Connect with us

Crunchbase

Evinced accede alla serie A da 17 milioni di dollari per l'accessibilità

Evinced, con sede a Palo Alto, in California, ha ottenuto una serie A da 17 milioni di dollari per contribuire a spingere il suo software di accessibilità nel mercato…

Published

on

Palo Alto, con sede in California Evocato ha ottenuto una serie A da 17 milioni di dollari per contribuire a spingere il suo software di accessibilità nel mercato.

Iscriviti al Crunchbase Daily

Il round è stato co-condotto da M12, BGV e Capital One Ventures, con seed investor Capitale di ingegneria anche partecipando. L'azienda ha raccolto poco meno di 20 milioni di dollari da quando è stata fondata nel 2018.

Il software di accessibilità di Evinced aiuta le aziende ad analizzare le proprie risorse digitali, come siti web e applicazioni, e rileva automaticamente i problemi di accessibilità suggerendo soluzioni durante lo sviluppo.

Fondatore e Amministratore Delegato Navin Thadani ha detto con più di 1 miliardo di persone in tutto il mondo che vivono con qualche forma di disabilità, secondo il Organizzazione mondiale della Sanità, l'accessibilità digitale è di fondamentale importanza. Tuttavia, i rimedi per il problema sono stati insufficienti, ha aggiunto.

"Questo è un grande mercato dominato dai test manuali", ha affermato. "La nostra strategia è spostare questo aspetto sui prodotti e sulla tecnologia".

concorrenza

Mentre alcune aziende usano l'open-source come Google Faro per testare l'accessibilità, Thadani ha affermato di vedere il mercato più simile a come è la sicurezza informatica, dove grandi società di consulenza come Accenture, Deloitte e persino IBM valutare manualmente il processo di sviluppo del software di un'azienda dalla progettazione alla produzione.

"Penso che ci siano alternative in questo mercato, ma non veri concorrenti", ha detto Thadani.

Ashmeet Sidana, fondatore di Engineering Capital, ha affermato che il mercato per Evinced è ampio, soprattutto se si considera come l'accessibilità aiuti anche coloro che sono deboli, indicando i sottotitoli come un esempio perfetto.

"Penso che questa azienda sia pronta per scalare", ha detto.

Andare al mercato

Evinced utilizzerà i nuovi soldi per finanziare la ricerca e continuare lo sviluppo del prodotto, ma anche per il suo approccio go-to market poiché ora è entrato nella disponibilità generale, ha detto Thadani.

L'azienda ha lavorato con una "manciata" di clienti paganti per più di sei mesi e sta perseguendo i grandi clienti aziendali in quello che la società ritiene sia un mercato multimiliardario.

"Stiamo creando una società che ha il potenziale per diventare pubblica", ha detto Sidana.

Illustrazione: Li-Anne Dias.

Rimani aggiornato con i recenti round di finanziamento, acquisizioni e altro ancora con Crunchbase Daily.

"Questo è un grande mercato dominato dai test manuali", ha affermato. "La nostra strategia è spostare questo aspetto sui prodotti e sulla tecnologia".

Source: https://news.crunchbase.com/news/evinced-accesses-17m-series-a-for-accessibility/

Crunchbase

Zenefits Payroll Glitch si traduce in buste paga in ritardo per i dipendenti di piccole imprese Small

I dipendenti di diverse piccole imprese non sono stati pagati venerdì dopo che la piattaforma di buste paga e benefici Zenefits ha chiuso per le vacanze di Juneteenth e ha subito un problema tecnico, hanno riferito a Crunchbase News due persone colpite….

Published

on

I dipendenti di diverse piccole imprese sono stati pagati venerdì in ritardo dopo la piattaforma di buste paga e benefici Zenefits chiuso per le vacanze di Juneteenth e ha subito un problema tecnico, hanno riferito a Crunchbase News due persone colpite.

Iscriviti al Crunchbase quotidiano

Zenefits fornisce alle aziende strumenti per gestire risorse umane, onboarding, benefit e buste paga. È utilizzato da molte piccole e medie imprese. La società con sede a San Francisco ha raccolto almeno $ 584 milioni in fondi di rischio noti, secondo i dati Crunchbase, e recentemente è stata valutata a $ 4,5 miliardi da investitori privati ​​quando ha raccolto fondi nel 2015.

Venerdì, diverse persone sono entrate nella sezione commenti di a Facebook post Zenefits realizzato in onore di Juneteenth, che questa settimana è diventata una festa federale che celebra la fine della schiavitù negli Stati Uniti, per lamentarsi del fatto che i loro dipendenti non erano stati pagati, nonostante le rispettive società elaborassero le buste paga.

Il post è stato presto cancellato.

John Bazyk, CEO della società di sistemi di sicurezza Command Corp. con sede nel Connecticut, ha dichiarato a Crunchbase News di essersi reso conto venerdì mattina che i dipendenti della sua azienda non erano stati pagati dopo che uno di loro lo aveva contattato.

Il comando di solito vede un prelievo fiscale e la retribuzione netta dei dipendenti uscire dal suo conto bancario mercoledì, ma questa settimana solo il prelievo fiscale è stato effettuato mercoledì, ha affermato Bazyk.

L'importo della busta paga è stato prelevato questa mattina, ma alle 16 non era ancora stato erogato ai dipendenti. Orientale, disse.

Bazyk ha detto di aver trascorso quattro ore venerdì cercando di affrontare il problema e di non aver ricevuto alcuna comunicazione da Zenefits come un'e-mail che lo avvisava del problema.

Alcuni dipendenti hanno fatture che si addebitano automaticamente sui loro conti bancari, ha detto, e non essere pagati potrebbe metterli in difficoltà.

"I dipendenti sono arrabbiati con me, pensano che non abbia gestito il libro paga", ha detto Bazyk. “Alcuni di questi sono nuovi dipendenti. Stanno entrando in una nuova società ed è come, 'Aspetta che non vengo pagato?'”

Di solito prima di una vacanza, Zenefits ricorderà ai clienti di eseguire il libro paga in anticipo, ha detto Bazyk, ma non è stato così questa settimana. Ha notato che capisce che è una situazione unica – con il presidente Biden giovedì che ha firmato la legislazione che ha reso il venerdì una nuova festa federale per celebrare il 18 giugno – ma la situazione e la mancanza di comunicazione da Zenefits erano frustranti.

"Anche se lo fanno bene, probabilmente li lasceremo perché è un errore inaccettabile", ha detto Bazyk.

Non è chiaro quanti dei clienti di Zenefits o dei loro dipendenti siano stati interessati dall'errore.

Nancy, controller e amministratore delle risorse umane presso un'azienda nell'area di Washington, D.C., ha affermato di essere stata informata da due dipendenti venerdì che non erano stati pagati. Verso le 14:15 Eastern, ha visto una notifica nel portale Zenefits che riconosceva il problema. Nancy non ha voluto condividere il suo nome completo perché non era autorizzata a parlare per conto del suo datore di lavoro.

"Le aziende possono commettere errori", ha detto. “Qualunque cosa abbia causato il mancato pagamento dell'addebito non va bene. Ma poi non essere lì per rispondere a quello che è successo… è un male".

Una portavoce di Zenefits ha dichiarato in una e-mail a Crunchbase News che il problema che causava il ritardo del libro paga è stato risolto e che i dipendenti avrebbero ricevuto il pagamento entro le 17:00. Tempo Pacifico.

"Oggi Zenefits ha riscontrato un problema che ha comportato un ritardo per i depositi diretti di alcuni dipendenti", si legge nella nota. “Questo è stato risolto e possiamo confermare che i dipendenti che non hanno ricevuto il loro deposito diretto questa mattina lo riceveranno oggi entro le 17:00 PT. Tutti i dipendenti saranno pagati e i fondi sono già stati elaborati. Al momento stiamo aspettando che le banche li spediscano questo pomeriggio”.

Un'altra portavoce di Zenefits ha detto in una e-mail alle 14:40. Pacific time in cui il problema è stato risolto e i dipendenti interessati sono stati pagati.

Illustrazione: Li-Anne Dias

Nota dell'editore: questa storia è stata aggiornata dopo la sua prima pubblicazione per riflettere che il pagamento per i dipendenti interessati è stato effettuato nel tardo pomeriggio di venerdì, dopo che Crunchbase News ha parlato per la prima volta con le fonti.

Rimani aggiornato con i recenti round di finanziamento, acquisizioni e altro con il Crunchbase Daily.

Il post è stato presto cancellato.

Source: https://news.crunchbase.com/news/zenefits-payroll-glitch-results-in-small-business-employees-not-getting-paid/

Continue Reading

Crunchbase

Macrometa blocca $ 20 milioni per essere l'Amazon Prime dell'edge computing

Macrometa, società di edge computing con sede a Palo Alto, California, ha chiuso una serie A da 20 milioni di dollari in meno di otto mesi dopo aver annunciato il finanziamento iniziale di 7 milioni di dollari….

Published

on

Palo Alto, azienda di edge computing con sede in California Macrometa ha chiuso una serie A da 20 milioni di dollari in meno di otto mesi dopo aver annunciato il finanziamento iniziale di 7 milioni di dollari.

Iscriviti al Crunchbase quotidiano

Il round è stato condotto da Pelion Venture Partner, con la partecipazione di investitori esistenti

DNX Ventures, Benhamou Global Ventures (BGV), Partner Partech, Fondo Fusione, Sway Ventures e Shasta Ventures. Fondata nel 2017, la società ha raccolto fino ad oggi 29 milioni di dollari.

Macrometa consente agli sviluppatori di creare ed eseguire applicazioni cloud ad alto contenuto di dati utilizzando informazioni e analisi in tempo reale all'edge, accelerando il processo avvicinandolo. Co-fondatore e CEO Chetan Venkatesh confrontato ciò che Macrometa fa per gli sviluppatori nell'edge computing con ciò che Amazon Prime fatto per lo spazio commerciale.

"Amazon Prime ha creato cache locali di beni locali", ha affermato. "Stiamo facendo la stessa cosa per i dati e le applicazioni".

In termini di edge computing, ciò significa fornire agli sviluppatori i dati di cui hanno bisogno più velocemente e in tempo reale.

"Siamo big data incontra dati veloci", ha aggiunto.

Crescita rapida

La società di 62 persone ha iniziato lo scorso anno con poche centinaia di migliaia di dollari di entrate, ma entro la fine dell'anno ha registrato diversi milioni di dollari di vendite, ha affermato Venkatesh. Fu allora che iniziò a pensare di allevare una nuova Serie A per aiutare a far crescere l'azienda.

Chris Cooper, general partner di Pelion, aveva già espresso interesse a guidare una serie del genere e ha colto al volo l'opportunità di investire in un'altra infrastruttura e società legata al cloud, avendo precedenti investimenti in aziende come Cloudflare, cappello rosso e letto del fiume.

"Per me, questo sembrava e suonava come la cosa che ha contribuito a costruire la nostra azienda", ha detto.

Venkatesh ha affermato che la società utilizzerà i soldi per continuare a costruire la sua soluzione e la strategia di immissione sul mercato. La società prevede di aumentare le entrate da 3 a 4 volte quest'anno e di aumentare la propria base di clienti che comprende già una mezza dozzina di grandi imprese, ha affermato.

Utilizzando altre previsioni come linee guida, Macrometa stima che il mercato dei servizi dati nel cloud sia di circa 50 miliardi di dollari. Tuttavia, molte soluzioni, come quelle offerte da LINFA, Oracolo, AWS e Google, sono cloud-centric, non edge-native, ha detto Venkatesh.

Questa differenza potrebbe aiutare l'azienda a dominare un mercato dell'edge computing appena messo a fuoco, ha aggiunto.

Cooper ha detto che ci sono aspetti di Macrometa che gli ricordano Cloudflare all'inizio.

"All'epoca non sapevamo cosa potesse essere veramente Cloudflare", ha affermato "Ma queste sono aziende che cambiano il modo in cui interagiamo con i dati".

Illustrazione: Li-Anne Dias.

Rimani aggiornato con i recenti round di finanziamento, acquisizioni e altro con il Crunchbase Daily.

Source: https://news.crunchbase.com/news/macrometa-locks-down-20m-to-be-the-amazon-prime-of-edge-computing/

Continue Reading

Crunchbase

Il briefing: Circle Banks $ 440M, QuitoAndar atterra $ 300M, Full Truck Alliance Files per IPO e altro

Le migliori notizie di Crunchbase News per rimanere aggiornati nel mondo dei VC e delle startup….

Published

on

Ecco cosa devi sapere oggi nelle notizie su startup e venture, aggiornate dallo staff di Crunchbase News durante il giorno per tenerti informato.

Iscriviti al Crunchbase Daily

Circle raccoglie $ 440 milioni

Cerchio, una società fintech che fornisce pagamenti e infrastrutture di tesoreria per le aziende che desiderano utilizzare valute digitali, ha annunciato un finanziamento di 440 milioni di dollari.

I sostenitori includono Fidelity Management and Research Co., Marshall Wace, Willett Advisors, Intersection Fintech Ventures, Atlas Merchant Capital, Gruppo valuta digitale, FTX, Breyer Capital, Valor Capital Group e Pilastro VC, così come Michael J. Price. Il finanziamento porta il finanziamento totale noto della società con sede a Boston a 711 milioni di dollari, secondo i dati di Crunchbase.

La piattaforma dell'azienda ha supportato oltre 100 milioni di transazioni da più di 10 milioni di clienti al dettaglio e più di 1.000 aziende da quando è stata fondata nel 2013. L'azienda è anche uno dei principali sviluppatori di USD Coin, che insieme a Coinbase e il Center Consortium, sovrintende agli standard e al protocollo per la valuta digitale in dollari, che ora ammonta a $ 22 miliardi in circolazione.

– Christine Hall

L'unicorno proptech brasiliano QuitoAndar ottiene 300 milioni di dollari

Con sede a San Paolo QuitoAndar, un mercato per l'affitto e la vendita di immobili, secondo quanto riferito raccolto $ 300 milioni in nuovi finanziamenti a una valutazione di $ 4 miliardi.

Ribbit Capital ha guidato il finanziamento della serie E, che raddoppia all'incirca il capitale raccolto fino ad oggi, portandolo a circa $ 635 milioni, secondo i dati di Crunchbase.

QuitoAndar afferma di essere attualmente la più grande società immobiliare digitale in Brasile, con oltre 1.000 dipendenti e oltre 200.000 visite alle proprietà organizzate ogni giorno attraverso la sua piattaforma.

– Joanna Glasner

I file Sprinklr del produttore di software aziendale verranno resi pubblici

Con sede a New York Sprinklr, uno sviluppatore di software per la gestione dell'esperienza del cliente, archiviato per diventare pubblico Venerdì.

La società ha registrato un fatturato di 386,9 milioni di dollari per l'anno fiscale terminato il 31 gennaio, rispetto ai 324,3 milioni di dollari dell'anno precedente. La perdita netta per l'anno fiscale terminato il 31 gennaio è stata di 41,2 milioni di dollari, rispetto ai 39,1 milioni di dollari dello scorso anno.

Lo sviluppatore di software ha anche registrato un fatturato di 111 milioni di dollari per il trimestre terminato il 30 aprile, un aumento del 19% rispetto ai 93 milioni di dollari dello stesso trimestre dello scorso anno.

Secondo l'S-1 della società, i suoi maggiori investitori istituzionali includono Hellman & Friedman con una quota del 24,8 percento, Battery Ventures con una quota del 19,1% e ICONIQ con una quota del 10,8%.

Sprinklr ha raccolto un totale di $ 429 milioni fino ad oggi, secondo i dati di Crunchbase.

– Chris Metinko

Offerte pubbliche

File completi di Truck Alliance per IPO negli Stati Uniti: piattaforma di trasporto di camion con sede in Cina Full Truck Alliance (precedentemente noto come Manbang) ha presentato istanza per rendere pubblico il file Borsa Valori di New York. La società ha registrato entrate per $ 396 milioni nel 2020, secondo il suo archiviazionee una perdita netta di $ 532 milioni.

Round di finanziamento

Klarna punta a una valutazione di oltre $ 40 miliardi con un nuovo finanziamento: quello svedese Klarna, il popolare acquista ora, paga in seguito il finanziamento dell'unicorno, secondo quanto riferito sta guardando a un nuovo round di finanziamento sostenuto da SoftBank ciò spingerebbe la sua valutazione oltre i 40 miliardi di dollari.

– Joanna Glasner

Assistenza sanitaria

Brightside raccoglie 24 milioni di dollari: Il lato positivo, una piattaforma di telemedicina per la salute mentale che offre cure per l'ansia e la depressione, annunciato una serie A da 24 milioni di dollari guidata da ACME Ventures. L'azienda ha affermato di aver recentemente migliorato il suo modello terapeutico per allinearlo con il Protocollo unificato, una forma di terapia cognitivo-comportamentale per le persone con diagnosi di disturbi d'ansia, depressione e disturbi emotivi correlati.

– Christine Hall

Illustrazione: Dom Guzman

Rimani aggiornato con i recenti round di finanziamento, acquisizioni e altro ancora con Crunchbase Daily.

Source: https://news.crunchbase.com/news/briefing-5-28-21/

Continue Reading

Trending