Connect with us

EdTech

Budget 2021 ha mancato l'istruzione online e come NewsFunda

Il bilancio 2021 recentemente annunciato ha stanziato 93.224,31 crore di rupie al settore dell'educazione, che è di 6.086,89 crore in meno rispetto all'anno precedente. Nonostante sia uno dei settori in più rapida crescita, l'istruzione online non ha ricevuto l'attenzione del governo in termini di denaro. Bijaya Kumar Sahoo, consigliere e presidente in carica, Odisha Adarsha Vidyalaya Sangathan, dice ……

Published

on

Il bilancio 2021 recentemente annunciato ha stanziato 93.224,31 crore di rupie al settore dell'educazione, che è di 6.086,89 crore in meno rispetto all'anno precedente. Nonostante sia uno dei settori in più rapida crescita, l'istruzione online non ha ricevuto l'attenzione del governo in termini di denaro.

Bijaya Kumar Sahoo, consigliera e presidente lavoratrice, Odisha Adarsha Vidyalaya Sangathan, afferma che l'India non ha altra scelta che iniziare a prepararsi per un ecosistema di apprendimento misto permanente.

“L'epidemia di Coronavirus ha dato origine alla modalità di apprendimento online. Sebbene NEP 2020 si concentri sul colmare il divario digitale, il bilancio non ha stanziato alcun fondo né per l'implementazione di NEP né per la tecnologia educativa (EdTech) a causa del deficit fiscale. Tuttavia, ogni paese, inclusa l'India, deve essere preparato in modo tale che l'apprendimento non venga mai ostacolato poiché l'apprendimento misto è il futuro ", dice Sahoo
Tempi di istruzione.

La maggior parte dei principali istituti tecnici dispone dell'infrastruttura digitale per l'apprendimento online, ma molte altre università e scuole hanno avuto difficoltà nel 2020.

Arvind Choubey, direttore, IIIT Bhagalpur, afferma: "Allocare fondi separati per promuovere l'istruzione online potrebbe non essere stata la priorità del governo a causa dell'anticipazione che la situazione tornerà presto alla normalità. Ma anche allora, dobbiamo concentrarci sul miglioramento dell'infrastruttura digitale, istituendo classi intelligenti in tutti gli IIS e non solo nei principali istituti tecnici ".

Si prevede che il mercato EdTech indiano sarà valutato a 3,5 miliardi di dollari entro il 2022. Tuttavia, i corsi costosi non consentono all'industria di sfruttare il mercato non sfruttato degli studenti nelle zone rurali. Le startup EdTech si aspettavano l'esenzione fiscale sui corsi online, ma il budget 2021 non si concentrava molto sul crescente settore edtech.

“Sarebbe stato incoraggiante se il governo avesse introdotto una riduzione del 18% di GST per i servizi di istruzione online. Le persone dovrebbero anche avere la possibilità di avere un rimborso fiscale sulle spese sostenute per i programmi di apprendimento online ", afferma Krishna Kumar, fondatore e CEO di Simplilearn.

Ogni istituto addebita agli studenti una tariffa nominale per Internet o per la manutenzione dell'infrastruttura digitale. Tuttavia, gli studenti studiano online da casa da oltre un anno ormai senza alcun rimborso dei costi e può richiedere fino a 1 gigabyte (GB) di dati per una classe.

Amiya Kumar Sahu, professore associato (Finanza), Goa Institute of Management, ritiene che l'istruzione online sia stata messa da parte poiché il settore sanitario ha preso il posto in prima fila nel Covid-19.

“Come paese spendiamo di più per le infrastrutture stradali che per l'istruzione. I governi statali possono fornire connessioni Internet a scuole e istituti. Ma non risolve i problemi infrastrutturali primari in cui gli studenti non hanno smartphone o laptop. Abbiamo bisogno di sforzi finanziari sostenuti nel corso degli anni affinché il blended learning fiorisca, cosa che in gran parte mancava dal budget 2021 ", aggiunge Sahu.

Le notizie vengono aggregate automaticamente da un programma per computer e non sono state create o modificate da Newsfunda

Le notizie vengono aggregate automaticamente da un programma per computer e non sono state create o modificate da Newsfunda

Source: https://newsfunda.in/2021/02/08/budget-2021-missed-online-education-and-how-newsfunda/75155/

EdTech

5G sull'Higher Ed Horizon

Le strutture di istruzione superiore come il 5G Innovation Hub presso l'Università dell'Illinois Urbana-Champaign saranno fondamentali per far avanzare lo standard di connettività emergente….

Published

on

Uros Marjanovic, Lead Network Engineer presso l'Università dell'Illinois Urbana-Champaign, è raffigurato con Laura Frerichs, Direttore esecutivo del Research Park della scuola.

03 maggio 2021

Aula

Le strutture di istruzione superiore come il 5G Innovation Hub presso l'Università dell'Illinois Urbana-Champaign saranno fondamentali per far avanzare lo standard di connettività emergente.

Calvin Hennick è un giornalista freelance specializzato in scrittura commerciale e tecnologica. Collabora alla famiglia di riviste tecnologiche CDW.

Più di un decennio dopo la prima apparizione di 4G LTE, il suo effetto sulla vita degli utenti può essere difficile da ricordare. Prima del 2009, tuttavia, era quasi inaudito che le persone usassero i loro telefoni cellulari per caricare foto, guardare video, seguire le indicazioni GPS o scaricare audiolibri, attività che le persone oggi danno per scontate.

Ora, con i vettori che lanciano reti 5G, il mondo è pronto per un altro cambiamento tettonico nella connettività. Ma prima, l'industria e il mondo accademico devono inventare e convalidare applicazioni trasformative che traggano vantaggio dal nuovo standard. Questa innovazione avverrà in strutture come il 5G Innovation Hub presso il Università dell'Illinois Urbana-Champaign, inaugurato lo scorso autunno nel Parco di ricerca dell'università.

Uros Marjanovic, capo ingegnere di rete all'università, ha contribuito a sostenere l'Innovation Hub. Egli osserva che il 5G è "in continua evoluzione ed evoluzione" e afferma che sforzi come l'Innovation Hub saranno fondamentali per aiutare a sviluppare casi d'uso realistici e di alto valore per la tecnologia. "Abbiamo parlato molto del 5G, ma è davvero una tecnologia che è ancora agli inizi", afferma Marjanovic. "Abbiamo queste menti fantastiche nel campus, e se diamo loro solo alcuni strumenti, allora faranno cose con il 5G che le persone non potrebbero mai immaginare".

L'aumento IT rivendica un posto in c-seme L'aumento IT rivendica un posto in c-seme

Infanzia o no, il 5G si sta rapidamente spostando verso il mainstream. Le reti cellulari 5G si stanno espandendo negli Stati Uniti ei produttori IT stanno aggiungendo sempre più soluzioni e servizi inclusivi 5G ai loro portafogli: Cisco e le sue offerte di architettura di rete compatibile con 5G, ad esempio, e Palo Alto Networks, che ha recentemente rilasciato un 5G nativo soluzione di sicurezza.

Frutto di una partnership con Verizon, l'Innovation Hub sta riunendo piccole startup, grandi aziende e ricercatori universitari e studenti per collaborare su nuovi casi d'uso per il 5G, afferma Laura Frerichs, direttore esecutivo del Research Park. "La mia speranza è che sia le nostre aziende che i nostri ricercatori siano in grado di inventare prima degli altri ciò che è possibile con il 5G", afferma. "Piuttosto che parlare della tecnologia in termini di ipotesi, potranno provarla e imparare gli uni dagli altri".

ALTRO SU EDTECH: Scopri come il 5G farà avanzare la tecnologia educativa nel campus.

Costruire una sandbox 5G per l'ed

Il Research Park dell'università ospita gli uffici di John Deere, Capital One, Procter & Gamble e altri ancora. Verizon è un inquilino da anni, quindi quando la società stava cercando di creare centri di innovazione nelle università, Champaign era una scelta ovvia. "Eravamo entusiasti di essere il primo incubatore", afferma Frerichs. "Siamo nelle prime fasi di questa tecnologia, motivo per cui è importante avere a disposizione questo banco di prova".

L'hub, afferma Frerichs, dovrebbe fornire ai ricercatori la robusta larghezza di banda 5G necessaria per i progetti proof-of-concept. La sua connettività a banda ultralarga 5G è più resistente e robusta rispetto alla banda media e bassa 5G tipicamente disponibile per i consumatori.

"È un laboratorio chiuso, fondamentalmente una sandbox", osserva Marjanovic. "Non è progettato per servire migliaia di persone, ma solo pochi dispositivi alla volta. È inteso per testare lo sviluppo di nuove tecnologie, sia che si tratti di una nuova radio o di utilizzare una radio esistente per una nuova applicazione per vedere come funziona. "

hub dell'innovazione

Il polo dell'innovazione. Credito fotografico: Fotografia dell'Università dell'Illinois Research Park

Anche altre università stanno capitalizzando il potenziale del 5G. Studenti presso il Università del Missouri, ad esempio, ha recentemente ricevuto funzionalità 5G complete nel campus, insieme a un nuovo spazio di ricerca e insegnamento 5G, come parte di una collaborazione con AT&T.

Leo Gergs, analista di ricerca di mercato 5G presso ABI Research, afferma che l'istruzione superiore sarà un settore importante sia come innovatore che come consumatore di applicazioni 5G. "Il caso d'uso immediato del 5G nei centri di istruzione superiore per la fornitura di connettività per scopi di istruzione remota, per fornire un'alternativa al Wi-Fi", afferma Gergs. “A lungo termine, le capacità 5G possono essere utilizzate per migliorare ulteriormente l'istruzione superiore, utilizzando tecnologie aggiuntive come la realtà aumentata e virtuale. Ad esempio, la realtà virtuale può essere utilizzata per consentire agli studenti di medicina di allenarsi ed eseguire diversi compiti in un ambiente virtuale ".

Sebbene il 4G abbia una vasta gamma di applicazioni incentrate sui consumatori, è probabile che il 5G si riveli più prezioso in contesti aziendali e di ricerca, afferma Jason Leigh, responsabile della ricerca per la mobilità e il 5G presso IDC. "Sarà più veloce del 4G LTE nella maggior parte delle aree", afferma. "Il punto in cui senti più entusiasmo è quando il 5G è accoppiato con altre tecnologie, come AR o robotica o controllo dei droni. Ho sempre sentito parlare dello scenario di un chirurgo a New York che fa chirurgia robotica a San Diego. Il 5G arriverà al punto in cui alimenterà quei casi d'uso futuristici? Sì. Semplicemente non c'è oggi. "

Colloqui tecnici di CDW Colloqui tecnici di CDW

Sviluppo di casi d'uso trasformazionali nell'educazione superiore

Frerichs afferma che l'Innovation Hub si concentrerà su quattro tipi di casi d'uso: applicazioni industriali, tecnologie di avvio, funzioni di classe e supporto per la ricerca rivoluzionaria. Ad esempio, il 5G potrebbe supportare applicazioni AR e VR per migliorare l'istruzione in classe. "Il grosso problema è che è necessaria una larghezza di banda davvero robusta per offrirlo", afferma. "Il 5G è un modo in cui puoi rendere praticabile quella tecnologia."

Un altro spazio in cui il 5G potrebbe essere trasformativo è l'agricoltura. I ricercatori universitari stanno lavorando per far progredire la robotica nell'agricoltura per compiti come l'applicazione di precisione di fertilizzanti, il campionamento del suolo e il rilevamento di specie invasive. Tuttavia, osserva Frerichs, queste applicazioni sono limitate dalla mancanza di connettività wireless nelle aree rurali. "Hai bisogno di comunicazione", dice Frerichs. “Il 5G è visto come un modo per scavalcare e fare Internet delle cose dispositivi più fattibili invece di aspettare le connessioni in fibra ".

DIVE DEEPER: 5G è il futuro dell'Internet of Things.

"Il 5G promette di fornire una larghezza di banda davvero elevata e una bassa latenza", afferma Girish Chowdhary, professore associato di informatica e ingegneria agricola e biologica dell'Università dell'Illinois. "Con il 5G, possiamo scaricare le attività di elaborazione su un dispositivo periferico o sul cloud. Ciò rende i singoli robot molto meno costosi. L'industria agricola è molto sensibile ai costi, quindi questo guiderà le tecnologie che sono più adottabili ".

L'Innovation Hub, afferma Chowdhary, offre ai ricercatori un cambiamento per convalidare le tecnologie in un laboratorio prima di testarle sul campo. "Se dovessimo mettere insieme un ambiente di test 5G da soli, sarebbe ad hoc", afferma. "L'Innovation Hub ci mette anni avanti".

Credito fotografico: Fotografia di Matthew Gilson (ritratto), University of Illinois Research Park (immagini hub)

Source: https://edtechmagazine.com/higher/article/2021/05/5g-higher-ed-horizon

Continue Reading

EdTech

Global edtech upGrad in un importante annuncio di finanziamento

Global edtech upGrad in un importante annuncio di finanziamento…

Published

on

Finanziamento per fornire impulso alla popolazione studentesca internazionale del Regno Unito

LONDRA, 29 aprile 2021 / PRNewswire / – UpGrad, la più grande azienda di istruzione superiore online dell'Asia meridionale, ha annunciato oggi di aver raccolto 120 milioni di dollari da Temasek, una società di investimento globale con sede a Singapore.

upGrad prevede di utilizzare una parte del nuovo capitale per sostenere le istituzioni del Regno Unito la cui popolazione studentesca internazionale ha sofferto a causa della pandemia. La piattaforma edtech prevede di aiutare più università accessibili al mondo portando i servizi online.

La proposta conveniente offre ai partner universitari un nuovo flusso di entrate senza costi aggiuntivi, con solo un tempo di facoltà limitato richiesto nel primo anno.

I co-fondatori di upGrad Ronnie Screwvala, Mayank Kumar e Phalgun Kompalli hanno dichiarato in una dichiarazione congiunta: "Diamo il benvenuto a Temasek nella nostra missione di promuovere il successo professionale per ogni membro della forza lavoro globale come loro fidato partner di LifeLongLearning e guidare risultati di carriera significativi. Questo capital alimenterà ulteriormente il nostro impegno nei confronti del mercato britannico, che ospiterà la prima sede internazionale di upGrad a Londra ".

Altrove, upGrad utilizzerà i finanziamenti per rafforzare il proprio team su come scalare le operazioni sul mercato globale, rafforzare le proprie capacità tecnologiche e di prodotto, perseguire opportunità di fusione e acquisizione, spendere il portafoglio di laureati e post-laurea in India e aumentare le operazioni per raggiungere i 2 miliardi di dollari obiettivo di entrate entro il 2026.

Questo è il primo finanziamento esterno raccolto dalla piattaforma edtech online. Fin dalla sua fondazione, sei anni fa, upGrad è stata controllata al 100%, finanziata e gestita dai suoi co-fondatori come azienda a capitale efficiente.

Credit Suisse ha agito in qualità di advisor finanziario esclusivo di upGrad e Rajaram Legal ha agito in qualità di advisor legale.

Informazioni su upGrad

upGrad è la più grande azienda di alta tecnologia online dell'Asia meridionale che offre oltre 100 corsi in collaborazione con università globali di prim'ordine come Duke Corporate Education (Stati Uniti), Michigan State University (Stati Uniti), Liverpool John Moores University (Regno Unito), Deakin Business School (Australia) , Swiss School of Business Management, (Ginevra), IIT Madras (India), IIM Kozhikode (India) e altri. Fondato nel 2015, il leader internazionale di edtech ha avuto un impatto su oltre 1 milione di studenti registrati in totale in oltre 50 paesi in tutto il mondo.

upGrad si è classificata al primo posto nella lista LinkedIn Top Startups India 2020. Questa è la terza volta consecutiva che upGrad è stata inserita nell'elenco delle migliori startup di LinkedIn dopo il 2018 e il 2019. È anche tra GSV Global EdTech 50 e si è classificata tra le prime 50 nella FT Asia-Pacific High-Growth Companies 2021 .

Per saperne di più, visita: www.upgrad.com

A proposito di Temasek

Temasek è una società di investimento con un valore di portafoglio netto di S $ 306 miliardi (US $ 214 miliardi) al 31 marzo 2020. I suoi tre ruoli di investitore, istituto e amministratore, come definiti nella Carta di Temasek, modellano l'etica di Temasek di fare bene, fare il bene e fare il bene. Temasek cerca attivamente soluzioni sostenibili per affrontare le sfide presenti e future, attraverso investimenti e altre opportunità che aiutano a realizzare un mondo migliore, più intelligente e più sostenibile.

Per ulteriori informazioni su Temasek, visitare www.temasek.com.sg

[ Torna alla home page di TMCnet.com ]

Source: https://www.tmcnet.com/usubmit/-global-edtech-upgrad-major-funding-announcement-/2021/04/29/9357937.htm

Continue Reading

EdTech

STEMscopes NGSS 3D vince il Cool Tool Award per STEM negli EdTech Awards 2021

Quattro prodotti della suite STEMscopes scelti come finalisti per nove Cool Tool Awards HOUSTON– (BUSINESS WIRE) – # NGSS – Gli EdTech Awards 2021 hanno selezionato STEMscopes NGSS 3D di Accelerate Learning come vincitore del Cool Tool Award da un pool di 20 finalisti nella categoria di soluzioni STEM (scienza, tecnologia, ingegneria, matematica). Inoltre, quattro prodotti STEMscopes […]…

Published

on

Anche quattro prodotti della suite STEMscopes sono stati scelti come finalisti per nove Cool Tool Awards

HOUSTON– (BUSINESS WIRE) –#NGSS-Il Premi EdTech 2021 ha selezionato Cannocchiale STEM NGSS 3D a partire dal Accelera l'apprendimento come vincitore del Cool Tool Award da un pool di 20 finalisti nella categoria di soluzioni STEM (scienza, tecnologia, ingegneria, matematica). Inoltre, quattro prodotti STEMscopes sono stati nominati finalisti per nove Cool Tool Awards in sette diverse categorie.

Il programma EdTech Awards è il più grande programma di riconoscimento in tutta la tecnologia dell'istruzione. I finalisti e i vincitori di quest'anno sono stati esclusi dal campo più ampio e giudicati in base a vari criteri, tra cui praticabilità pedagogica, efficacia e risultati, supporto, chiarezza, valore e potenziale.

I finalisti del premio STEMscopes Cool Tool Award sono:

  • STEMscopes Math nella soluzione curriculum e istruzione, e-learning, soluzione mista o capovolta, soluzione matematica, nuovo prodotto o servizio e categorie di soluzioni di test e valutazione
  • STEMscopes NGSS 3D nella categoria di soluzioni e-learning, miste o capovolte

"La nostra missione è l'istruzione STEM e siamo onorati che le nostre soluzioni STEMscopes siano state premiate con Cool Tool Awards in così tante categorie", ha affermato il dottor Reid Whitaker, fondatore e direttore accademico di Accelerate Learning. "Siamo orgogliosi di collaborare con educatori preK-12 in tutto il paese e in tutto il mondo per coinvolgere gli studenti in STEM e approfondire il loro apprendimento, aumentare i punteggi, colmare il divario di risultati e ispirare i leader STEM di domani".

Celebrando il suo 11 ° anno, il programma EdTech Awards con sede negli Stati Uniti riconosce contributi eccezionali nella trasformazione dell'istruzione attraverso la tecnologia per arricchire la vita degli studenti in tutto il mondo. Presentando il meglio e il più brillante di edtech, il programma annuale punta i riflettori su strumenti interessanti, leader stimolanti e trendsetter innovativi nei settori K-12, istruzione superiore, competenze e forza lavoro.

A proposito di STEMscopes

STEMscopes è una suite completa di programmi di studio STEM orientati ai risultati e soluzioni di sviluppo professionale utilizzate da 6 milioni di studenti e 600.000 insegnanti in tutti i 50 stati. Creato da educatori per educatori, STEMscopes è altamente adattabile, conveniente e supporta l'istruzione in qualsiasi tipo di ambiente di apprendimento. STEMscopes è stato sviluppato da Accelerate Learning Inc. in collaborazione con la Rice University. Per informazioni, visita stemscopes.com o chiama il numero 800-531-0864.

Contatti

Accelera l'apprendimento

Source: https://mytechdecisions.com/latest-news/stemscopes-ngss-3d-wins-cool-tool-award-for-stem-in-2021-edtech-awards/

Continue Reading

Trending