Connect with us

Aerospaziale

Erickson: gli incendi stanno per peggiorare

La società di servizi per elicotteri Erickson risponde alla crescente minaccia di incendi….

Published

on

Erickson si sta adattando alla tensione della stagione degli incendi boschivi globali 365 giorni all'anno. Un alto dirigente della società di servizi diversificati per elicotteri, nota soprattutto per la sua flotta di AirCranes per i servizi di utilità e per i bombardamenti ad acqua, ha discusso le sfide poste da un mondo sempre più ardente durante un recente webinar.

La stagione degli incendi per Erickson durava 150 giorni all'anno. Ora non è solo virtualmente tutto l'anno, ma anche sostanzialmente più complesso e pericoloso, secondo Erick Nodland, Erickson v-p per centro di eccellenza. Nodland ha definito le attuali sfide antincendio "estreme".

Entrando nel 2021, Nodland ha avvertito che gli incendi non potranno che peggiorare. “È una situazione straordinaria. Stiamo assistendo a più incendi, temperature massime più elevate, sbalorditivi cambiamenti di umidità, aumento della siccità e aumento della velocità del vento ", ha detto. “La California è stata assolutamente devastata. L'Australia è davvero bruciata. "

Nodland ha definito gli incendi "più intensi e più diffusi", accreditando i fattori che hanno contribuito tra cui l'espansione urbana incontrollata, i cambiamenti del tempo e le pratiche di gestione forestale. L'ambiente dell'incendio sta mettendo a dura prova le risorse disponibili, ha detto. “Le stagioni degli incendi sono cambiate e le pressioni sul nostro settore sono aumentate di un ordine di grandezza. Queste stagioni degli incendi più lunghe stanno mettendo a dura prova le capacità delle aziende di fornire aeromobili, manutenzione e piloti. I tempi di inattività che avevamo prima sono passati perché diverse parti del mondo vogliono sempre più risorse antincendio (aeree) ".

Ciò ha stimolato una nuova tendenza verso il lancio di più risorse ad ala fissa – che possono cadere più ritardanti – sugli incendi, ma ha anche posto un'enfasi primaria sul reclutamento e sulla conservazione, ha aggiunto.

"La nostra più grande sfida è la capacità di far salire a bordo persone che possono utilizzare in sicurezza aeromobili complessi", ha detto Nodland. Ma ha anche sottolineato che il peggioramento della situazione degli incendi sta guidando l'innovazione tecnologica. "È molto di più che mettere l'acqua sul fuoco." Erickson sta esplorando soluzioni fly-by-wire con Sikorsky, utilizzando la stampa 3D per produrre parti in modo più rapido ed economico, ha sviluppato nuove pale del rotore in composito e presto annuncerà una selezione di re-engine per la sua nuova build S-64F + AirCrane.

Tuttavia, il personale e la tecnologia da soli non risolveranno tutte le sfide poste da combattimenti aerei più lunghi e più intensi. Nodland ha affermato che i governi sono naturalmente ostacolati nella loro capacità di rispondere alle condizioni di incendio in rapida evoluzione.

“Ogni volta che si cerca di ottenere una grande burocrazia per rispondere ad ambienti flessibili e in continua evoluzione, inevitabilmente si verifica un'inefficienza. Non è colpa loro, ma fa pressione su di noi come singole aziende affinché forniscano quelle risorse in un ambiente sconosciuto. Dobbiamo essere in grado di espanderci e avere migliori relazioni con le nostre agenzie federali e locali in modo da poter rispondere in modo più efficace ".

Ciò ha stimolato una nuova tendenza verso il lancio di più risorse ad ala fissa – che possono cadere più ritardanti – sugli incendi, ma ha anche posto un'enfasi primaria sul reclutamento e sulla conservazione, ha aggiunto.

Source: https://m.ainonline.com/aviation-news/general-aviation/2021-01-27/erickson-wildfires-are-going-get-worse

Aerospaziale

Una coorte di super fondi del settore ha presentato un'offerta pubblica di acquisto da 22 miliardi di dollari per l'aeroporto di Sydney

L'aeroporto di Sydney ha ricevuto un'offerta di acquisizione non vincolante da una coorte di investitori di fondi pensione industriali che cercano di capitalizzare la debolezza indotta dalla pandemia nel settore dell'aviazione….

Published

on

L'aeroporto di Sydney ha ricevuto un'offerta di acquisizione non vincolante da una coorte di investitori di fondi pensione industriali che cercano di capitalizzare la debolezza indotta dalla pandemia nel settore dell'aviazione.

L'aeroporto di Sydney, quotato in ASX, ha affermato che un consorzio composto dal gestore patrimoniale del settore super del settore, IFM Investors, QSuper e i fondi pensione nordamericani Global Infrastructure Management hanno lanciato un'offerta che valuta la società a oltre 22 miliardi di dollari.

Al prezzo di $ 8,25 per azione, l'offerta ha un premio del 42% rispetto al prezzo di chiusura dell'aeroporto di Sydney venerdì di $ 5,81.

Il consiglio di amministrazione dell'aeroporto di Sydney ha dichiarato che valuterà la proposta, ma ha anche sottolineato che ha valutato l'aeroporto meno della sua valutazione pre-COVID e ha sottolineato che i danni causati dalla pandemia sarebbero stati a breve termine.

“Il Sydney Airport Boards nota che l'aeroporto di Sydney è un aeroporto di livello mondiale e uno dei più importanti asset infrastrutturali dell'Australia. L'aeroporto di Sydney è il più grande aeroporto australiano ed è la porta d'ingresso per i viaggi internazionali in entrata e in uscita dall'Australia", ha affermato.

“La proposta indicativa è stata fatta durante una pandemia globale che ha profondamente colpito l'industria aeronautica e il prezzo della sicurezza dell'aeroporto di Sydney. Il prezzo indicativo è inferiore a quello del prezzo dei titoli dell'aeroporto di Sydney prima della pandemia", ha affermato.

Nei primi scambi, le azioni dell'aeroporto di Sydney sono aumentate del 32% a $ 7,58.

IFM Investors gestisce più di 150 miliardi di dollari di asset ed è di proprietà di giganti della pensione tra cui Australian Super, Cbus, HESTA e Hostplus.

L'aeroporto di Sydney è già posseduto per circa il 15% da UniSuper, un altro importante super fondo del settore. Una condizione dell'offerta è che UniSuper reinvestisca la sua partecipazione nell'aeroporto per un interesse equivalente nel veicolo holding del consorzio, piuttosto che ricevere denaro per la sua quota.

L'offerta è soggetta anche ad altre condizioni, tra cui la capacità del consorzio di svolgere due diligence.

IFM possiede già il 25% dell'aeroporto di Melbourne, il 20% dell'aeroporto di Brisbane, il 13% dell'aeroporto di Adelaide e una partecipazione nell'aeroporto di Perth, tutti non quotati in borsa.

Questa storia è apparsa originariamente sul Sydney Morning Herald. Leggi la storia originale qui.

Continua a leggere

Microsoft e i partner potrebbero ricevere un compenso se acquisti qualcosa tramite i collegamenti consigliati in questo articolo.

Invia feedback MSNN

Si prega di fornire una valutazione complessiva del sito:

“Il Sydney Airport Boards nota che l'aeroporto di Sydney è un aeroporto di livello mondiale e uno dei più importanti asset infrastrutturali dell'Australia. L'aeroporto di Sydney è il più grande aeroporto australiano ed è la porta d'ingresso per i viaggi internazionali in entrata e in uscita dall'Australia", ha affermato.

Source: https://www.msn.com/en-us/travel/news/a-cohort-of-industry-super-funds-have-made-a-22-billion-takeover-bid-for-sydney-airport/ar-AALLWAg

Continue Reading

Aerospaziale

Aviation Blade Services, Inc. annuncia la partnership per la formazione e i servizi di manutenzione delle pale del rotore principale e di coda dell'S-70 con il gruppo AMS e Air Asia

KISSIMMEE, Florida, 25 giugno 2021 /PRNewswire/ — Aviation Blade Services, Inc. ("ABS"), una consociata interamente controllata da First Aviation Services Inc., un……

Published

on

KISSIMMEE, Florida, 25 giugno 2021 /PRNewswire/ — Aviation Blade Services, Inc. ("ABS"), una consociata interamente controllata da First Aviation Services Inc., ha annunciato oggi l'inizio di un corso pluriennale di ispezione e riparazione e contratto di manutenzione per supportare la riparazione delle pale del rotore principale e di coda per la flotta taiwanese di velivoli ad ala rotante S-70/UH-60. La partnership con AMS Group e Air Asia Company Limited ("AACL") è un'altra pietra miliare significativa per Aviation Blade Services nel supportare gli operatori in tutto il mondo.

Il direttore generale dell'ABS John Brennan ha commentato: "Siamo entusiasti di continuare a far crescere la nostra presenza con gli operatori militari stranieri del Blackhawk e del Seahawk espandendo la nostra relazione di lunga data con il gruppo AMS e AACL. La partnership di formazione e assistenza consente ad AACL di supportare la prontezza della flotta nel paese e ridurre i tempi di consegna (TAT) sfruttando le capacità tecniche leader del settore dell'ABS."

AMS Group SVP, Business Development, Dr. Matthew Wentzel afferma: "AMS Group è estremamente entusiasta di espandere la nostra partnership con ABS per migliorare le attuali capacità di manutenzione delle pale del rotore di livello S-70/UH-60 del Centro di volo verticale AACL. AMS e ABS si impegnano collettivamente a fornire ad AACL formazione continua, consulenza ingegneristica e supporto alla manutenzione per sostenere i requisiti di prontezza delle missioni delle flotte ROCN e ROCA S-70/UH-60."

AACL VP, Tsai, Sung-Lin ha dichiarato: "La partnership tra AMS e ABS ha dimostrato un supporto clienti dedicato, opzioni di costi/TAT competitivi, capacità tecniche e una reputazione per supporto e servizi di qualità. Questi sono stati tutti fattori chiave nella nostra decisione di entrare in partnership tecnica a lungo termine."

Aviation Blade Services, Inc. cerca di continuare a far crescere la propria influenza nel mercato della manutenzione delle pale del rotore UH-60/S-70 con continui investimenti in ingegneria e capacità. L'instaurazione di partnership con AMS, così come di contratti diretti con il governo, si sta rivelando un percorso di crescita di successo.

Informazioni su Aviation Blade Services, Inc. (www.absblade.com)

Aviation Blade Services, Inc. ("ABS"), con sede a Kissimmee, Florida, è meglio conosciuta per la sua esperienza nella pala del rotore UH-60 Blackhawk, così come nel Sikorsky, S-55, S-58, S-61 , pale del rotore S-62, S-64, S-70, H-3, H34 e CH-54 e pale del rotore Westland Sea King. Con una delle librerie più estese di manutenzione delle pale del rotore Sikorsky e dati tecnici di produzione, l'ABS è una struttura di riparazione di livello mondiale per le pale del rotore Sikorsky. L'esperienza, la conoscenza e il supporto dell'azienda per queste pale del rotore non hanno eguali. Maggiori informazioni possono essere trovate su www.absblade.com.

Informazioni su First Aviation Services Inc.® (www.firstaviation.com)

First Aviation Services Inc. ("FAvS"), con sede a Westport, Connecticut, è un fornitore leader di riparazione e revisione di componenti, produzione di componenti PMA e gestione di rotabili per l'industria aeronautica in tutto il mondo. Le principali filiali operative di FAvS sono: Aerospace Turbine Rotables, Inc. (AeTR) e Evōlution Aerospace, Inc. (EVO) a Wichita, KS, Piedmont Propulsion Systems, LLC (PPS) a Winston-Salem, NC e Aviation Blade Services, Inc. (ABS) a Kissimmee, FL. Insieme, le aziende riparano e revisionano i sistemi di carrello di atterraggio, i controlli di volo, i sistemi di attuazione, l'illuminazione, gli alimentatori, i sistemi di ossigeno e antincendio, i test idrostatici, le maschere dell'equipaggio, tutte le eliche Dowty, Hamilton, Hartzell e McCauley e le pale del rotore per elicotteri. Maggiori informazioni su FAvS e le sue sussidiarie possono essere trovate sul sito web della società www.firstaviation.com.

Informazioni sul gruppo AMS, Aero International, LLC (www.amsgroup.net)

Il Gruppo AMS è un gruppo eterogeneo di società consolidate che forniscono tecnologie innovative e servizi di supporto logistico a clienti statunitensi e internazionali nei mercati commerciale, della difesa e della sicurezza.

AERO International, LLC. (AERO), opera come membro chiave della Divisione Logistica del Gruppo AMS. AERO è un produttore autorizzato OEM, fornitore di distribuzione e logistica. AERO fornisce una vasta linea di prodotti OEM e post-vendita, servizi di riparazione e revisione, oltre a competenze ingegneristiche e supporto logistico per aerei militari e commerciali, veicoli da combattimento e trasporto militare, accessori e attrezzature di supporto a terra. I clienti includono US DOD, NATO e operatori militari stranieri, prime contractor e utenti finali di prodotti OEM, dove AERO fornisce licenza autorizzata, prodotti a valore aggiunto e servizi di supporto logistico. Dal 1994, AERO è un produttore di licenze riconosciuto nel settore e partner di canale per Honeywell International – Defense & Space, Honeywell Advanced Sensing Technologies e L3Harris Technologies -Ocean Systems.

Informazioni su Air Asia (AACL) (https://www.airasia.com.tw/)

Il Vertical Flight Center di AACL è stato progettato per supportare numerose piattaforme per elicotteri nella regione. Con il trasferimento tecnico di successo da Bell Helicopter Textron e dal programma di cooperazione industriale (ICP), il Vertical Flight Center di AACL è il centro di assistenza per elicotteri più professionale di Taiwan. Offriamo un ampio servizio di manutenzione degli elicotteri in linea con gli standard e le qualifiche OEM.

Contatto:

Paul Bolton
Aviation Blade Services, Inc.
pbolton@absblade.com

Dott. Matthew Wentzel
AMS Group, Inc.
mwentzel@amsgroup.net

Cisione Visualizza il contenuto originale:https://www.prnewswire.com/news-releases/aviation-blade-services-inc-announces-s-70-main-and-tail-rotor-blade-maintenance-training-and-services-partnership-with- il-gruppo-ams-e-air-asia-301320229.html

FONTE Aviation Blade Services, Inc.

I team editoriali di Markets Insider e Business Insider non sono stati coinvolti nella creazione di questo post.

Source: https://markets.businessinsider.com/news/stocks/aviation-blade-services-inc-announces-s-70-main-and-tail-rotor-blade-maintenance-training-and-services-partnership-with-the-ams-group-and-air-asia-1030555381?op=1

Continue Reading

Aerospaziale

Seamatica Aerospace sviluppa la tecnologia per cieli più sicuri

Le aziende tecnologiche stanno facendo crescere il settore aerospaziale e della difesa del Canada Atlantico – e l'economia – sviluppando prodotti e servizi innovativi,……

Published

on

Da: Agenzia per le opportunità del Canada Atlantico

Le aziende tecnologiche stanno facendo crescere il settore aerospaziale e della difesa del Canada atlantico – e l'economia – sviluppando prodotti e servizi innovativi, creando posti di lavoro e aumentando le esportazioni globali. Gli investimenti dei governi del Canada, Terranova e Labrador stanno aiutando Seamatica Aerospace Limited a sviluppare una tecnologia leader del settore per contribuire a rendere più sicuro lo spazio aereo.

24 giugno 2021 · St. John's, NL · Atlantic Canada Opportunities Agency (ACOA)

Le aziende tecnologiche stanno facendo crescere il settore aerospaziale e della difesa del Canada atlantico – e l'economia – sviluppando prodotti e servizi innovativi, creando posti di lavoro e aumentando le esportazioni globali. Gli investimenti dei governi di Canada, Terranova e Labrador stanno aiutando Seamatica Aerospace Limited sviluppare una tecnologia leader del settore per contribuire a rendere più sicuro lo spazio aereo.

Azienda locale che sviluppa tecnologia per aiutare a rilevare ed evitare collisioni

L'Onorevole Seamus O'Regan Jr., Ministro delle Risorse Naturali e Membro del Parlamento per la Perla del Monte Sud di St. John, a nome dell'Onorevole Mélanie Joly, Ministro dello Sviluppo Economico e delle Lingue Ufficiali e Ministro responsabile dell'ACOA, ha annunciato oggi un contributo rimborsabile condizionatamente di $ 500.000 a Seamatica Aerospace Limited. Inoltre, l'Onorevole Andrew Parsons, Ministro provinciale di Industria, Energia e Tecnologia, ha annunciato un contributo non rimborsabile di 459.094 dollari per l'azienda attraverso il programma R&D Proof of Concept.

Questi investimenti stanno aiutando l'azienda a sviluppare Chronos, un sensore di posizione dell'aeromobile che monitora in tempo reale gli aerei pilotati e le operazioni dei "droni" a pilotaggio remoto per aiutare a prevenire le collisioni. Mentre il monitoraggio dello spazio aereo tradizionale utilizza la tecnologia radar, la tecnologia brevettata di Seamatica determina la posizione di un aereo "ascoltando" il suo sistema di transponder.

L'annuncio di oggi dimostra ulteriormente l'impegno del governo del Canada ad aiutare più aziende tecnologiche a far crescere la propria attività e a portare sul mercato soluzioni innovative.

Citazioni

“Ci impegniamo a promuovere un'economia forte, resiliente, innovativa e competitiva a livello globale. Aziende come Seamatica Aerospace Limited contribuiscono a renderlo possibile e siamo lieti di supportare le aziende che creano posti di lavoro e opportunità basati sulla tecnologia”.

– L'Onorevole Mélanie Joly, Ministro dello Sviluppo Economico e delle Lingue Ufficiali e Ministro responsabile dell'ACOA

“L'industria tecnologica di Terranova e Labrador è creativa, innovativa e determinata a crescere ancora di più. La rivoluzionaria tecnologia dei sensori di Seamatica Aerospace rende i nostri cieli più sicuri prevenendo le collisioni aeree. È un altro esempio di come una piccola start-up nella nostra provincia stia facendo una grande differenza in tutto il mondo”.

– L'Onorevole Seamus O'Regan Jr., Ministro delle Risorse Naturali e Membro del Parlamento per la Perla del Monte Sud di St. John

“Questa tecnologia all'avanguardia è il prossimo passo nell'utilizzo di flotte di aeromobili a pilotaggio remoto per operazioni commerciali. Attraverso i suoi sensori all'avanguardia, Seamatica sta affrontando una lacuna tecnologica nel monitoraggio dello spazio aereo che non esiste ancora. Questa impressionante soluzione innovativa di un'azienda locale contribuirà a migliorare la sicurezza, risparmiare sui costi e aumentare l'efficienza man mano che i velivoli senza pilota avanzeranno in futuro”.

– L'Onorevole Andrew Parsons, Ministro dell'Industria, dell'Energia e della Tecnologia

“La tecnologia Chronos brevettata da Seamatica si rivolge a tre nicchie di mercato: anticollisione, navigazione senza GPS e convalida del traffico. Il mercato della convalida probabilmente maturerà per primo, consentendo alla Federal Aviation Administration (FAA) e al Transport Canada e ad altri fornitori di servizi di navigazione aerea in tutto il mondo di confermare la posizione del traffico segnalata basata su GPS nello spazio aereo di nuova generazione utilizzando Chronos come sensore secondario.

– Dr. Siu O'Young, Presidente, Seamatica Aerospace Limited

I fatti in breve

  • Seamatica Aerospace Limited è una piccola start-up che si è evoluta da un'iniziativa di ricerca applicata e sviluppo presso la Memorial University. Il sistema autonomo di prevenzione delle collisioni dell'azienda ha applicazioni nei settori aerospaziale e della difesa in tutto il mondo.

  • Seamatica Aerospace prevede che Chronos sarà il primo sistema "rileva ed evita" a soddisfare le nuove regole di Transport Canada per il funzionamento dei droni oltre la linea di vista visiva.

  • Chronos ridurrà significativamente i costi per monitorare lo spazio aereo e renderà più sicuro l'uso dei droni da parte degli operatori commerciali come i servizi di consegna.

  • Gli aeroporti senza torre possono utilizzare Chronos per determinare la posizione degli aeromobili dotati di transponder con maggiore precisione e accuratezza, il che amplierebbe significativamente la portata dello spazio aereo che possono monitorare.

  • Il finanziamento annunciato oggi è fornito attraverso il Agenzia per le opportunità del Canada atlantico (ACOA) Programma di crescita economica regionale attraverso l'innovazione (REGI).

  • Il Consiglio Nazionale delle Ricerche del Canada Il programma di assistenza alla ricerca industriale (NRC IRAP) fornisce anche a Seamatica Aerospace servizi di consulenza e fino a $ 150.000 per gli aspetti di sviluppo tecnico del loro sistema.

/Rilascio pubblico. Questo materiale proviene dall'organizzazione originaria e può essere di natura puntuale, modificato per chiarezza, stile e lunghezza. Visualizza per intero Qui.

L'Onorevole Seamus O'Regan Jr., Ministro delle Risorse Naturali e Membro del Parlamento per la Perla del Monte Sud di St. John, a nome dell'Onorevole Mélanie Joly, Ministro dello Sviluppo Economico e delle Lingue Ufficiali e Ministro responsabile dell'ACOA, ha annunciato oggi un contributo rimborsabile condizionatamente di $ 500.000 a Seamatica Aerospace Limited. Inoltre, l'Onorevole Andrew Parsons, Ministro provinciale di Industria, Energia e Tecnologia, ha annunciato un contributo non rimborsabile di 459.094 dollari per l'azienda attraverso il programma R&D Proof of Concept.

Source: https://www.miragenews.com/seamatica-aerospace-develops-technology-for-584328/

Continue Reading

Trending