). Petrou propone azioni pragmatiche che la Fed può intraprendere e dovrebbe intraprendere immediatamente per invertire la sua influenza negativa sulla disuguaglianza economica, usare il suo potere per spostare il denaro in una forza per la prosperità condivisa. Leggi questo libro ora!

“IL BIANCO DELLA RICCHEZZA:

Come il sistema fiscale impoverisce i neri americani e come possiamo risolverlo”,

Dorothy A. Brown

Corona/Casa dei pinguini, (2021)

La professoressa di diritto Dorothy Brown, da ragazza nera cresciuta nel South Bronx, ha visto come la razza limitasse la vita della sua famiglia e dei suoi vicini. Così è diventata un celebre avvocato tributarista come Asa Griggs Candler Professor alla Emory University dopo essersi laureata alla Fordham University, alla Georgetown Law e alla New York University. Il prof. Brown esamina i modi in cui molte norme fiscali, spesso inavvertitamente, danneggiano i dichiaranti congiunti sposati di colore, così come molte donne single. Con oltre 50 pagine di note chiave, il prof. Brown delinea come queste regole fiscali hanno esacerbato la disuguaglianza nel GI Bill, negli alloggi, nei mutui, nelle comunità in rosso, nei college, nei prestiti agli studenti, persino come l'Homestead Act del 1872 offre "40 acri e un mulo” ai coloni diretti in Occidente, esclusi in gran parte gli afroamericani. Brown illustra una serie di riforme chiave per l'IRS e le nostre regole fiscali per livellare il campo di gioco e concedere rimborsi fiscali ove chiaramente giustificato. Ho anche citato molte di queste riforme nel mio “Finanza, denaro e mercati in evoluzione”, (2021). Speriamo che il presidente Biden stia ascoltando mentre il Prof. Brown viene intervistato, di recente su CNN, MSNBC, PBS, NPR, e legga i suoi articoli su FORBES, New York Times e Washington Post. Da leggere sia per i fanatici della politica che per i contribuenti!

“IL MITO DEL DEFICIT: la teoria monetaria moderna e il

Nascita dell'economia popolare”

Stephanie Kelton

PublicAffairs, (2020)

La professoressa Stephanie Kelton della Stony Brook University, New York, è ex capo economista della commissione per il bilancio del Senato degli Stati Uniti e la sostenitrice più leggibile della scuola di economia di Modern Monetary Theory (MMT), sviluppata presso il Bard College Levy Institute www.levy.edu. Kelton racconta tutto dalla sua esperienza al Senato degli Stati Uniti Budget Committee, su come l'economia libertaria è promossa da ricchi donatori le cui fortune familiari erano basate sull'energia fossile e sull'estrazione di risorse naturali. Queste ideologie contribuiscono a politiche regressive, basate sulla costante paura dell'inflazione, sul debito che grava sul futuro dei nostri figli, sull'austerità, sul taglio dei bilanci sociali mentre si approvano enormi spese militari e tagli alle tasse per le società e l'1 per cento dei più ricchi. Ho citato il libro di Kelton in molte colonne recenti e il modo in cui riconosce tutti i preziosi investimenti del governo creati: dalla diga di Hoover (senza la quale Los Angeles sarebbe ancora un villaggio) al sistema autostradale interstatale di Eisenhower e alla missione lunare di Kennedy negli anni '60 che ha stimolato la nostra economia attuale e ha creato la NASA. Eppure questi beni mancano ancora, registrati solo nei rapporti debito/PIL, che potrebbero essere ridotti fino al 50% con pochi tasti! Questo libro è ora un best-seller del New York Times e deve essere letto!

Source: https://www.ethicalmarkets.com/four-paradigm-shifting-women-book-review/

Continue Reading

Trending