Connect with us

Blockchain

Hive Blockchain acquista 6.400 minatori Bitcoin da Canaan, la capacità raggiunge 1.229 PH / s – Mining Bitcoin News

Il minatore canadese di bitcoin Hive Blockchain ha acquistato 6.400 macchine minerarie di nuova generazione da Canaan. I minatori Avalonminer 1246 aggiungeranno un totale di 576 petahash al secondo (PH / s) al potere hash esistente di Hive….

Published

on

Hive Blockchain acquista 6.400 minatori di Bitcoin da Canaan, la capacità raggiunge 1.229 PH / s

Il minatore canadese di bitcoin Hive Blockchain ha acquistato 6.400 macchine minerarie di nuova generazione da Canaan. I minatori Avalonminer 1246 aggiungeranno un totale di 576 petahash al secondo (PH / s) al potere hash esistente di Hive.

● Con l'aggiunta delle nuove macchine, il tasso di hash totale di Hive aumenterà a una stima di 1.229 PH / s, ben oltre l'obiettivo di tasso di hash cumulativo originale dell'azienda di 1.000 PH / s per il 2021.

● In a dichiarazione questa settimana, Hive ha affermato che l'attrezzatura sarà consegnata in otto tranche nel 2021, con 500 minatori consegnati a maggio e giugno e 900 minatori consegnati ogni mese fino alla fine dell'anno.

● Hive, con sede a Vancouver, ha affermato che l'ultimo acquisto, che è il doppio dei 3.500 minatori acquistati lo scorso anno, "fa parte della nostra strategia continua per aumentare la nostra capacità di mining di bitcoin". Per il trimestre di dicembre 2020, l'azienda ha estratto 140 bitcoin e oltre 22.000 ethereum (ETH).

● Il minatore Avalonminer 1246 è la gamma più potente disponibile di Canaan e ha un tasso di hash di 90TH / s.

● Hive gestisce strutture minerarie che funzionano con energia rinnovabile in Canada, Svezia e Islanda. Le azioni di Hive sono scese del 15% a $ 2,42 dollari canadesi ($ 1,91) a Toronto giovedì. Nelle ultime 52 settimane, il titolo è oscillato tra un massimo di 3,50 $ CAD e un minimo di 0,12 $ CAD. Da inizio anno, Hive è in calo di oltre il 10%.

Cosa ne pensate dell'ultimo acquisto di minatori di bitcoin da parte di Hive? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto.

Marathon Patent Group acquista Bitcoin per un valore di $ 150 milioni come risorsa di riserva

Mentre l'hashrate di BTC rimane alto, è più difficile che mai estrarre Bitcoin

Crediti immagine: Shutterstock, Pixabay, Wiki Commons

Mercati spot per Bitcoin, Bitcoin Cash, Ripple, Litecoin e altro. Inizia il tuo trading Qui.

● Hive, con sede a Vancouver, ha affermato che l'ultimo acquisto, che è il doppio dei 3.500 minatori acquistati lo scorso anno, "fa parte della nostra strategia continua per aumentare la nostra capacità di mining di bitcoin". Per il trimestre di dicembre 2020, l'azienda ha estratto 140 bitcoin e oltre 22.000 ethereum (ETH).

Source: https://news.bitcoin.com/hive-blockchain-buys-6400-bitcoin-miners-from-canaan-capacity-reaches-1229-ph-s/

Blockchain

"Le criptovalute diventeranno la base per così tante cose", afferma Kristin Smith della Blockchain Association

BeinCrypto ha parlato con Kristin Smith della Blockchain Association del loro lavoro a favore della blockchain e delle criptovalute negli Stati Uniti….

Published

on

BeinCrypto ha parlato con Kristin Smith, direttore esecutivo della Blockchain Association. Smith discute il lavoro dell'Associazione che sostiene blockchain e criptovalute negli Stati Uniti.

La Blockchain Association è un'associazione di categoria con sede a Washington, D.C. Ha lo scopo di cambiare e partecipare alle politiche pubbliche relative a criptovalute e blockchain negli Stati Uniti.

Attualmente, l'organizzazione ha circa 50 diverse aziende del settore delle criptovalute coinvolte nel suo lavoro.

“Ho iniziato la mia carriera lavorando come membro dello staff del Congresso qui a Washington D.C. Dopo aver lasciato la collina, stavo facendo un po' di lavoro di lobbying e di advocacy. In quel processo, mi sono imbattuta nell'ecosistema delle criptovalute e ne sono rimasta super affascinata", spiega.

Ora, fabbro e l'Associazione sono centrali nelle principali spinte politiche e lotte per criptovalute e blockchain negli Stati Uniti.

Migliorare la comprensione delle criptovalute e le relazioni con il governo

Recentemente ci sono state onde d'urto politiche provenienti dagli Stati Uniti. Tuttavia, Smith spiega che nel complesso c'è stato un miglioramento nella comprensione del governo.

"Non è universale, ma ci sono molte più persone oggi rispetto a due anni fa che capiscono cosa sono le reti crittografiche e le vedono come una fonte di innovazione per il futuro e vogliono avere buone politiche intorno a quello spazio."

“Ci sono legislatori che hanno preoccupazioni. Non hanno speso il tempo per comprendere appieno come funzionano le reti crittografiche per avere una posizione informata. Anche se questo è migliorato da quando abbiamo iniziato tre anni fa", spiega.

L'attività criminale riguarda

Secondo Smith, ci sono quelli nel governo degli Stati Uniti che non si sono completamente impegnati con lo spazio. Di conseguenza, ci sono molte opinioni disinformate sulle criptovalute chiave.

“Spesso sono stati informati solo dai titoli che hanno letto. Quindi quello che leggono è che bitcoin è stato utilizzato in un'operazione di riciclaggio di denaro sporco o che bitcoin è stato utilizzato in un attacco ransomware. Quindi coloro che non si sono presi il tempo per entrare in questo, tendono ad associare criptovalute e bitcoin ad attività criminali.

Tuttavia, questa attività criminale continua a dimostrare un piccolo margine.

“Quelli di noi che lavorano in questo spazio sanno che si tratta di una percentuale incredibilmente piccola, in effetti, una percentuale molto più piccola di quella che vediamo con i dollari USA. Sappiamo che ci sono così tanti meravigliosi usi della criptovaluta in fase di sviluppo".

Smith spiega che può essere frustrante, poiché tutte le nuove discussioni devono iniziare spiegando che le criptovalute non sono solo utilizzato in attività criminali.

“Man mano che vengono online sempre più applicazioni che le persone usano, i costituenti quotidiani dei legislatori o i leader che conosci sono nominati alle loro posizioni. Quando si renderanno conto che le persone comuni utilizzano questa tecnologia, penso che cambierà nel tempo", afferma.

Trattare con un vasto spazio crittografico, efficace

I problemi che devono affrontare la blockchain e l'accettazione delle criptovalute, soprattutto a livello governativo, sono estesi. Dalle tasse ai problemi di cambio, il modo in cui la politica si relaziona a quest'area in crescita va in più direzioni.

La Blockchain Association ha un mandato ragionevolmente completo. Pertanto, usa la sua natura collettiva per affrontare problemi specifici che devono affrontare i suoi membri.

“Cerchiamo di essere reattivi ai problemi che stanno a cuore ai membri. Spesso individuiamo prima i problemi perché abbiamo un'idea di ciò a cui tengono. Quindi è un sacco di avanti e indietro. È un sacco di ottenere gruppi di persone sulle chiamate di Google Meet e molte discussioni. "

“Abbiamo un team interno che cerca di facilitare questo processo e rendere il più semplice possibile riunire le persone. Quando arriva il momento di scrivere quella politica in un documento di sintesi o in una lettera di commento ai regolatori, abbiamo un team che mette insieme quella bozza in modo da poterla ottenere al 95%. Quindi lasciamo che i membri apportino le modifiche finali per renderlo perfetto", afferma.

"Penso che tutti in questo spazio siano d'accordo sul fatto che la chiarezza sia importante"

Per Smith, questi documenti e commenti sono necessari per spingere il settore in avanti. Forniscono intuizione e comprensione da entrambe le parti.

“Penso che tutti in questo spazio siano d'accordo sul fatto che la chiarezza sia importante. Agli albori del bitcoin, il pensiero di nessuna regolamentazione era comune tra il gruppo inizialmente coinvolto, ma nel tempo è cambiato. Le persone si rendono conto che per avere l'adozione di massa delle criptovalute da parte dei consumatori o l'adozione istituzionale, dobbiamo disporre di protezioni adeguate e che vogliamo essere parte di quelle conversazioni.

"In realtà penso che le persone nella comunità delle criptovalute, nell'industria delle criptovalute, siano piuttosto aperte a questo. Che non è un problema come forse dieci anni fa", dice.

Rallentare il processo

Smith vede la comunità delle criptovalute aprire le loro menti nel tempo alla regolamentazione. Tuttavia, dall'altra parte, vede come rallentare il processo porta una maggiore consapevolezza a volte frettolosa piani politici.

“Penso che i nostri più grandi successi siano stati le politiche che siamo stati in grado di rallentare. Lo scorso dicembre, alla fine dell'amministrazione, il Dipartimento del Tesoro ha approvato una normativa di mezzanotte", afferma.

“Siamo stati in grado di respingere molto duramente e impedire che entrasse in vigore immediatamente. Ora è un po' più in basso nell'elenco delle priorità. Quindi siamo stati in grado di guadagnare tempo per sviluppare alcune delle soluzioni tecnologiche di regolamentazione. Quindi, bloccandolo, siamo stati in grado di prevenire una regola che avrebbe effettivamente vietato l'uso di portafogli self-hosted negli Stati Uniti".

Più di recente, l'Associazione si è applicata all'emissione del DDL Infrastrutture.

“Proprio il mese scorso, al Senato è stato presentato un disegno di legge sulle infrastrutture. Ironia della sorte, in realtà non abbiamo ancora risolto il problema, ma siamo riusciti a renderlo uno dei principali punti critici per portare avanti il ​​disegno di legge durante il dibattito", spiega.

"L'intera comunità cripto si è unita in un'opposizione molto forte a questo. Di conseguenza, oggi ci sono molti membri del Congresso che anche poche settimane fa non comprendevano appieno le reti crittografiche. Quindi condurre quella battaglia ad un livello così alto e in modo organizzato è stato molto utile per posizionare l'industria qui a Washington. Penso che sarà un punto di svolta per noi passare dall'essere difensivi a essere più proattivi”.

Un riflesso di ciò che l'industria vuole

Il lavoro svolto dalla Blockchain Association ha impatti di ampio respiro. Anche coloro che non partecipano sentono l'effetto che ha il suo coinvolgimento nella politica.

Per Smith, il loro lavoro è un riflesso dell'industria e di ciò che mira a raggiungere.

“Penso che ciò che forse è più frainteso è che ciò che facciamo è davvero un riflesso di ciò che l'industria vuole. Sai che ci sono diversi tipi di organizzazioni non profit che lavorano sull'advocacy”.

“Ad esempio, i nostri amici di Coin Center sono incredibilmente intelligenti e premurosi, ma sono un'organizzazione indipendente. Questo è in contrasto con noi. Non posso semplicemente proporre quella che personalmente credo sarebbe la soluzione giusta. Dobbiamo proporre quella che è una posizione di consenso dell'industria. Quindi questo rende un po' più difficile per noi ottenere a volte quel consenso, ma una volta che lo abbiamo, penso che sia una cosa molto potente. Quando parliamo, parliamo a nome di un numero molto elevato di organizzazioni in questo spazio", afferma.

"Le reti di criptovalute saranno la base per così tante cose."

L'obiettivo della Blockchain Association è quello di diventare un'associazione di categoria pienamente funzionante. Smith mira ad averlo alla pari con altri nel mondo tecnologico e finanziario.

“Spero che per l'organizzazione otteniamo successo nel tempo e otteniamo politiche davvero valide che abbiano il giusto livello di protezione dei consumatori o affrontino qualsiasi problema relativo all'integrità del mercato. Ma, farlo in un modo che comprenda la nuova tecnologia che non soffoca l'innovazione ma in realtà incoraggia invece gli innovatori qui negli Stati Uniti. Ottenere una buona politica è l'obiettivo finale”.

“Per quelli di noi del settore che stanno lavorando su questo, vediamo che le reti crittografiche saranno la base per così tante cose che facciamo online. Che si tratti di servizi finanziari o di interagire con i contenuti sul web o anche di ciò che abbiamo visto accadere con gli NFT, questa sorta di rivoluzione dell'arte digitale che sta avvenendo, resa possibile dalle blockchain", afferma.

“Quindi pensiamo che questo sarà un enorme motore economico per il futuro. È importante per noi essere parte di questa ondata di innovazione”.

Disclaimer

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito Web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo informativo generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore sulle informazioni trovate sul nostro sito Web è strettamente a proprio rischio.

“Ho iniziato la mia carriera lavorando come membro dello staff del Congresso qui a Washington D.C. Dopo aver lasciato la collina, stavo facendo un po' di lavoro di lobbying e di advocacy. In quel processo, mi sono imbattuta nell'ecosistema delle criptovalute e ne sono rimasta super affascinata", spiega.

Source: https://beincrypto.com/crypto-networks-are-going-to-be-the-foundation-for-so-many-things-says-blockchain-associations-kristin-smith/

Continue Reading

Blockchain

Google funziona con Dapper Labs Threaded Blockchain

Google ha collaborato con Flow Blockchain di Dapper Labs per rimanere un leader nella prossima generazione di Web 3.0 mentre leggiamo di più sulle nostre notizie sulle criptovalute….

Published

on

Google collabora con Flow, Dapper Labs, Blockchain, Web 3.0

Google ha collaborato con Flow Blockchain di Dapper Labs per rimanere un leader nella prossima generazione di Web 3.0 mentre leggiamo di più sulle nostre notizie sulle criptovalute.

Il gigante della tecnologia ha annunciato una nuova partnership con il creatore di blockchain Top Shot and Flow, Dapper Labs, e la nuova partnership consentirà a Google di supportare il ridimensionamento della blockchain nel prossimo futuro. La partnership ha reso Google Cloud un membro chiave della rete Flow, fornendo connettività a consumatori e sviluppatori di app in tutto il mondo. L'accordo, dettagliato in un comunicato stampa di Forbes, ha stabilito Google Cloud come operatore di rete che fornirà l'infrastruttura necessaria per scalare Flow. Dapper Labs è attualmente un forte attore nei mercati NFT e blockchain che hanno alimentato prodotti come CryptoKitties e Top Shot, ma l'accordo arriva durante il boom NFT.

Dapper Lab porta, Blockchain, Flow,

Roham Gharegozhlou, CEO di Dapper Labs, ha confermato la partnership con Google in un tweet in cui ha condiviso diverse pietre miliari blockchain da quando è entrato nella mainnet un anno fa con oltre 2 milioni di portafogli unici con meno di 2 milioni da Top Shot e 250 contratti mainnet e oltre Blocchi da 18 MM menzionati con transazioni on-chain da 50 MM. Gharegozlou ha dichiarato che la blockchain Flow ha ora oltre 3000 nuovi sviluppatori in costruzione mentre Google inizia a unirsi per aiutare a scalare. Con questo nuovo accordo, questi sviluppatori possono accedere ai nodi con una latenza inferiore. Una nota interessante del team di Forbes è l'impatto di Flow e di altri servizi blockchain su Amazon Web Services. Gli operatori dei nodi della blockchain di flusso sono liberi di utilizzare l'hardware richiesto. Tuttavia, l'ultimo annuncio renderà più semplice per gli sviluppatori l'integrazione con il software Google Cloud.

flusso

In una dichiarazione, Gharegzlou ha descritto l'evoluzione della blockchain oggi come il momento in cui i consumatori hanno iniziato a capire cosa stava succedendo su iPhone. Sia Amazon che Microsoft hanno lanciato iniziative blockchain negli ultimi anni, che consentono ai grandi attori della tecnologia di continuare a prendere piede nel cloud con i nodi crittografici. Il rapporto 2019 di Chainstack mostra che oltre il 60% dei nodi ETH viene eseguito su servizi cloud, il che conferisce stabilità ai grandi fornitori di servizi cloud. Ora che Google sta lavorando con la blockchain Flow, sembra che Google si stia rafforzando, soprattutto dopo altre partnership con Chainlink e Hedera Hashgraph.

DC Forecasts è leader in molte categorie di notizie crittografiche, cercando sempre i più alti standard giornalistici e aderendo a rigorose linee guida editoriali. Se desideri condividere la tua esperienza o contribuire alla nostra pagina di notizie, contattaci all'indirizzo [email protected]

.

.

Source: https://news.coincu.com/16377-google-works-with-dapper-labs-threaded-blockchain/

Continue Reading

Blockchain

Le transazioni di Solana si interrompono poiché la rete principale subisce un'instabilità intermittente|| Notizie su Bitcoin, Altcoin, Blockchain

Le transazioni di Solana si interrompono a causa dell'instabilità intermittente della mainnet | CryptoSlate Guadagna fino al 12% APY su Bitcoin, Ethereum, USD, EUR, GBP, Stablecoin e altro. Inizia a guadagnare interessi Solana › Tecnologia Gli sviluppatori di Solana hanno affermato che la beta della mainnet avrebbe avuto problemi, ma non è riuscito a rassicurare la comunità sempre più preoccupata. Andjela Radmilac · 14 settembre ……

Published

on

Le transazioni di Solana si interrompono a causa dell'instabilità intermittente della mainnet | CryptoSlate

Il tuo gateway per Bitcoin e oltreIl tuo gateway per Bitcoin e oltre

SolanaTecnologia

Gli sviluppatori di Solana hanno affermato che la beta della mainnet era destinata a riscontrare problemi, ma non è riuscita a garantire la comunità sempre più preoccupata.

14 settembre 2021 alle 17:32 UTC · 2 min di lettura

Le transazioni di Solana si interrompono a causa dell'instabilità intermittente della mainnetLe transazioni di Solana si interrompono a causa dell'instabilità intermittente della mainnet

cs-sanctor-larghezza interacs-sanctor-larghezza intera

Secondo quanto riferito, la blockchain di Solana ha interrotto l'elaborazione delle transazioni. Secondo gli ultimi dati degli esploratori blockchain SolScan e Spiaggia di Solana, l'ultima transazione sulla rete Solana è avvenuta il 14 settembre alle 11:58 UTC, creando un gap di tre ore nelle transazioni al momento della stampa.

Screengrab che mostra le ultime transazioni elaborate sulla blockchain di Solana (Fonte: Solscan) "Instabilità intermittente" su Solana preoccupa la comunità nonostante le richieste di pazienza degli sviluppatori

Poco dopo che il problema con le transazioni è stato segnalato per la prima volta dagli utenti su Twitter, la Fondazione Solana ha rilasciato una dichiarazione in cui riconosceva che la rete stava riscontrando problemi. La Fondazione ha affermato di essere a conoscenza del problema e che gli ingegneri sono stati schierati per risolverlo.

Solana mainnet-beta sta vivendo un'instabilità intermittente. Questo è iniziato circa 45 minuti fa e gli ingegneri stanno indagando sul problema.

— Stato Solana (@StatoSolana) 14 settembre 2021

Anche Anatoly Yakovenko, CEO di Solana Labs, si è rivolto a Twitter per chiedere ai validatori di rete di unirsi al server Discord del progetto e risolvere il problema con la mainnet beta.

Hey @solana validatori! saltare in https://t.co/q4DvhuuFeh è tempo di beta

— Anatoly Yakovenko (@aeyakovenko) 14 settembre 2021

E mentre alcuni hanno notato che la mainnet di Solana era ancora nella sua versione beta ed era destinata a sperimentare il singhiozzo, non sono riusciti ad assicurare alla comunità di Solana che la blockchain sarebbe stata installata e funzionante presto.

La Fondazione Solana ha affermato che l'esaurimento delle risorse nella rete è stato ciò che ha causato la negazione del servizio sulla blockchain. La fondazione ha anche notato che, nonostante gli ingegneri stessero lavorando per risolvere il problema, i validatori di rete si stavano preparando per un potenziale riavvio se ritenuto necessario.

L'esaurimento delle risorse nella rete sta causando una negazione del servizio, gli ingegneri stanno lavorando per una risoluzione. I validatori si stanno preparando per un potenziale riavvio, se necessario.

— Stato Solana (@StatoSolana) 14 settembre 2021

Da allora gli sviluppatori hanno rilasciato a toppa in Solana v1.6.23 che è impostato per risolvere alcuni dei problemi di esaurimento delle risorse. Georgios Konstantopoulos, il partner di ricerca di Paradigm, ha affermato che il problema è stato probabilmente causato dai bot che inviavano spam alle transazioni di ripristino per sfruttare un bug che le rendeva quasi gratuite.

ecco la patch rilasciata in @solana v1.6.23 che presumibilmente risolverà alcuni dei problemi di esaurimento delle risorse dopo che i bot hanno inviato spam a transazioni di ripristino quasi gratuite, che hanno provocato l'arresto della rete principale

differenziale completo da 1.6.22 https://t.co/dEa1x057nahttps://t.co/LplTZmPd1g

— Georgios Konstantopoulos (@gakonst) 14 settembre 2021

Ottieni un vantaggio sul mercato delle criptovalute

Accedi a più approfondimenti e contesto sulla crittografia in ogni articolo come membro a pagamento di CryptoSlate Edge.

Analisi in catena

Istantanee dei prezzi

Più contesto

Iscriviti ora per $ 19/mese Esplora tutti i vantaggi

cs-sanctor-news-postcs-sanctor-news-post

Ti piace quello che vedi? Iscriviti per gli aggiornamenti.

Potresti anche divertirti…

14 settembre 2021 alle 17:32 UTC · 2 min di lettura

Source: https://www.exxennews.com/cryptocurrency/solana-transactions-stop-as-mainnet-experiences-intermittent-instability/

Continue Reading

Trending