Connect with us

Ventureburn

AlphaCode seleziona 10 aziende per un programma di supporto fintech da 10 milioni di sterline –

AlphaCode ha annunciato le 10 startup che prenderanno parte al prestigioso programma AlphaCode Incubate che fornisce finanziamenti e altro ancora….

Published

on

AlphaCode ha annunciato le 10 startup che prenderanno parte al AlphaCode Incubate programma.

Il programma di sviluppo fornisce finanziamenti, tutoraggio da parte di esperti, accesso allo spazio di coworking di AlphaCode e l'opportunità di richiedere investimenti nella fase iniziale.

AlphaCode annuncia 10 fintech selezionate per il prestigioso programma

Andile Maseko, responsabile dello sviluppo dell'ecosistema di AlphaCode, commenta la qualità delle applicazioni ricevute quest'anno.

“Siamo lieti della qualità delle applicazioni per il nostro programma. Abbiamo selezionato una coorte diversificata (un buon mix di sesso, età e razza) e non vediamo l'ora di supportare queste attività dirompenti e in fase iniziale con idee pionieristiche in modo che possano avere un impatto significativo nel settore dei servizi finanziari ".

Programma AlphaCode Incubate

I partecipanti selezionati prenderanno parte a un programma di pre-incubazione intensivo di 12 settimane che ha un valore di R500 000 e riceveranno R150 000 in sovvenzione ciascuno.

Il programma di pre-incubazione è la prima fase e si concentra sull'educazione dei partecipanti su come realizzare un modello di business praticabile.

Al termine del programma di preincubazione di 12 settimane, i partecipanti si confronteranno testa a testa in un programma progressivo di sei mesi. Il programma step-up offre ai partecipanti selezionati R500 000 ciascuno ed è un programma di incubazione intensivo che si concentra sulla definizione dell'adeguatezza del mercato del prodotto e della redditività finanziaria per le startup partecipanti.

Secondo AlphaCode il valore del pacchetto imprenditoriale offerto nel programma vale quasi R1,5 milioni per ogni startup. Il programma di incubazione offre anche ai partecipanti l'opportunità di richiedere il capitale di avviamento dal fondo di AlphaCode che investe in startup in fase iniziale.

Le dieci startup selezionate

  • Bento è una piattaforma di vantaggi e vantaggi per i dipendenti pronta all'uso. Offre ai datori di lavoro una soluzione semplice ed economica per offrire vantaggi ai dipendenti senza costi e oneri amministrativi. I dipendenti hanno il potere di autogestire i propri benefici e vantaggi, il che dà loro libertà di scelta sulla struttura retributiva e sulla retribuzione da portare a casa. Co-fondatori: Claudia Snyman, Dennis Williams, Bryn Divey e Ross Horak.
  • Mapha acquista e consegna merci da qualsiasi negozio locale nella tua zona entro due ore. Il servizio di Mapha fornisce qualsiasi articolo al dettaglio e offre la possibilità di acquistare da più negozi in un unico viaggio. Inoltre, vengono offerti servizi di corriere giornalieri. Mapha crea soluzioni di pagamento per le piccole imprese che desiderano integrare i servizi di consegna. L'azienda si è espansa in Tembisa e Alexandra per penetrare nell'economia delle township, che non disponeva di servizi di consegna su richiesta. Co-fondatori: Loyiso Vatsha, Tshidiso Vatsha, Noble Nyoni e Lesego Mokou.
  • OysterPay è una piattaforma bancaria digitale per gig worker che sono in gran parte trascurati dalle istituzioni finanziarie tradizionali. Offre una carta di debito prepagata e un'app mobile che aiuta questi lavoratori a essere pagati, risparmiare e prendere in prestito. L'approccio alla scienza dei dati di OysterPay crea offerte altamente personalizzate, in particolare per il risparmio e il prestito digitale, che promuove la sicurezza finanziaria e l'inclusione per tutti i dipendenti. Co-fondatori: Scelo Makhathini e Atif Muhammad.
  • Melone è il modo più semplice per investire in Bitcoin e criptovalute. Con acquisti velocissimi e un'interfaccia utente semplice, Melon rende l'acquisto di Bitcoin facile come lo shopping online. In pochi clic, i clienti saranno in grado di aggiungere un importo di investimento al carrello, pagare utilizzando una carta o un EFT istantaneo e accedere a prodotti di risparmio in un'unica comoda posizione. Nessuna attesa per i depositi e nessuna interfaccia di trading complicata. Co-fondatori: Kreaan Singh e Alex Coetzee.
  • AgriCool è un mercato elettronico che collega i piccoli agricoltori e gli acquirenti a un mercato equo e affidabile. Offre agli agricoltori accesso a finanziamenti, informazioni affidabili sul miglioramento della loro produzione e funziona con mercati sia formali che informali. I venditori ambulanti possono far consegnare prodotti freschi, risparmiando sui costi di trasporto. Fondatore: Zamokuhle Thwala.
  • Imfuyo Technologies sta sviluppando una soluzione di agricoltura intelligente che offrirà agli allevatori di bestiame una migliore supervisione delle loro operazioni a costi sostenibili. L'offerta iniziale consisterà in un tracker intelligente che raccoglierà dati critici sulla posizione e sul comportamento del bestiame. I dati vengono analizzati per consentire agli agricoltori di ottimizzare le attività agricole. La piattaforma fungerà anche da ufficio de facto degli atti di bestiame, fornendo una migliore tracciabilità lungo la catena del valore della produzione di carne bovina. Attraverso Imfuyo Technologies, gli allevatori hanno anche un migliore accesso ai mercati finanziari. Fondatore: Allasandro Da Gama
  • MatchKit.co aiuta gli atleti a commercializzare meglio le loro carriere. La piattaforma aiuta gli atleti a fare soldi, indipendentemente dallo stato degli eventi sportivi. Si integra nei canali e nelle statistiche dei social media esistenti per mostrare il valore del pubblico digitale di un atleta ai potenziali sponsor. Offre anche un negozio di e-commerce plug and play dove i fan possono acquistare di tutto, da prodotti di marca personalizzati a ringraziamenti audio e video personalizzati. MatchKit.co prevede di aggiungere all'offerta capacità di insurtech e di carte transazionali / virtuali. Fondatori: Mike Sharman, Shaka Sisulu, Bryan Habana e Ben Karpinski.
  • Varibill è uno strumento di fatturazione e gestione delle entrate, ideale per i fornitori di prodotti e servizi basati sull'utilizzo. Varibill fornisce plug-in software specializzati, chiamati raccoglitori di sorgenti, che interrogano varie fonti o dispositivi disparati e quindi traducono i dati di utilizzo in dati di fatturazione. Collega le fonti di utilizzo con il sistema contabile esistente di un'azienda. Varibill è un modello di business abilitante per le aziende che hanno esigenze di fatturazione variabili e ricorrenti con vantaggi tra cui fatture tempestive accurate; migliore redditività; e riduzione della perdita di entrate. Fondatore: Leon Kelder.
  • Chama Money consente agli stokvel di operare online in modo facile, sicuro e trasparente, dando loro accesso a prodotti al dettaglio, assicurativi e finanziari di fornitori affidabili. La piattaforma ha processi automatizzati come contabilità, contabilità e pagamenti. Co-fondatore: Palesa Lengolo.
  • DentX è una piattaforma di machine learning per la determinazione dei prezzi di riparazione dei danni ai veicoli che offre ai proprietari di veicoli o flotte dati per quotazioni competitive. La piattaforma di apprendimento automatico DentX collega l'aggregazione in tempo reale dei fornitori di servizi approvati con l'apprendimento automatico per fornire stime più accurate per elemento pubblicitario. Ciò offre al consumatore controllo dei costi, valutazioni della qualità del servizio di riparazione, registrazioni dei danni immutabili e nessuno spazio per monopoli o collusioni. Co-fondatori: Jonathan Kojo Asiamah e Nolo Mokoena.

Leggi di più: Lancio di un nuovo meccanismo di finanziamento per il settore medico SA
Leggi di più: SA fintech aumenta il limite di finanziamento SMME a R2 milioni

Immagine in primo piano: Andile Maseko, responsabile dello sviluppo dell'ecosistema AlphaCode (in dotazione)

Andile Maseko, responsabile dello sviluppo dell'ecosistema di AlphaCode, commenta la qualità delle applicazioni ricevute quest'anno.

Source: https://ventureburn.com/2021/02/alphacode-selects-10-businesses-for-r10-million-fintech-support-programme/

Ventureburn

Healthtech nigeriano si espande in 11 città in tutta l'Africa orientale e occidentale –

Field Intelligence ha annunciato che la sua espansione in 11 mercati vale a dire; Rivers, Edo, Kaduna, Kano, Enugu, Delta e Kwara States in Nigeria e altro ancora….

Published

on

Startup nel settore sanitario con sede ad Abuja Intelligenza sul campo ha annunciato che la sua espansione in 11 mercati vale a dire; Rivers, Edo, Kaduna, Kano, Enugu, Delta e Kwara States in Nigeria e Eldoret, Mombasa, Kisumu e Naivasha in Kenya.

Field Intelligence si espande in 11 nuove città con una piattaforma tecnologica sanitaria innovativa

L'espansione dell'innovativa startup di tecnologia sanitaria significa che le farmacie indipendenti e in franchising saranno in grado di accedere a 1000 prodotti, pianificazione dell'inventario, consegna degli abbonamenti e Pay-As-You-Sell tutto sulla startup Data di scadenza piattaforma.

Michael Moreland, CEO di Field Intelligence, commenta l'espansione della startup.

“La rapida diffusione della Shelf Life in una tale gamma di mercati africani è una testimonianza del suo potenziale come soluzione per le farmacie di tutto il continente. Rurale e urbana, orientale e occidentale, abbiamo scoperto che Shelf Life aiuta le farmacie a superare una serie condivisa di sfide e a cogliere nuove opportunità di crescita migliorando l'accesso per i loro pazienti. La capacità della nostra tecnologia di digitalizzare, automatizzare e ottimizzare la pianificazione, l'assortimento e l'evasione degli ordini, guidata da un team incredibile, sta rapidamente rendendo Shelf Life una delle più grandi catene di approvvigionamento di farmacie al dettaglio in Africa".

Data di scadenza

Fondata nel 2017 da Field Office, Shelf Life è una soluzione tecnologica innovativa al problema delle scorte farmaceutiche in Africa. La piattaforma fornisce visibilità trasparente e controllo del controllo dell'approvvigionamento farmaceutico e della gestione dell'inventario. Ciò elimina il rischio di sovra e sottoscorta che, secondo quanto riferito, si traduce in una perdita di oltre il 10% all'anno e tassi di esaurimento delle scorte del 30%, il che si traduce in farmacie che limitano e riducono le loro offerte di azioni. La piattaforma gestisce le previsioni, il controllo qualità, l'adempimento e la gestione dell'inventario in un servizio in abbonamento

Al termine del processo della catena di approvvigionamento, le farmacie vendono i beni forniti Shelf Life tramite spedizione tramite il programma Pay-As-You-Sell.

Intelligenza sul campo

Fondata nel 2015, Field Intelligence è una startup di tecnologia sanitaria in prima linea nella digitalizzazione della catena di fornitura dei prodotti farmaceutici e nell'aumento dell'accesso ai farmaci salvavita.

Secondo un comunicato stampa, la startup utilizza i dati per ottimizzare le previsioni e identificare le irregolarità nel mercato per soddisfare le richieste di farmaci da prescrizione e da banco.

Field Office mira a creare una rete in oltre 2000 farmacie nel 2022 con altri piani, incluso l'obiettivo di 12.000 farmacie nella sua rete.

Per saperne di più: La startup di criptovalute SA lancia il mercato dei lavori freelance basato su blockchain

Immagine in primo piano: Field Intelligence (in dotazione)

Michael Moreland, CEO di Field Intelligence, commenta l'espansione della startup.

Source: https://ventureburn.com/2021/09/nigerian-healthtech-expands-into-11-cities-across-east-and-west-africa/

Continue Reading

Ventureburn

I migliori eventi di avvio del web in Sudafrica [30/08/2021]

La scaletta di eventi di questa settimana è piena di diversi webinar coinvolgenti: preziose informazioni dai fondatori di startup tecnologiche su come creare la tua startup AI….

Published

on

La scaletta di eventi di questa settimana è piena di diversi webinar coinvolgenti e illuminanti, dalle preziose informazioni dei fondatori di startup tecnologiche ai dettagli su come creare la tua startup AI.

Incontra Sumarie Greybe, co-fondatrice di Naked Insurance

La startup Grind South Africa ospita Sumarie Greybe, co-fondatrice della startup tecnologica Naked Insurance. La startup innovativa utilizza l'intelligenza artificiale per creare nuovi processi ed esperienze assicurative per i propri clienti.

Essendo una delle pochissime donne nello spazio tecnologico assicurativo, Greybe offrirà ai partecipanti preziose informazioni sulla scena delle startup tecnologiche, sull'imprenditorialità e su come è riuscita a raggiungere il successo nello spazio insurtech.

Data: 30 agosto 2021, 18:00
Posizione: Seminario web

Fondamenti di gestione delle vendite in azienda

La startup Grind South Africa ospiterà un evento online guidato dal relatore ospite, Sipho Mvuyana.

Mvuyana è un responsabile vendite regionale KZN per EPOL ed è il fondatore e direttore di TheFeedshop.co.za e offrirà preziose informazioni sull'analisi e la comprensione dei fondamenti della gestione delle vendite negli affari.

Data: 31 agosto 2021, 18:00
Posizione: Seminario web

Formazione Hack sulle competenze tecniche

Tech Skills Hack ospita un workshop di sviluppo professionale IBMZ gratuito che fornirà ai partecipanti l'opportunità di acquisire competenze insieme a un certificato di qualificazione sugli elementi essenziali di data science, pitching e personal branding.

Data: 1 settembre 2021, 21:00
Posizione: Seminario web

Come trasformare un caso d'uso di machine learning in una startup di successo

Se vuoi lanciare la tua startup in AI, questo è un evento da non perdere. Ospitato da CapeAI, il Deep Learning Indaba fornirà una guida dettagliata passo passo su come creare prove di concetto, modelli di finanziamento, selezionare e far crescere un team di startup, costruire il tuo marchio e altro ancora.

Lo spettacolo roadhouse virtuale vedrà la partecipazione di diversi relatori ospiti come Adit Mehta, co-fondatore e CTO di Cape AI & Moonshop, Benjamin Sturgeon, Machine Learning Engineer presso Moonshop e altro ancora.

Sarà seguito da una tavola rotonda da parte dei membri del team di Cape AI per rispondere alle domande dei partecipanti.

Data: 3 settembre 2021, 14:00
Posizione: Seminario web

Immagine in primo piano: S O C I A L . TAGLIARE tramite Unsplash

Seminario web

Source: https://ventureburn.com/2021/08/top-web-startup-events-in-south-africa-30-08-2021/

Continue Reading

Ventureburn

Seedstars richiede voci di avvio alla sfida globale della democrazia digitale

Seedstars ha chiesto di partecipare alla sua sfida globale per la democrazia digitale, un hackathon che mira a trovare soluzioni per promuovere la democrazia digitale….

Published

on

Seedstars ha chiesto di partecipare alla sua sfida globale per la democrazia digitale, un hackathon che mira a trovare soluzioni per promuovere la democrazia digitale.

La sfida si concentra su soluzioni a basso costo e praticabili che possono aiutare i cittadini a impegnarsi nella democrazia, nello scambio di idee e che forniscono resoconti di prima mano delle attività del governo.

I vincitori riceveranno un premio in denaro di $10k per il primo posto, $8k per il secondo e $6k per il terzo.

La scadenza per la presentazione delle domande è il 13 settembre, dopodiché i partecipanti verranno selezionati il ​​18 settembre.

L'hackathon si svolgerà tra il 29 settembre e il 1° ottobre, con l'annuncio dei vincitori il 1° ottobre.

Secondo Seedstars, il tema della sfida deriva dal crescente declino della democrazia in tutto il mondo.

Il gruppo con sede in Svizzera organizza regolarmente programmi e sfide in tutto il mondo. Ha anche un fondo dedicato ad investire in startup africane, che ha effettuato il suo primo investimento nel 2020.

Questa sfida, tuttavia, non è basata sulla posizione ed è quindi aperta a candidati provenienti da tutto il mondo.

"L'hackathon richiede che cittadini socialmente impegnati in tutto il mondo, risolutori di problemi, menti creative, esperti di democrazia, programmatori, grafici e web designer si uniscano in un processo digitale collaborativo di 72 ore", ha affermato Seedstarts in una nota.

“Si concluderà in un Demo Day in cui i partecipanti si lanceranno davanti a una giuria. Verranno selezionate le prime tre soluzioni e i vincitori riceveranno un premio in denaro di $ 10K USD per il primo posto, $ 8K USD per il secondo posto e $ 6K USD per il terzo.

Come fare domanda per la sfida della democrazia digitale di Seedstars

Le squadre che vogliono fare domanda per la sfida devono avere almeno tre membri. Devi anche avere già un'idea o un prodotto minimo praticabile per l'hackathon.

La tua soluzione dovrà affrontare alcune sfide chiave delineate dall'hackathon, che includono:

  • Le popolazioni non possono fare affidamento su incontri faccia a faccia o di persona per la partecipazione civica.
  • Restrizioni di Internet dovute a arresti o limitazioni del governo.
  • La sospensione delle principali piattaforme di social media da parte dei governi.
  • Censura mediatica.
  • Campagne di disinformazione e disinformazione del governo.
  • Sorveglianza digitale dei cittadini da parte delle autorità, compresa la persecuzione di dissidenti e critici.

Nell'applicazione, ti verrà chiesto di fornire il tuo paese, il nome della squadra e i membri della squadra. Dovrai anche spiegare la tua soluzione, la fase di sviluppo, il cliente target e il modello di business della tua startup.

Per candidarti puoi visitare il Sito web Seedstars Digital Democracy Challenge.

Per saperne di più: Aperte le candidature per il concorso per l'innovazione del programma Gauteng Accelerator

Per saperne di più: La startup SA Envisionit Deep AI vince $ 50k alla sfida globale Cisco

Immagine in primo piano: Christina @ wocintechchat.com/Unsplash

La scadenza per la presentazione delle domande è il 13 settembre, dopodiché i partecipanti verranno selezionati il ​​18 settembre.

Source: https://ventureburn.com/2021/08/seedstars-calls-for-startup-entries-to-global-digital-democracy-challenge/

Continue Reading

Trending