Connect with us

Comunicati stampa

Canadian Insurtech Foxquilt annuncia una partnership con Digital Partners, una società Munich Re

Toronto, Canada, 2021-gen-27 – / EPR Network / – Foxquilt, una delle principali società di tecnologia assicurativa focalizzata sulla responsabilizzazione delle piccole imprese e delle reti B2B…

Published

on

foxquilt-logo

Toronto, Canada, 2021-gen-27 – / Rete EPR / – Foxquilt, una delle principali società di tecnologia assicurativa focalizzata sulla capacità di consentire alle piccole imprese e alle reti B2B di risparmiare sulle assicurazioni per le piccole imprese, ha collaborato con Digital Partners, una società di Munich Re, per consentire alla compagnia di operare come fornitore di assicurazioni a servizio completo e co-creatore di nuovi prodotti / programmi assicurativi end-to-end per le piccole imprese.

“Le piccole imprese meritano un accesso immediato a soluzioni assicurative su misura che completino le loro operazioni uniche. Tuttavia, richiede la creazione di una nuova architettura per supportare algoritmi basati sui dati per offrire tale valore. Il nostro team ha creato una piattaforma di sottoscrizione dinamica che premia gli imprenditori con un'offerta di valore potenziata che include semplicità, nuovi prodotti e risparmi. La piattaforma progressiva, Foxden, discerne la natura del rischio, lo sottoscrive e lo valuta e lo indirizza a un prodotto proprietario su misura ", ha affermato Mark Morissette, CEO e co-fondatore di Foxquilt.

Questa collaborazione con i partner digitali fornisce al team Foxquilt l'autonomia e le capacità per progettare prodotti innovativi e algoritmi di sottoscrizione e valutazione.

"La nostra partnership con Foxquilt sarà la nostra prima in Canada e siamo lieti di supportarli nel mercato assicurativo canadese per le PMI", ha affermato Dave Brune, Presidente e CEO, Nord America, Digital Partners, una società di Munich Re. "In Digital Partners, continuiamo ad essere entusiasti di collaborare con insurtech come Foxquilt che stanno sfruttando dati intelligenti e intelligenza artificiale per sottoscrivere in modo efficiente i rischi delle piccole imprese e adattare la copertura aziendale man mano che i clienti crescono".

Foxden è una piattaforma di sottoscrizione full-stack composta da un'architettura di micro-servizi a strati di dati. Ciascuno dei suoi servizi, inclusi sottoscrizione e valutazione, è alimentato da algoritmi di dati per guidare le azioni sulla piattaforma. Foxquilt è uno dei primi a costruire una piattaforma back-end focalizzata sulla redditività; la maggior parte delle insurtech fa leva su una piattaforma di fornitori di terze parti, non possiede l'IP ed è gravata da limitazioni definite dal fornitore. L'innovativo sistema di backend va oltre le tradizionali transazioni assicurative e consente alla sottoscrizione di interagire e ottenere cambiamenti sul mercato in tempo reale. Agnostica al canale, (B2C, B2B, SaaS) la piattaforma accede a nuove fonti di dati e stabilisce cicli di feedback immediati a vantaggio dell'intero percorso del cliente.

Foxquilt è un orgoglioso sostenitore dei proprietari di piccole imprese ed essere alimentato da Foxden consentirà alla società di continuare la sua missione di diventare la principale compagnia di tecnologia assicurativa commerciale in Nord America. A febbraio, Foxquilt sta lanciando le sue linee commerciali iniziali di prodotti in Canada sottoscritte da Munich Re Innovation Syndicate in collaborazione con Digital Partners, una società di Munich Re. Espanderanno la loro offerta negli Stati Uniti questa primavera.

A proposito di Foxquilt

Foxquilt è una società di tecnologia assicurativa focalizzata sulla capacità di consentire alle piccole imprese e alle reti B2B di risparmiare sull'assicurazione per piccole imprese. La nostra piattaforma Insurance-as-a-Service è completata da un'infrastruttura di sottoscrizione di dati e machine learning unica. Sfruttando la tecnologia innovativa e creando prodotti unici, rendiamo la vita più facile agli imprenditori. Per maggiori informazioni visita https://www.foxquilt.com

Informazioni su Digital Partners, una società di Munich Re

Partner digitali fornisce insurtech e distributori digitali con una partnership completa e go-to-market, costruita sulla forza finanziaria e l'esperienza di Munich Re. I nostri partner portano l'eccellenza nel coinvolgimento dei clienti, nella tecnologia e nel marchio, mentre il nostro supporto include capacità assicurativa con sottoscrizione sperimentale, oltre a competenza sui prodotti, analisi dei dati, tecnologia per la gestione dei dati e connettività dell'operatore, esecuzione e competenza operativa.

FONTE: Foxquilt Inc.

Source: https://express-press-release.net/news/2021/01/27/842354

Comunicati stampa

Gli Stati Uniti annunciano una maggiore assistenza per il popolo di El Salvador, Guatemala e Honduras | Comunicato stampa | Agenzia degli Stati Uniti per lo sviluppo internazionale

Ieri, il vicepresidente Harris ha annunciato che gli Stati Uniti stanno fornendo $ 310 milioni in maggiore assistenza al Triangolo settentrionale, inclusi $ 255 milioni in assistenza per soddisfare i bisogni umanitari immediati e urgenti per le persone in El Salvador, Guatemala e Honduras, i rifugiati e altri sfollati e migranti vulnerabili nella regione. L'assistenza include…

Published

on

Ieri, il vicepresidente Harris ha annunciato che gli Stati Uniti stanno fornendo $ 310 milioni in maggiore assistenza al Triangolo settentrionale, inclusi $ 255 milioni in assistenza per soddisfare i bisogni umanitari immediati e urgenti per le persone in El Salvador, Guatemala e Honduras, i rifugiati e altri sfollati e migranti vulnerabili nella regione. L'assistenza include circa 104 milioni di dollari dal Dipartimento di Stato, 125 milioni di dollari forniti dall'Agenzia statunitense per lo sviluppo internazionale (USAID) e 26 milioni di dollari attraverso il Dipartimento della Difesa.

Nell'ultimo anno, il numero di persone che necessitano di aiuti umanitari in questi paesi è aumentato di oltre il 75%. Ora, a causa degli impatti del COVID-19, anni consecutivi di siccità, grave insicurezza alimentare, continui alti livelli di violenza e persecuzione e uragani consecutivi lo scorso novembre, più di dieci milioni di persone hanno bisogno di assistenza umanitaria.

Questo nuovo finanziamento da USAID fornirà un sollievo fondamentale per soddisfare le esigenze di approfondimento e di aggravamento. Questa assistenza include:

  • Quasi 54 milioni di dollari in Guatemala per l'assistenza alimentare di emergenza, programmi di ripresa economica per aiutare le persone a ricostruire i propri mezzi di sussistenza, formazione per le famiglie per promuovere pratiche di alimentazione sane di neonati e bambini piccoli, screening per la malnutrizione, campagne di lavaggio delle mani e forniture igieniche per aiutare a mantenere le persone in salute e ridurre il diffusione di malattie, protezione dei più vulnerabili e sostegno ai piccoli agricoltori, inclusi sementi, fertilizzanti, pollame, mangimi per il bestiame, accesso ai servizi veterinari e formazione per costruire la resilienza ai futuri shock climatici.
  • Quasi 55 milioni di dollari in Honduras per l'assistenza alimentare durante la prossima stagione di magra, sostegno alle famiglie per rafforzare la resilienza e la sostenibilità delle loro fonti alimentari attraverso pratiche agricole rispettose del clima e la diversificazione delle colture, formazione per aiutare le famiglie ad aumentare la produzione di uova nei polli per fornire nutrienti cibo e generare reddito aggiuntivo, protezione per i più vulnerabili e programmi per aiutare le comunità a prepararsi meglio per futuri disastri.
  • Più di 16 milioni di dollari in El Salvador per l'assistenza alimentare di emergenza, la protezione dei più vulnerabili e il sostegno per aiutare le persone a rimettersi in piedi attraverso la distribuzione di semi e strumenti e il miglioramento degli orti e dei pascoli della comunità.

Gli Stati Uniti sono il più grande donatore umanitario in questi paesi e rimangono impegnati a sostenere la popolazione di El Salvador, Guatemala e Honduras, nonché altre persone vulnerabili e sfollate nella regione. Gli Stati Uniti incoraggiano anche altri donatori a contribuire agli sforzi di risposta.

Questo sostegno si aggiunge a solidi programmi a lungo termine per affrontare le cause profonde della migrazione irregolare da El Salvador, Guatemala e Honduras migliorando le opportunità economiche, rafforzando la governance e la sicurezza, sostenendo i diritti umani e costruendo una maggiore resilienza ai cambiamenti climatici.

Per gli ultimi aggiornamenti sul supporto USAID per lo sviluppo e la risposta umanitaria in questi tre paesi, visitare: Generare speranza: USAID in El Salvador, Guatemala e Honduras

Source: https://www.usaid.gov/news-information/press-releases/apr-27-2021-united-states-announces-increased-assistance-people-of-el-salvador-guatemala-honduras

Continue Reading

Comunicati stampa

ICAEW: tecnologia che trasforma l'audit tradizionale e migliora la qualità della valutazione del rischio in Africa

I progressi tecnologici stanno progredendo a un ritmo esponenziale in Africa e stanno trasformando le pratiche di audit tradizionali. Tuttavia, mentre la trasformazione digitale annuncia una nuova era di innovazione, soprattutto nel miglioramento della qualità della valutazione del rischio, un elemento critico di tutti gli audit di bilancio, rimangono sfide significative. Questo è stato il consenso dei leader aziendali durante un recente pan-Africa […]…

Published

on

I progressi tecnologici stanno progredendo a un ritmo esponenziale in Africa e stanno trasformando le pratiche di audit tradizionali. Tuttavia, mentre la trasformazione digitale annuncia una nuova era di innovazione, soprattutto nel miglioramento della qualità della valutazione del rischio, un elemento critico di tutti gli audit di bilancio, rimangono sfide significative. Questo è stato il consenso dei leader aziendali durante un recente evento online pan-africano organizzato dall'ente globale di contabilità professionale ICEAW (Institute of Chartered Accountants in England and Wales) (www.ICAEW.com).

L'evento online si è tenuto il 30 marzo 2021 e ha fornito informazioni da un gruppo di leader aziendali che hanno condiviso conoscenze e opinioni sul futuro della professione di contabile in un mondo in cui le tecnologie digitali stanno trasformando i modelli di business, i settori industriali e il posto di lavoro.

Le discussioni si sono concentrate sull'evoluzione delle tecnologie dirompenti nella professione contabile, sulle implicazioni etiche e sulle strategie necessarie per la gestione dei rischi associati alle applicazioni emergenti della tecnologia. I partecipanti al panel includevano:

  • David Matthews, presidente, ICAEW
  • Chemutai Murgor, CFO e direttore finanziario, Africa orientale, Standard Chartered Bank, Kenya
  • Catherine Musakali, fondatrice di Dorion Associates & Corporate Governance Consultant, Kenya
  • Walter Muwandi, CEO, CCG Systems, Sud Africa
  • Dr Reynolds T Muza, Senior Partner, Harare Ralph Bomment Greenacre e Reynolds
  • Ede Dafinone, Deputy Managing Partner, Crowe Dafinone e ICAEW Council Member for Africa

Secondo i membri del panel, l'automazione dei processi di audit, come l'analisi dei dati, porterà a una maggiore coerenza e offrirà maggiori opportunità per identificare i rischi aziendali. Ciò consentirà una migliore pianificazione delle attività di audit, soprattutto durante l'attuale crisi globale.

I membri del panel hanno applaudito gli sforzi del governo per sostenere lo sviluppo dell'innovazione e della tecnologia fornendo l'infrastruttura digitale richiesta. Tuttavia, mentre molte nazioni africane stanno abbracciando la trasformazione digitale, i membri del panel hanno convenuto che l'adozione di una tecnologia dirompente ha avuto un impatto importante sulla forza lavoro in tutto il continente e che è necessario prestare attenzione a non rendere superflui molti posti di lavoro.

Mentre la contabilità tradizionale ha radici antiche, gli strumenti e le tecniche utilizzate dalla professione si sono sempre evoluti. Secondo i relatori dell'evento online, i contabili devono essere in grado di adattarsi e migliorare le proprie competenze per gestire questi cambiamenti tecnologici, come la necessità di una maggiore conoscenza dell'analisi dei dati e della sicurezza informatica, per rimanere competitivi.

Anche l'etica e il giudizio professionale devono svolgere un ruolo fondamentale nell'era digitale per garantire che i contabili continuino a costruire la fiducia del pubblico nelle imprese e sostenere la reputazione della professione. I relatori hanno convenuto che esiste un'opportunità per ampliare i codici etici per riconoscere il ruolo della professione contabile nel sostenere i principi etici durante lo sviluppo e l'applicazione della tecnologia.

I relatori hanno anche sottolineato come la rapida crescita della tecnologia abbia automatizzato molti elementi di conformità della contabilità, aumentando la complessità e il rischio. Tali elementi implicano la garanzia che le questioni finanziarie di una società siano gestite in conformità con le leggi e i regolamenti federali. Hanno chiesto la creazione e la promozione di standard per il modo in cui gli strumenti tecnologici dovrebbero essere sviluppati e implementati per ridurre i rischi e assicurarsi che i benefici, come la riduzione dello sforzo necessario e l'aumento della produttività, siano raggiunti. Hanno inoltre informato che i team di audit devono essere adeguatamente attrezzati con esperti su diverse applicazioni software e tecnologie di piattaforma per essere in grado di informare i clienti sui punti di forza della loro sicurezza.

David Matthews, Presidente ICAEW, ha dichiarato: “La tecnologia sta trasformando la professione di contabile. Le tecnologie di automazione, in particolare, cambieranno il ruolo dei dottori commercialisti. Con la diffusione dell'influenza della tecnologia nel mondo del lavoro, i contabili dovranno diversificare le loro competenze e una maggiore attenzione alle capacità di consulenza significherà che i contabili si troveranno spesso a fungere da mediatore tra esperti tecnici e clienti ".

Michael Armstrong, direttore regionale di FCA e ICAEW per il Medio Oriente, Africa e Asia meridionale (MEASA), ha dichiarato: “Nei prossimi decenni, i sistemi intelligenti assumeranno sempre più compiti decisionali dagli esseri umani. Sebbene i contabili utilizzino la tecnologia da molti anni per migliorare la produttività e fornire più valore alle imprese, questa è un'opportunità per reinventare e migliorare radicalmente la qualità delle decisioni aziendali e di investimento.

“Per realizzare questo potenziale, la nostra professione deve immaginare come le nuove tecnologie possano trasformare il nostro approccio ai problemi aziendali fondamentali che miriamo a risolvere. I contabili che restano al passo con le tendenze tecnologiche e possono adattarsi per integrare i cambiamenti, saranno nella posizione migliore per sfruttarli per la crescita futura ".

Ede Dafinone, Deputy Managing Partner, Crowe Dafinone, ha dichiarato: “La velocità con cui il progresso tecnologico sta accelerando in tutti i settori in Africa è sorprendente. E l'implementazione di tali tecnologie rappresenta un'opportunità unica per lo sviluppo economico nel continente.

“I contabili hanno abbracciato le ondate di automazione per molti anni per migliorare l'efficienza e l'efficacia del loro lavoro. Tuttavia, la tecnologia non è stata in grado di sostituire la necessità di conoscenze specialistiche e processi decisionali. Pertanto, dobbiamo riconoscere i punti di forza e i limiti di questa diversa forma di intelligenza e costruire una comprensione dei modi migliori in cui uomini e computer possono lavorare insieme ".

I membri del panel hanno consigliato alle società di revisione in Africa di investire in iniziative digitali, come AI, blockchain, sicurezza informatica e sviluppi nelle capacità dei dati. L'investimento in queste iniziative fornirà ai professionisti della contabilità la capacità di espandere i loro servizi di assicurazione per affrontare i nuovi rischi legati alla tecnologia che i loro clienti devono affrontare e salvaguardare le loro risorse digitali.

Al webinar hanno partecipato oltre 250 professionisti contabili, studenti e membri dell'ICAEW, nonché membri di altri organismi professionali in tutta l'Africa, tra cui l'Institute of Chartered Accountants of Nigeria (ICAN), Institute of Chartered Accountants of Zimbabwe (ICAZ), Institute of Chartered Accountants of Ghana (ICAG), Institute of Certified Public Accountants of Kenya (ICPAK) e Pan African Federation of Accountants (PAFA).

Distribuito da APO Group per conto di ICAEW.

Richieste dei media:
Zim Ugbana
Mojo PR
+971 (0)52 699 9617
E-mail zim@mojo-me.com

Brenda Sono
Comunicazioni Eclipse
079 016 7848
brenda@eclipsecomms.com

Informazioni su ICAEW:
I dottori commercialisti sono professionisti di talento, etici e impegnati. Ci sono più di 1,8 milioni di dottori commercialisti e studenti in tutto il mondo e più di 186.500 di loro sono membri e studenti dell'ICAEW.

ICAEW promuove l'inclusione, la diversità e l'equità. Attiriamo persone di talento e diamo loro le competenze e i valori di cui hanno bisogno per costruire aziende, economie e società resilienti, garantendo nel contempo che le risorse del nostro pianeta siano gestite in modo sostenibile.

Fondata nel 1880, abbiamo una lunga storia al servizio dell'interesse pubblico e continuiamo a lavorare con governi, autorità di regolamentazione e leader aziendali in tutto il mondo. Siamo orgogliosi di far parte di Chartered Accountants Worldwide, una rete globale di 750.000 membri in 190 paesi, che promuove le competenze e le capacità dei dottori commercialisti su base globale.

Crediamo che la contabilità certificata possa essere una forza per un cambiamento positivo. Condividendo le nostre intuizioni, competenze e conoscenze, possiamo contribuire a creare economie forti e un futuro sostenibile per tutti.

www.ICAEW.com/joinbam
www.CharteredAccountantsWorldwide.com
www.GlobalAccountingAlliance.com

  • Chemutai Murgor, CFO e direttore finanziario, Africa orientale, Standard Chartered Bank, Kenya
  • Source: https://guardian.ng/apo-press-releases/icaew-technology-transforming-traditional-audit-and-enhancing-quality-of-risk-assessment-in-africa/

    Continue Reading

    Comunicati stampa

    National Press Club per evidenziare tre casi principali in occasione della Giornata mondiale della libertà di stampa, il 3 maggio

    / PRNewswire / – Il National Press Club (NPC) ospiterà un evento virtuale il 3 maggio – Giornata mondiale della libertà di stampa – evidenziando i casi di tre giornalisti che ……

    Published

    on

    Ricerca dei tuoi contenuti …

    WASHINGTON, 5 aprile 2021 / PRNewswire / – Il 3 maggio il National Press Club (NPC) ospiterà un evento virtuale – Giornata mondiale della libertà di stampa – evidenziando i casi di tre giornalisti che hanno bisogno del nostro aiuto: Maria Ressa, Austin Tice e Emilio Gutierrez-Soto.

    Per registrarti all'evento clicca qui.

    National Press Club per evidenziare tre casi principali in occasione della Giornata mondiale della libertà di stampa, il 3 maggio

    Tutti e tre i giornalisti – Ressa, Tice e Gutierrez-Soto – hanno ricevuto in passato il premio John Aubuchon del Club, il più alto onore dell'NPC per la libertà di stampa. Ognuno sta ancora lottando per la libertà.

    I partecipanti sperimenteranno una piattaforma virtuale che sembra e si sente proprio come una visita al National Press Club, The World's Leading Professional Organization for Journalists ™, e può navigare tra tre eventi principali:

    • Un discorso importante di Maria Ressa, che fornirà un aggiornamento sul suo caso nelle Filippine, dove rischia fino a sette anni di carcere per una condanna con accuse inventate di "diffamazione informatica". Dopo le sue osservazioni sarà in conversazione con Jason Rezaian del Washington Post.
    • Una prospettiva unica sul caso di Austin Tice, il giornalista veterano della Marina e vincitore del Polk Award che si tiene in Siria da più di otto anni. La nipote di Austin, Maia, che ha appena compiuto 11 anni, parlerà dei suoi ricordi di suo zio e della sua difesa per lui a scuola e nel suo quartiere. Maia sarà intervistata dalla presidente del National Press Club Lisa Matthews.
    • Un aggiornamento sul caso di Emilio Gutierrez-Soto, giornalista messicano cacciato dalla sua città natale dalle minacce di morte dei militari, che agiva per conto dei cartelli. Da allora Gutierrez-Soto si batte per l'asilo. È stato quasi espulso alla fine del 2017. Ora, con una nuova amministrazione, c'è una rinnovata speranza di asilo in questo caso. Parteciperanno alla conversazione Kathy Kiely della University of Missouri School of Journalism e Lynette Clemetson del Knight Wallace Program presso l'Università del Michigan. John Donnelly, presidente della squadra per la libertà di stampa del club, modererà il programma.

    Gli ospiti sono invitati a provare uno o tutti questi programmi e possono anche visitare il salone sociale per conversare su questi casi con membri dell'NPC e sostenitori della libertà di stampa di molte delle nostre altre organizzazioni sponsor.

    La registrazione è gratuita, tuttavia le donazioni sono incoraggiate e sosterranno gli sforzi e le attività in corso per la libertà di stampa del National Press Club, inclusi i costi di compensazione di programmi come questo.

    CONTATTO STAMPA: Lindsay Underwood per il National Press Club; [email protetto], (202) 662-7561

    FONTE National Press Club

    Link correlati

    http://press.org

    I leader della stampa statunitense chiedono il rilascio immediato di AP Photographer ...

    Stampa I dirigenti di club esortano il Congresso a tenere udienze su ...

    Source: https://www.prnewswire.com/news-releases/national-press-club-to-highlight-three-major-cases-on-world-press-freedom-day-may-3-301261814.html

    Continue Reading

    Trending