Connect with us

Reti

Juniper Networks Inc. (JNPR): pattinare sul ghiaccio sottile? Conosciamo la risposta

Aziende…

Published

on

Juniper Networks Inc. (NYSE: JNPR) è sceso del -6,47% dal suo ultimo prezzo di chiusura rispetto al recente massimo di un anno di $ 27,83. Il prezzo delle azioni della società ha raccolto il -2,48% di perdite nelle ultime cinque sessioni di negoziazione. Il giornale di Wall Street ha riferito il 29/01/21 che GameStop, Koss, Bed Bath & Beyond, AMC: cosa guardare quando il mercato azionario apre oggi

Ottieni le azioni più interessanti da scambiare ogni giorno prima che il mercato si apra gratuitamente al 100%. Clicca qui adesso. Vale la pena investire in Juniper Networks Inc. (NYSE: JNPR) in questo momento?

Juniper Networks Inc. (NYSE: JNPR) ha ottenuto un rapporto prezzo / utili superiore al rapporto medio, registrando 31,63 x dal suo attuale rapporto guadagni. Inoltre, il valore beta di 36 mesi per JNPR è a 0,84. Le opinioni sul titolo sono interessanti in quanto 5 analisti su 23 che hanno fornito valutazioni per Juniper Networks Inc. hanno dichiarato che il titolo era un "acquisto", mentre 1 ha valutato il titolo come "sovrappeso", 13 lo ha valutato come "trattenere" e 3 come "vendere."

Il prezzo medio degli analisti è di $ 25,19, ovvero $ 0,29 al di sopra del prezzo corrente. JNPR attualmente fluttuante pubblico di 325,61 milioni e attualmente i corti detengono un rapporto del 7,97% di quel flottante. Oggi, il volume medio degli scambi di JNPR è stato di 4,14 milioni di azioni.

Performance di mercato di JNPR

Le azioni del JNPR sono scese del -2,48% durante la settimana, con un balzo mensile del 10,05% e una performance trimestrale del 19,24%, mentre il suo tasso di rendimento annuale ha toccato il 6,54%. Il rapporto di volatilità della settimana si attesta al 5,76% mentre i livelli di volatilità degli ultimi 30 giorni sono fissati al 3,00% per Juniper Networks Inc .. La media mobile semplice per il periodo degli ultimi 20 giorni è dello 0,35% per le azioni JNPR con un media mobile semplice del 5,82% per gli ultimi 200 giorni.

Opinione degli analisti di JNPR

Molte società di intermediazione hanno già presentato i loro rapporti per le azioni JNPR, con Barclays che ha ripetuto il rating per JNPR elencandolo come "Sovrappeso". Il prezzo previsto per JNPR nel prossimo periodo, secondo Barclays, è di $ 28 sulla base del rapporto di ricerca pubblicato il 14 gennaio dell'anno in corso 2021.

JP Morgan, d'altra parte, ha dichiarato nella sua nota di ricerca che si aspetta di vedere JNPR raggiungere un obiettivo di prezzo di $ 25. Il rating che hanno fornito per le azioni JNPR è "Neutral" secondo il rapporto pubblicato l'11 dicembre 2020.

Barclays ha assegnato a JNPR una valutazione di "Equal Weight", fissando il prezzo obiettivo a $ 25 nel rapporto pubblicato il 26 ottobre dell'anno precedente.

Trading JNPR al 6,22% dalla media mobile a 50 giorni

Dopo un inciampo nel mercato che ha portato JNPR al suo prezzo basso per il periodo delle ultime 52 settimane, la società non è stata in grado di rimbalzare, per ora accontentandosi di -12,25% di perdita per il periodo dato.

La volatilità è stata lasciata al 3,00%, tuttavia, negli ultimi 30 giorni, il tasso di volatilità è aumentato del 5,76%, mentre le azioni sono aumentate del + 10,00% per la media mobile negli ultimi 20 giorni. Negli ultimi 50 giorni, al contrario, il titolo è scambiato al + 9,31% al momento.

Durante le ultime 5 sessioni di trading, il JNPR è sceso del -2,48%, il che ha modificato la media mobile per il periodo di 200 giorni del + 11,56% rispetto alla media mobile di 20 giorni, che si è attestata a $ 24,45. Inoltre, Juniper Networks Inc. ha registrato un ribaltamento dell'8,49% in un solo anno, con una tendenza a tagliare ulteriori guadagni.

Insider trading

I rapporti indicano che c'erano più di diverse attività di insider trading in JNPR a partire da STENSRUD WILLIAM, che ha venduto 10.000 azioni al prezzo di $ 22,06 il 25 novembre. Dopo questa azione, STENSRUD WILLIAM ora possiede 152.107 azioni di Juniper Networks Inc., valutate a $ 220.600 utilizzando l'ultimo prezzo di chiusura.

Rahim rami, amministratore delegato di Juniper Networks Inc., ha venduto 1.600 azioni a $ 25,06 durante una negoziazione avvenuta il 13 agosto, il che significa che rahim rami detiene 735.039 azioni a $ 40.101 in base al prezzo di chiusura più recente.

Fondamenti di borsa per JNPR

Gli attuali livelli di redditività dell'azienda sono pari a:

  • +9,47 per l'attuale margine operativo
  • +57,90 per il margine lordo

Il margine netto di Juniper Networks Inc. si attesta a +5,80. Il valore del rendimento del capitale totale è fissato a 6,32, mentre il rendimento del capitale investito è riuscito a toccare 4,01. Il rendimento delle azioni è ora al valore 7,80, con 4,00 per i rendimenti degli asset.

Basato su Juniper Networks Inc. (JNPR), la struttura del capitale della società ha generato un totale di 50,42 punti in rapporto debito / capitale, mentre il debito totale / capitale è 33,52. Il debito totale in attività è 24,43, con il rapporto debito / capitale proprio a lungo termine che si ferma a 41,14. Infine, il rapporto debito / capitale a lungo termine è 27,35.

Ottieni le azioni più interessanti da scambiare ogni giorno prima che il mercato si apra gratuitamente al 100%. Clicca qui adesso.

Quando passiamo dall'azienda alle vendite, vediamo un rapporto di 1,81, con il debito dell'azienda rispetto al valore dell'impresa fissato a 0,28. Il turnover dei crediti per la società è 4,82 e il fatturato totale delle attività è 0,49. Anche il coefficiente di liquidità sembra essere piuttosto interessante per gli investitori in quanto si attesta a 1,51.

Le azioni del JNPR sono scese del -2,48% durante la settimana, con un balzo mensile del 10,05% e una performance trimestrale del 19,24%, mentre il suo tasso di rendimento annuale ha toccato il 6,54%. Il rapporto di volatilità della settimana si attesta al 5,76% mentre i livelli di volatilità degli ultimi 30 giorni sono fissati al 3,00% per Juniper Networks Inc .. La media mobile semplice per il periodo degli ultimi 20 giorni è dello 0,35% per le azioni JNPR con un media mobile semplice del 5,82% per gli ultimi 200 giorni.

Source: https://newsheater.com/2021/02/01/juniper-networks-inc-jnpr-skating-on-thin-ice-we-know-the-answer-2/

Reti

Le notizie di trasmissione coprono Biden positivamente in contrasto con Trump, i risultati dello studio

I notiziari delle tre reti di trasmissione hanno coperto la presidenza Biden in una luce molto più positiva rispetto all'amministrazione Trump….

Published

on

Le tre reti televisive hanno fatto dietrofront nella loro copertura del presidente da quando Joe Biden è entrato in carica, trasmettendo storie per lo più positive, rispetto al loro trattamento per lo più negativo del suo predecessore, Donald Trump, secondo un nuovo studio.

Durante i primi 80 giorni dell'amministrazione Biden, i telegiornali serali delle reti televisive hanno fornito una copertura positiva del 59%. In confronto, l'89% delle storie durante lo stesso periodo, dal 20 gennaio al 9 aprile, della presidenza Trump nel 2017 erano negative, secondo un nuovo studia dal Media Research Center, un gruppo di watchdog sui media di tendenza conservatrice.

Durante i suoi primi tre mesi in carica, i telegiornali serali trasmessi dilagarono @JoeBiden con il 59% di stampa positiva. Quattro anni fa, quegli stessi programmi stavano martellando Trump con l'89% di stampa negativa.

Definiresti questo rapporto equo e imparziale?https://t.co/XyeWufC8XU

– NewsBusters (@newsbusters) 19 aprile 2021

Gli analisti del Media Research Center hanno esaminato la copertura dei notiziari serali di ABC, CBS e NBC della neonata amministrazione Biden e hanno scoperto che ammontava a circa 726 minuti, ovvero circa il 18% di tutto il tempo di trasmissione dei notiziari serali durante il periodo esaminato.

La maggior parte della copertura giornalistica di Biden riguardava la risposta COVID-19 del governo federale, il suo conto di spesa per i soccorsi per il coronavirus da $ 1,9 trilioni e la crisi dell'immigrazione illegale al confine meridionale.

La gestione della pandemia di coronavirus da parte dell'amministrazione è stata coperta di più, con 242 minuti (un terzo) del tempo totale di trasmissione. "[Su] 39 dichiarazioni di valutazione su questo argomento, 31 (o 79%) ha elogiato Biden e / o il suo team", afferma il rapporto.

Il disegno di legge COVID-19 da 1,9 trilioni di dollari del presidente democratico ha attirato 120 minuti di copertura aggiuntiva. Su 67 commenti valutativi, lo studio ha rilevato che 59 (86%) erano positivi. Solo 29 secondi di trasmissione hanno menzionato il suo impatto sul deficit federale o nazionale debito, che ha superato i 28 trilioni di dollari.

La crisi al confine meridionale ha attirato 115 minuti di copertura. Su 56 dichiarazioni di valutazione, solo 10 (18%) sono state positive. Questo è l'unico argomento su cui entrambe le amministrazioni hanno ricevuto critiche simili. Un simile studia di quattro anni fa ha riscontrato una copertura negativa del 93% delle politiche di immigrazione dell'amministrazione Trump.

Circa 650 minuti su 726 (90%) di copertura delle notizie dell'amministrazione Biden hanno esaminato questioni politiche, rispetto al 45% della copertura dell'amministrazione Trump durante le sue prime settimane.

Le tre testate giornalistiche legacy hanno speso più di nove minuti sulla dimensione controversa della folla di Trump il giorno dell'inaugurazione nel 2017 e 19 minuti sull'affermazione di Trump "che Hillary Clinton aveva beneficiato di voti illegali nelle elezioni del 2016". Hanno speso circa 98 minuti di copertura sulle affermazioni di Trump nel marzo 2017 e da allora in poi che l'amministrazione del presidente Barack Obama ha intercettato la Trump Tower alla fine della campagna del 2016.

In confronto, Biden ha insultato quello che ha definito il "pensiero di Neanderthal" dei repubblicani ha richiesto solo 83 secondi di trasmissione. Il suo incoraggiamento della Major League Baseball a trasferire l'All-Star Game dalla Georgia ha ottenuto solo 45 secondi combinati sui tre notiziari. La sua affermazione secondo cui la nuova legge sull'integrità elettorale della Georgia era come "Jim Crow" ha ottenuto solo 39 secondi di copertura, nessuno dei quali negativo.

Lo studio del Media Research Center è arrivato sulla scia dei video sotto copertura di Project Veritas, resi pubblici la scorsa settimana, che hanno catturato un membro dello staff della CNN che ammetteva che la rete spingeva narrazioni anti-Trump.

I video hanno catturato Charlie Chester, direttore tecnico della CNN, che diceva di aver scelto di lavorare lì perché la rete era concentrata sull'espulsione di Trump dall'incarico. Chester ha anche detto che la CNN ha avuto un ruolo nell'elezione di Biden.

“Guarda cosa abbiamo fatto. Noi [CNN] abbiamo tirato fuori Trump. Lo dirò al 100% e credo al 100% che se non fosse stato per la CNN, non so che Trump sarebbe stato escluso. Sono venuto alla CNN perché volevo farne parte ", ha detto Chester.

Hai un'opinione su questo articolo? Per disattivare i suoni, inviare un'e-mail [email protected] e prenderemo in considerazione la possibilità di pubblicare le tue osservazioni nella nostra normale funzione "Ti sentiamo".

Definiresti questo rapporto equo e imparziale?https://t.co/XyeWufC8XU

Source: https://www.dailysignal.com/2021/04/22/broadcast-network-news-covers-biden-positively-in-contrast-to-trump-study-finds/

Continue Reading

Reti

Apple apre ufficialmente Trova la mia rete a prodotti di terze parti mentre il lancio di AirTag incombe

Apple potrebbe non aver ancora trovato il momento giusto per lanciare i suoi prodotti di localizzazione AirTag a lungo vociferati, ma l'infrastruttura dietro le quinte si sta espandendo oggi. Apple ha annunciato ufficialmente il lancio del supporto per l'utilizzo della sua rete Trova la mia con accessori di terze parti. Find My è stato storicamente utilizzato per localizzare iPhone, iPad e altri dispositivi Apple […]…

Published

on

Apple potrebbe non aver trovato il momento giusto per lanciare il suo sospetto AirTags ancora prodotti locator, ma l'infrastruttura dietro le quinte si sta espandendo oggi. Apple ha annunciato ufficialmente il lancio del supporto per l'utilizzo della sua rete Trova la mia con accessori di terze parti.

Find My è stato storicamente utilizzato per localizzare iPhone, iPad e altri prodotti Apple. Now Find My può essere utilizzato per individuare prodotti non Apple che si integrano con la piattaforma di localizzazione di Apple.

Apple ha presentato oggi l'app Find My aggiornata, che consente ai prodotti di terze parti di utilizzare le funzionalità di ricerca private e sicure della rete Find My di Apple, che comprende centinaia di milioni di dispositivi Apple. Il programma di accessori Find My network apre la vasta e globale rete Find My a produttori di dispositivi di terze parti per creare prodotti che utilizzano il servizio, in modo che i loro clienti possano utilizzare l'app Find My per individuare e tenere traccia degli elementi importanti nella loro vita. I nuovi prodotti che funzionano con l'app Find My di Belkin, Chipolo e VanMoof saranno disponibili a partire dalla prossima settimana.

Procedura dettagliata video: Trova la mia rete

Iscriviti a 9to5mac su YouTube per altri video

Find My per i prodotti non Apple verrà lanciato con il supporto per diversi prodotti questo mese, comprese due e-bike VanMoof, una versione aggiornata di un file localizzatore portachiavi che verrà lanciato a giugno e il in precedenza ha annunciato gli auricolari Belkin che verranno lanciati anche a giugno:

Le ultime e-bike S3 e X3 di VanMoof, gli auricolari SOUNDFORM Freedom True Wireless di Belkin e il cercatore di oggetti Chipolo ONE Spot costituiscono il primo gruppo di accessori innovativi di terze parti che funzionano con Find My. Questi prodotti consentiranno agli utenti di localizzare dove hanno lasciato la loro corsa, i loro auricolari in palestra, il loro zaino e molto altro ancora. Ulteriori produttori di dispositivi di terze parti offriranno presto prodotti e accessori abilitati per Trova il mio.

Leggi di più dall'annuncio Qui.

FTC: Usiamo link di affiliazione automatici per guadagnare reddito. Di Più.

Dai un'occhiata a 9to5Mac su YouTube per ulteriori notizie su Apple:

Circa l'autore

Zac Hall

@apollozac

Zac copre le notizie Apple per 9to5Mac e ospita i podcast 9to5Mac Happy Hour e 9to5Mac Watch Time.

Iscriviti a 9to5mac su YouTube per altri video

Source: https://9to5mac.com/2021/04/07/apple-officially-opens-find-my-network-to-third-party-products-as-airtags-launch-looms/

Continue Reading

Reti

Extreme Networks (NASDAQ: EXTR) declassato da Zacks Investment Research

Zacks Investment Research ha abbassato le azioni di Extreme Networks (NASDAQ: EXTR) da un rating di acquisto a un rating di sospensione in una nota di ricerca pubblicata mercoledì, secondo Zacks.com. Secondo Zacks, "Extreme Networks, Inc. è un fornitore leader di una nuova generazione di soluzioni di commutazione che soddisfano le crescenti esigenze del servizio Internet delle reti locali aziendali […]…

Published

on

Logo di Extreme Networks, Inc.Zacks Investment Research ha abbassato le azioni di Extreme Networks (NASDAQ: EXTR) da un rating di acquisto a un rating di sospensione in una nota di ricerca pubblicata mercoledì, Zacks.com rapporti.

Secondo Zacks, “Extreme Networks, Inc. è un fornitore leader di una nuova generazione di soluzioni di commutazione che soddisfano le crescenti esigenze dei fornitori di servizi Internet e dei fornitori di contenuti delle reti locali aziendali. I principali vantaggi delle sue soluzioni di commutazione Layer 3 sono l'aumento delle prestazioni, la capacità di aumentare facilmente le dimensioni al variare delle esigenze dei clienti, l'allocazione flessibile delle risorse di rete, la facilità d'uso e il minor costo di proprietà. Questi vantaggi sono ottenuti attraverso l'uso di semiconduttori personalizzati, noti come ASIC, nei suoi prodotti e attraverso progetti hardware e software. "

Diversi altri broker hanno anche commentato EXTR. B. Riley ha aumentato il proprio obiettivo di prezzo su Extreme Networks da $ 11,00 a $ 12,50 e ha assegnato al titolo un rating di acquisto in una nota di ricerca mercoledì 10 febbraio. TheStreet ha innalzato Extreme Networks da un rating d a un rating c in una nota di ricerca mercoledì 10 febbraio. Infine, Lake Street Capital ha aumentato il proprio target di prezzo su Extreme Networks da $ 8,00 a $ 12,00 e ha assegnato al titolo un rating di acquisto in una nota di ricerca mercoledì 24 febbraio. Due analisti hanno valutato il titolo con un rating di mantenimento e cinque hanno emesso un rating di acquisto sul titolo della società. Il titolo ha una valutazione di consenso di Acquisto e un prezzo obiettivo di consenso di $ 9,15.

NASDAQ EXTR aperto a $ 8,87 mercoledì. L'azienda ha un rapporto corrente di 0,93, un rapporto rapido di 0,81 e un rapporto debito / capitale proprio di 33,85. La media mobile di 50 giorni dell'azienda è di $ 9,25 e la sua media mobile di duecento giorni è di $ 6,60. Extreme Networks ha un minimo di 12 mesi di $ 2,41 e un massimo di 12 mesi di $ 11,12. Il titolo ha una capitalizzazione di mercato di $ 1,10 miliardi, un rapporto prezzo / utili di -10,81 e una beta di 2,13.

Extreme Networks (NASDAQ: EXTR) ha pubblicato l'ultima volta i suoi risultati sugli utili lunedì 8 febbraio. La società tecnologica ha riportato un utile di $ 0,13 per azione (EPS) per il trimestre, mancando la stima di consenso di Thomson Reuters di $ 0,14 per ($ 0,01). Extreme Networks ha registrato un ritorno sul capitale proprio del 114,29% e un margine netto negativo del 10,55%. L'azienda ha registrato un fatturato di 242,13 milioni di dollari per il trimestre, rispetto alle stime degli analisti di 243,01 milioni di dollari. Durante lo stesso trimestre dell'anno precedente, l'azienda ha registrato $ 0,11 EPS. I ricavi dell'azienda per il trimestre sono diminuiti del 9,5% su base annua. Gli analisti azionari prevedono che Extreme Networks pubblicherà 0,08 utili per azione per l'anno fiscale in corso.

Nelle notizie correlate, il CFO Remi Thomas ha venduto 39.677 azioni della società in una transazione avvenuta mercoledì 6 gennaio. Il titolo è stato venduto ad un prezzo medio di $ 7,50, per un valore totale di $ 297.577,50. A seguito della vendita, il chief financial officer possiede ora 95.875 azioni della società, per un valore di circa $ 719.062,50. La transazione è stata divulgata in un deposito presso la SEC, disponibile tramite questo link. Inoltre, il CEO Edward Meyercord ha venduto 38.031 azioni della società in una transazione avvenuta giovedì 28 gennaio. Le azioni sono state vendute ad un prezzo medio di $ 8,11, per un valore totale di $ 308.431,41. A seguito del completamento della vendita, l'amministratore delegato ora possiede direttamente 587.136 azioni della società, per un valore di circa $ 4.761.672,96. L'informativa per questa vendita può essere trovata Qui. Negli ultimi novanta giorni, gli addetti ai lavori hanno venduto 174.892 azioni della società per un valore di $ 1.375.145. Il 3,15% delle azioni è di proprietà di addetti ai lavori aziendali.

Diversi investitori istituzionali hanno recentemente modificato le loro partecipazioni nell'azienda. BlackRock Inc. ha aumentato la sua partecipazione in azioni di Extreme Networks del 2,2% durante il 4 ° trimestre. BlackRock Inc. ora possiede 17.612.593 azioni della società tecnologica per un valore di $ 121.351.000 dopo l'acquisto di ulteriori 382.845 azioni durante il periodo. Paradigm Capital Management Inc. NY ha aumentato la sua partecipazione in azioni di Extreme Networks dello 0,3% durante il 4 ° trimestre. Paradigm Capital Management Inc. NY possiede ora 7.295.900 azioni della società tecnologica per un valore di $ 50.268.000 dopo aver acquistato altre 20.000 azioni durante il periodo. State Street Corp ha aumentato la sua partecipazione in azioni di Extreme Networks dell'1,3% durante il 3 ° trimestre. State Street Corp ora possiede 3.963.240 azioni della società tecnologica del valore di $ 15.932.000 dopo l'acquisto di ulteriori 52.401 azioni durante il periodo. FMR LLC ha aumentato la sua partecipazione in azioni di Extreme Networks del 7,6% durante il primo trimestre. FMR LLC ora possiede 3.623.714 azioni delle azioni della società tecnologica per un valore di $ 27.142.000 dopo aver acquistato ulteriori 255.096 azioni durante il periodo. Infine, Kennedy Capital Management Inc. ha aumentato la sua partecipazione in azioni di Extreme Networks del 3,7% durante il 4 ° trimestre. Kennedy Capital Management Inc. ora possiede 2.378.642 azioni delle azioni della società tecnologica per un valore di $ 16.389.000 dopo aver acquistato altre 85.524 azioni durante il periodo. Il 78,88% del titolo è attualmente di proprietà di investitori istituzionali.

Profilo aziendale di Extreme Networks

Extreme Networks, Inc fornisce soluzioni di rete basate su software per i clienti di aziende, data center e provider di servizi in tutto il mondo. Progetta, sviluppa e produce apparecchiature per infrastrutture di rete cablate e wireless; e sviluppa software per la gestione della rete, criteri, analisi, sicurezza e controlli di accesso.

Storia in primo piano: Spiegazione degli arresti commerciali

Ottieni una copia gratuita del rapporto di ricerca Zacks su Extreme Networks (EXTR)

Per ulteriori informazioni sulle offerte di ricerca di Zacks Investment Research, visitare Zacks.com

Raccomandazioni degli analisti per Extreme Networks (NASDAQ: EXTR)

Ricevi notizie e valutazioni per Extreme Networks Daily – Inserisci il tuo indirizzo email di seguito per ricevere un breve riepilogo giornaliero delle ultime notizie e delle valutazioni degli analisti per Extreme Networks e società correlate con La newsletter giornaliera GRATUITA di MarketBeat.com.

Source: https://www.modernreaders.com/news/2021/03/27/extreme-networks-nasdaqextr-downgraded-by-zacks-investment-research.html

Continue Reading

Trending