Connect with us

Blockchain

L'operazione internazionale interrompe il Netwalker del gruppo Ransomware tracciando Cryptos con l'aiuto dell'analisi Blockchain – Security Bitcoin News

Published

on

In collaborazione con le autorità bulgare, il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti (DOJ) ha interrotto l'infrastruttura di una nota banda di ransomware. Le forze dell'ordine hanno sequestrato i loro server e rintracciato i fondi illeciti con l'aiuto dell'analisi forense blockchain tramite Chainalysis.
Le autorità statunitensi hanno sequestrato criptovalute per un valore di oltre $ 454.000
Secondo l'annuncio del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti, l'azione coordinata ha abbattuto Netwalker, un gruppo di ransomware molto attivo nell'ultimo anno, rivolto specificamente al settore sanitario.
Le autorità statunitensi hanno anche incriminato un cittadino canadese, Sebastien Vachon-Desjardins, che avrebbe ottenuto 27,6 milioni di dollari come "affiliato di Netwalker".
Le autorità hanno sequestrato un server che ospitava il loro sito sul dark web, dove la banda ha reindirizzato le loro vittime per organizzare le trattative di riscatto. Inoltre, il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha affermato che sono stati sequestrati $ 454.530,19 in criptovaluta dai pagamenti del riscatto.
Con il supporto dell'analisi blockchain, le forze dell'ordine hanno approfittato degli strumenti investigativi di Chainalysis per tracciare le transazioni di Netwalker. In effetti, la società blockchain aveva rintracciato più di $ 46 milioni di fondi in riscatti Netwalker da quando è entrata per la prima volta sulla scena nell'agosto 2019.
Le autorità statunitensi ritengono che la banda di ransomware abbia preso di mira 205 vittime provenienti da 27 paesi diversi durante la sua vita, di cui 203 negli Stati Uniti.
Parlando con news.Bitcoin.com, Brett Callow, analista delle minacce presso il laboratorio di malware Emsisoft, ha commentato l'azione delle autorità contro Netwalker:
I gruppi di ransomware hanno operato nella quasi totale impunità per molto tempo, il che significa che c'è pochissimo deterrente. Le ricompense sono enormi, mentre i rischi sono piccoli. L'azione contro Netwalker cambia la situazione. Oltre a interrompere il flusso di entrate del gruppo, invia anche un messaggio chiaro che i criminali informatici non sono al di fuori della portata della legge. Ciò creerà un deterrente? No, ma è sicuramente un passo nella giusta direzione.
Il ransomware Netwalker funziona con uno schema di affiliazione, in cui persone esterne possono distribuire il ransomware e condividere i ricavi con la banda. Chainalysis elabora ciò che l'analisi blockchain ha svelato sull'infrastruttura:
In genere, sono quattro i ruoli che ricevono i proventi dagli attacchi Netwalker: il probabile amministratore o sviluppatore (8-10%), l'affiliato (76-80%) e due ruoli commissionati (2,5% -5% ciascuno). Un affiliato, come Vachon-Desjardins, è solitamente responsabile dell'ottenimento dell'accesso alla rete della vittima e della distribuzione del malware. Ci sono anche casi in cui un portafoglio riceve il 100% del pagamento, che riteniamo appartenga all'amministratore di Netwalker e indica che anche lui o lei potrebbe essere direttamente coinvolto in alcuni degli attacchi.
La società di analisi afferma che c'erano meno di 20 affiliati unici. Alcuni di loro hanno distribuito raramente il ransomware, mentre altri sono passati ad altri ceppi di ransomware simili. Ecco perché uno strumento utilizzato dalle autorità chiamato Chainalysis Reactor ha tracciato i pagamenti ricevuti dagli affiliati da altre varianti.
A conferma del fatto che alcuni affiliati sono passati ad altri ceppi, Chainalysis ha scoperto che l'amministratore di Netwalker ha pubblicato un annuncio sui forum darknet. L'amministratore stava cercando nuovi affiliati, poiché i posti vacanti "si erano liberati".

Tracciamento di un sospetto affiliato Netwalker
Sul modo in cui le autorità hanno rintracciato le attività di Vachon-Desjardins, Chainalysis ha spiegato:
L'analisi della blockchain ha rivelato almeno 345 indirizzi associati a Vachon-Desjardins che risalgono a febbraio 2018 con transazioni che continuano fino alla data in cui scriviamo (27 gennaio 2021). Presumibilmente ha ricevuto più di $ 14 milioni di bitcoin al momento della ricezione dei fondi, possedendo alla fine almeno $ 27,6 milioni dato il suo valore crescente.
Citando partner governativi, Chainalysis afferma che Vachon-Desjardins è stata coinvolta in almeno 91 attacchi utilizzando il ransomware Netwalker dall'aprile 2020, distribuendo il malware come affiliato e ricevendo l'80% del riscatto. La società di analisi sospetta anche che la presunta affiliata di Netwalker sia stata coinvolta nella distribuzione di altri ceppi di ransomware.
Cosa ne pensate di questa massiccia operazione contro la banda di ransomware Netwalker? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto.

Crediti immagine: Shutterstock, Pixabay, Wiki Commons

Source: https://obligationfinance.com/2021/01/29/international-operation-disrupts-ransomware-group-netwalker-by-tracing-cryptos-with-the-help-of-blockchain-analysis-security-bitcoin-news/

Blockchain

Infosys introduce la rete Blockchain nella contea di Riverside in California

La sussidiaria di Infosys Ltd (NYSE: INFY) Infosys Public Services (IPS) ha completato il pilota di una soluzione blockchain progettata per migliorare il ……

Published

on

Anusuya Lahiri , Benzinga Scrittore personale

20 luglio 2021 13:17 131 Commenti

Infosys introduce la rete Blockchain nella contea di Riverside in California

  • Infosys Ltd (NYSE: INFY) controllata Infosys Public Services (IPS) completato il pilota di una soluzione blockchain progettata per migliorare l'efficienza, l'accesso e la sicurezza della conservazione dei registri vitali nella contea di Riverside, in California.
  • La rete blockchain consente ai dipendenti della contea di gestire i dati in modo efficace e sicuro, facilitando l'accesso e riducendo il costo delle operazioni.
  • La rete blockchain pilota, sviluppata in collaborazione con Amazon Web Services, Inc (AWS) utilizzando Amazon.com Inc (NASDAQ: AMZN) Amazon Managed Blockchain, modernizza le operazioni un tempo incentrate sulla carta dell'ufficio di registrazione e di registrazione della contea di Riverside County Assessor-County.
  • Inoltre, Infosys ha collaborato con Daimler AG (OTC: DMLRY) per lanciare il suo Automotive Digital Technology and Innovation Center a Stoccarda, in Germania.
  • Azione sui prezzi: le azioni INFY sono state scambiate in rialzo dell'1,38% a $ 20,93 sull'ultimo controllo di martedì.

© 2021 Benzinga.com. Benzinga non fornisce consulenza in materia di investimenti. Tutti i diritti riservati.

  • Infosys Ltd (NYSE: INFY) controllata Infosys Public Services (IPS) completato il pilota di una soluzione blockchain progettata per migliorare l'efficienza, l'accesso e la sicurezza della conservazione dei registri vitali nella contea di Riverside, in California.
  • Source: https://www.benzinga.com/news/21/07/22066257/infosys-introduces-blockchain-network-in-californias-riverside-county

    Continue Reading

    Blockchain

    I regolatori rivendicano $ 70 miliardi in criptovalute passati attraverso "Blockchain Island" – Regolamento Bitcoin News

    Lo stato insulare di Malta nel Mar Mediterraneo è noto da anni per essere amichevole nei confronti delle soluzioni di criptovaluta e della tecnologia blockchain. Secondo un rapporto regionale, fonti governative affermano che più di 70 miliardi di dollari sono stati spostati nel paese negli anni passati mentre i regolamenti erano lassisti. Inoltre, il Gruppo di azione finanziaria (GAFI) è stato……

    Published

    on

    Lo stato insulare di Malta nel Mar Mediterraneo è noto da anni per essere amichevole nei confronti delle soluzioni di criptovaluta e della tecnologia blockchain. Secondo un rapporto regionale, fonti governative affermano che più di 70 miliardi di dollari sono stati spostati nel paese negli anni passati mentre i regolamenti erano lassisti. Inoltre, il Gruppo di azione finanziaria (FATF) è stato critico nei confronti di Malta in una recente riunione riservata.

    Membri di una riunione riservata del GAFI Critical of Malta

    "Fonti a conoscenza di [una] riunione riservata del GAFI", ha affermato che il regolatore finanziario è preoccupato per Malta, secondo un rapporto regionale pubblicato da timesofmalta.com. Il GAFI ha tenuto una riunione riservata ed è stato detto che "circa 60 miliardi di euro in criptovaluta" (oltre 70 miliardi di dollari) sono passati attraverso i confini di Malta, secondo il rapporto.

    Le fonti dell'articolo sono sconosciute, ma i partecipanti alla riunione del GAFI hanno sottolineato che uno dei maggiori problemi con Malta era che presumibilmente "ha facilitato un grande volume di criptovaluta" e lo ha fatto "senza sufficiente supervisione".

    Le organizzazioni e le società che hanno uffici situati a Malta includono società di crittografia come Okex, Coinvest, Decentralized Ventures, Yovo, Ledger Projects, Stasis, Bitmalta e Blockchain Malta Association. Le soluzioni crittografiche e la tecnologia blockchain sono così popolari a Malta che il paese è soprannominato "l'isola Blockchain".

    Alla fine di aprile, tuttavia, mentre le normative travolgevano la nazione maltese, il 70% delle società crypto del settore aveva non ancora richiesta licenza. Nel frattempo, 26 società di criptovalute hanno fatto domanda, ma nessuna è stata approvata. Le normative sulle criptovalute a Malta hanno iniziato a emergere nel paese nell'estate del 2018.

    Il rapporto di timesofmalta.com afferma che fonti anonime del settore delle criptovalute hanno insistito sul fatto che Malta è ora fortemente regolamentata. Inoltre, hanno negato le stime delle transazioni crittografiche del GAFI che presumibilmente provengono dal paese insulare. Un rapporto scritto da Michael Morell, ex vicedirettore della Central Intelligence Agency (CIA), ha spiegato che gli scambi di criptovalute hanno dati accessibili a portata di mano.

    Le fonti non rivelano l'intervallo di tempo esatto o il modo in cui il GAFI ha ottenuto i dati della transazione

    Inoltre, nel 2019, la Malta Financial Services Authority (MFSA) nominato la società di sorveglianza blockchain Ciphertrace per aiutare i regolatori a combattere la non conformità. Il compito di Ciphertrace è monitorare "le transazioni che passano attraverso scambi di criptovalute locali e portafogli digitali".

    Lo studio di timesofmalta.com non rivela come il GAFI abbia ottenuto le sue stime sulle transazioni che mostrano apparentemente miliardi di dollari in criptovalute che attraversano Malta. Le persone che hanno familiarità con la questione della riunione del GAFI, inoltre, non hanno fornito dettagli su esattamente quando i fondi sono passati attraverso Malta, per quanto riguarda i tempi esatti.

    "Parlando della minaccia del riciclaggio di denaro, è stato a lungo stabilito che le criptovalute come Bitcoin, che utilizzano un registro delle transazioni accessibile al pubblico, sono uno strumento di lotta alla criminalità e di raccolta di informazioni molto efficace", ha aggiunto il rapporto di Morell.

    Cosa ne pensi dei presunti $ 70 miliardi in criptovalute che si spostano attraverso Malta mentre le normative erano meno importanti? Fateci sapere cosa ne pensate di questo argomento nella sezione commenti qui sotto.

    Tag in questa storia

    $ 70 miliardi, 60 miliardi di euro, Bitcoin, BTC, CIA, cifratura, Cripto, grasso, Stime delle transazioni crittografiche del GAFI, paese insulare, Malta, Blockchain di Malta, Transazioni di criptovalute a Malta, MFSA, Michael Morell, timesofmalta.com, transazioni

    Crediti immagine: Shutterstock, Pixabay, Wiki Commons

    Dichiarazione di non responsabilità: questo articolo è solo a scopo informativo. Non è un'offerta diretta o una sollecitazione di un'offerta di acquisto o vendita, né una raccomandazione o approvazione di prodotti, servizi o società. Bitcoin.com non fornisce consulenza in materia di investimenti, fiscali, legali o contabili. Né la società né l'autore sono responsabili, direttamente o indirettamente, per eventuali danni o perdite causati o presumibilmente causati da o in connessione con l'uso o l'affidamento su qualsiasi contenuto, bene o servizio menzionato in questo articolo.

    Le organizzazioni e le società che hanno uffici situati a Malta includono società di crittografia come Okex, Coinvest, Decentralized Ventures, Yovo, Ledger Projects, Stasis, Bitmalta e Blockchain Malta Association. Le soluzioni crittografiche e la tecnologia blockchain sono così popolari a Malta che il paese è soprannominato "l'isola Blockchain".

    Source: https://otcpm24.com/2021/06/28/regulators-claim-70-billion-in-crypto-passed-through-blockchain-island-regulation-bitcoin-news/

    Continue Reading

    Blockchain

    CoinGeek Zurigo: la blockchain di BSV ridefinisce la performance advertising, il marketing di affiliazione

    La tecnologia blockchain di BSV sta ridefinendo chi può fungere da partner di marketing, rendendo più facile la connessione per le aziende…

    Published

    on

    Blockchain di BSV la tecnologia sta ridefinendo chi può fungere da partner di marketing, rendendo più facile per le aziende connettersi con gli influencer in un modo che promette di rivoluzionare drasticamente questo spazio.

    Le scorse settimane Conferenza CoinGeek a Zurigo ha presentato un panel dedicato alla pubblicità delle prestazioni e al marketing di affiliazione, ospitato dalla Lead Gaming Industry Reporter di CoinGeek Becky Liggero Fontana. Insieme a lei c'erano Luke Rohenaz, co-fondatore e CEO di TonicPow; Frank Vertolli, co-fondatore e managing partner di Net Conversion; e Lee-Ann Johnstone, CEO e fondatore di AffiliatiINSIDER.

    Per chi non lo sapesse, Rohenaz ha descritto TonicPow come un mercato di promozione in cui marchi e influencer possono fare acquisti l'uno per l'altro. TonicPow crea strumenti che consentono a entrambe le parti di questi accordi di evitare un modello valido per tutti a favore di accordi personalizzati e reciprocamente vantaggiosi.

    Da 14 anni Vertolli's’ Conversione netta si è specializzata in media a pagamento e analisi complete, con un focus primario su viaggi e turismo, nonché su alcuni altri verticali chiave.

    L'azienda di Johnstone è un'agenzia, una società di formazione e un hub di contenuti multimediali che aiuta i marchi a creare programmi di marketing di affiliazione di successo in una serie di verticali, principalmente iGaming, operando anche nel settore della vendita al dettaglio.

    Lo stato della nazione

    Vertolli ha detto che duopolio del marketing digitale di Google e Facebook continua ad espandersi, il che ha i suoi vantaggi in termini di scala ma suscita anche preoccupazioni in merito alla privacy, alla supervisione e all'interesse aziendale. La pubblicità è diventata un ambiente incredibilmente rumoroso basato su chi può urlare più forte e fare il più grande splash acquistando il maggior numero di impressioni.

    Johnstone ha affermato che l'ecosistema del marketing digitale si è basato su vecchi sistemi e processi per così tanto tempo che l'attuale configurazione prevede più livelli di soluzioni (tracciamento, reporting, pubblicazione di annunci, ecc.) su più piattaforme che alla fine rendono la trasparenza del cloud, impedendoti dall'avere un chiaro legame lineare tra brand e cliente.

    Come lei stessa ex affiliata, Liggero Fontana ha detto che uno dei suoi principali problemi erano i suoi calcoli di fine mese per capire quanti soldi stava facendo un'azienda partner. Avere tutti quei dati su un'unica piattaforma non solo avrebbe semplificato questi calcoli, ma le avrebbe anche permesso di dedicare più tempo all'esecuzione di altre attività specifiche del cliente.

    Vertolli ha affermato che tutte le aziende, indipendentemente dalle dimensioni, stanno annegando nei dati prodotti da diversi aspetti delle loro operazioni. C'è un valore in quei dati, ma la sfida è organizzarli in un modo che sia strutturato, aperto e leggibile per consentirti di prendere decisioni aziendali pratiche e raggiungere i consumatori in modo più efficiente ed efficace.

    Rohenaz ha affermato che la blockchain è una scelta naturale per l'interoperabilità dei dati in quanto è un database neutrale accessibile da molte entità. Strutturare i dati allo stesso modo da un'azienda all'altra consente una lettura e un'elaborazione più semplici di tali dati.

    Tutti a bordo

    Johnstone ha osservato che al giorno d'oggi, con i supercomputer in tutte le nostre tasche, praticamente chiunque può diventare un affiliato e qualsiasi influencer con un canale di social media può creare e monetizzare contenuti. Johnstone ha affermato che questo segmento è cresciuto del 10% durante il COVID, il doppio del tasso di crescita dei canali pubblicitari a pagamento. Ridimensionare questo settore con una maggiore trasparenza è fondamentale.

    Rohenaz ha notato che TonicPow registra ogni pagamento e azione, con i pagamenti che si verificano sul on blockchain si. TonicPow utilizza i metadati con ogni transazione che descrivono il tipo di transazione e la campagna a cui era correlata, ma non registra nulla di privato o che potrebbe identificare personalmente.

    La blockchain offre un registro pubblico che non può essere alterato, al quale tutti possono fare riferimento e ricostruire l'intera storia. Inoltre, le informazioni sono leggibili da chiunque, consentendo a terzi di realizzare strumenti di analisi indipendenti per comprendere la conformazione del terreno senza nemmeno doversi registrare.

    Di chi ti fidi?

    La tecnologia blockchain potrebbe anche aiutare a evitare l'attrito che tende a scoppiare quando il sistema di tracciamento di un affiliato racconta una storia del traffico che stanno guidando a un cliente mentre i dati della soluzione di tracciamento del cliente raccontano una storia diversa.

    Vertolli ha ripetuto una frase che aveva sentito in precedenza alla Conferenza, vale a dire, la ricerca di una "unica fonte di verità". Riflettendo sulla sua passata esperienza nel settore dei viaggi, ha ricordato come un numero qualsiasi di entità rivendicasse lo stesso viaggiatore come loro "cliente" mentre transitava attraverso compagnie aeree, hotel, parchi a tema.

    Vertolli ha aggiunto che alcune transazioni (immobili, auto nuove, vacanze, ecc.) possono essere il risultato di giorni/settimane/mesi di ricerca, rendendo difficile determinare quale sia stato il fattore cruciale nella chiusura dell'operazione. In molti casi, tutto ciò che è accaduto immediatamente prima dell'azione più desiderata ottiene il merito.

    Set di dati più grandi offrono maggiore visibilità su ciò che accade lungo il percorso di un consumatore e su come compensare di conseguenza l'attenzione, il coinvolgimento e la conversione effettiva. BSV può distribuire meglio il valore lungo l'intera catena di influenza, ma il processo attuale rimane fortemente sbilanciato verso questo paradigma dell'"ultimo clic".

    Johnstone ha aggiunto che i gestori di affiliazione/marketing digitale sono responsabili di garantire che i loro budget di marketing siano spesi in modo ottimale per garantire il miglior ritorno sull'investimento. Ottenere più trasparenza tra tutti i propri clienti in termini di punti "hot touch" ridurrebbe l'incanalamento della spesa di marketing in vicoli ciechi.

    Paga per spruzzare e pregare

    Johnstone ha espresso la speranza che prodotti come TonicPow possano consentire alle aziende di raggiungere un pubblico "micro-tascabile" che la tradizionale pubblicità "spruzza e prega" non può. L'uso di BSV da parte di TonicPow, con la sua capacità di micropagamenti convenienti, offre i mezzi per fornire comunicazioni mirate e veramente di nicchia alle persone che si desidera raggiungere.

    Ribadendo l'avversione della sua azienda per la taglia unica, Rohenaz ha affermato che TonicPow stava consentendo alle aziende di negoziare tariffe personalizzate per i promotori con cui scelgono di collaborare. Allo stesso modo, TonicPow fornisce maggiore chiarezza agli inserzionisti per valutare se un'offerta esistente fornisce il traffico prezioso che cercavano originariamente.

    Ci sono alcune protezioni in atto, ma Rohenaz ha notato che gli inserzionisti/promotori TonicPow che hanno raggiunto un certo livello ricevono pagamenti istantanei. Nel momento in cui ottengono un clic, riceveranno una notifica sul loro telefono o portafoglio (se i clienti neofiti non hanno il portafoglio, TonicPow ne creerà anche uno per te per trattenere i tuoi guadagni).

    Johnstone ha affermato che i pagamenti ritardati rimangono un grosso problema per gli affiliati e gli influencer che ottengono davvero il loro pubblico, insieme ai prodotti che stanno promuovendo e ai messaggi di accompagnamento. Senza pagamenti istantanei, gli affiliati che puntano a qualcosa di buono potrebbero non avere la capacità di reinvestire le proprie risorse e aumentare i propri sforzi per trarre il giusto vantaggio da questo slancio.

    Johnstone ha affermato che TonicPow offre scalabilità, posizionandosi da qualche parte tra il vecchio schema "invita un amico" e l'economia di affiliazione più complessa. Rohenaz ha affermato che l'obiettivo era quello di aggiungere continuamente nuovi inserzionisti e influencer, aggiungendo che questo era un buon momento per entrambi i lati di questa medaglia per immergersi nelle acque di TonicPow.

    Vertolli ha concluso osservando che l'intero settore consisteva nel raggiungere la persona giusta con il messaggio giusto al momento giusto. L'introduzione della tecnologia blockchain BSV significa che le aziende non devono raggiungere tante persone come prima perché ora possono rivolgersi a persone più qualificate che sono più ricettive al tuo messaggio. I canali tradizionali in questo spazio continueranno ad esistere, ma il canale di affiliazione/influencer basato su blockchain presto sarà ben al di sopra della sua classe di peso.

    Nuovo per Bitcoin? Dai un'occhiata a CoinGeek Bitcoin per principianti sezione, la guida definitiva alle risorse per saperne di più su Bitcoin, come originariamente previsto da Satoshi Nakamoto, e blockchain.

    L'azienda di Johnstone è un'agenzia, una società di formazione e un hub di contenuti multimediali che aiuta i marchi a creare programmi di marketing di affiliazione di successo in una serie di verticali, principalmente iGaming, operando anche nel settore della vendita al dettaglio.

    Source: https://coingraph.uno/2021/06/17/coingeek-zurich-bsv-blockchain-redefines-performance-advertising-affiliate-marketing/

    Continue Reading

    Trending