Connect with us

Gli sport

Ohtani colpisce la pietra miliare 32nd Homer, Angels Edge Red Sox 5-4 | Notizie sportive | Notizie dagli Stati Uniti

ANAHEIM, California (AP) — Shohei Ohtani ha commesso un fallo di 2-2 alla caviglia nel quinto inning. Ha sbagliato il lancio successivo con la gamba, appena sopra il ginocchio….

Published

on

L'Associated Press

Shohei Ohtani dei Los Angeles Angels, a destra, si dirige per primo dopo aver colpito un fuoricampo da solista mentre il catcher dei Boston Red Sox Christian Vazquez, al centro, e l'arbitro del piatto di casa Adam Beck guardano durante il quinto inning di una partita di baseball mercoledì 7 luglio 2021, ad Anaheim, California (AP Photo/Mark J. Terrill) The Associated Press

Di GREG BEACHAM, AP Sports Writer

ANAHEIM, California (AP) — Shohei Ohtani ha commesso un fallo di 2-2 alla caviglia nel quinto inning. Ha sbagliato il lancio successivo con la gamba, appena sopra il ginocchio.

Il picchiatore dei Los Angeles Angels si scrollò di dosso il dolore, fece un passo indietro e colpì immediatamente un homer di 433 piedi che gli diede un nuovo posto nella storia del baseball giapponese.

"Ecco quanto è duro", ha detto il manager degli Angels Joe Maddon. "È rimasto lì, si è ripreso e ha colpito un homer".

Ohtani ha segnato il suo 32esimo homer in testa alla major league e ha battuto il record di homer della major league in una sola stagione per un giocatore giapponese durante la vittoria per 5-4 degli Angels sui Boston Red Sox mercoledì.

Cartoni politici

Il compagno di All-Star Jared Walsh ha segnato due gol per gli Angels, che hanno vinto per la sesta volta in sette partite e hanno preso due su tre dai Red Sox leader dell'AL in un'altra giornata fondamentale per la superstar a due vie di Los Angeles.

Il giorno dopo che Ohtani aveva lanciato sette inning per battere Boston, ha battuto il record di Hideki Matsui con il suo tiro in solitaria su Eduardo Rodríguez (6-5), portando gli Angels in vantaggio per rimanere nel quinto inning.

Matsui ha segnato 31 homer per gli Yankees nel 2004, ma Ohtani ha superato il traguardo in appena 81 partite prima della pausa All-Star con il suo 15esimo homer nelle ultime 20 partite.

"L'ho detto prima, ma è qualcuno che ho osservato da bambino, quindi è un grande onore fare qualcosa che ha fatto", ha detto Ohtani attraverso il suo traduttore.

Matsui, che ha giocato per gli Angels nel 2010, ha ricambiato l'amore.

In una dichiarazione rilasciata dalla squadra, Matsui ha affermato che Ohtani "supera ciò che è considerato convenzionale per un giocatore della major league, e non c'è nessun altro come lui. Spero che continui il suo successo in questa stagione, poiché porta con sé le speranze e i sogni di molti fan e bambini piccoli. Essendo io stesso un appassionato di baseball, non vedo l'ora di vedere cosa sarà in grado di fare dopo".

Walsh ha segnato subito dopo l'esplosione di Ohtani e ha aggiunto un altro tiro da solista nel settimo, dandogli 22 homer nella sua stagione rivoluzionaria come sostituto a tempo pieno di Albert Pujols in prima base. Walsh ha guidato in tre punti per gli Angels (44-42) spostando due game sopra .500 per la prima volta dal 21 aprile.

Xander Bogaerts ha segnato tre valide e ha guidato in una corsa per i Red Sox, che hanno perso solo per la terza volta in 13 partite, finendo 3-3 nel loro giro in California di sei partite. Boston non perdeva partite consecutive dal 24 giugno.

"Abbiamo avuto le nostre possibilità negli ultimi due giorni", ha detto il manager di Boston Alex Cora. “Avevamo traffico dappertutto. Non siamo stati in grado di ottenere il grande successo. Capita. Siamo stati così bravi in ​​attacco in questo viaggio. È solo che negli ultimi giorni non abbiamo avuto un grande successo".

Dopo che Mike Mayers è sfuggito a un inceppamento dell'ottavo inning con un vantaggio, Raisel Iglesias ha colpito la squadra al nono per la sua 18esima parata.

Andrew Heaney (5-6) lanciò una palla da sei colpi nel sesto inning per gli Angels, riprendendosi da tre partite brusche e consecutive con un solido sforzo contro la migliore squadra dell'AL. Ha camminato due e ha battuto cinque mentre ha rinunciato a tre corse.

Rodríguez ha prodotto nove valide e quattro punti su cinque inning incoerenti per Boston, segnando cinque punti. Gli Angels hanno avuto pochi contatti solidi contro di lui fino ai loro homer back-to-back.

"È un po' difficile quando sai che i tuoi lanci stanno funzionando abbastanza bene e iniziano a colpire le palle in quel modo, ma queste cose accadono", ha detto Rodríguez. “Devo uscire da quelli. Blooper, homer, qualunque cosa, è qualcosa che devi eliminare dal gioco".

POTREBBE ESSERE

I Red Sox erano scontenti quando la recensione video non è riuscita a concludere che José Iglesias non aveva toccato la seconda base mentre girava un doppio gioco che terminava l'inning nel sesto.

Boston ha anche beneficiato di due errori di gioco degli esterni degli Angels durante i rally.

Phil Gosselin ha giocato male la mosca catturabile di Bobby Dalbec a sinistra nel quinto, permettendo una corsa. J.D. Martinez ha poi aperto l'ottavo con una tripla quando Luis Rengifo ha apparentemente perso la sua palla al volo al sole, e Bogaerts ha raddoppiato prima che Mayers prendesse tre out diretti.

FLETCH PARTE 21

David Fletcher ha segnato nei suoi primi due at-bat, estendendo la sua serie di vittorie alle 21 migliori partite in carriera e dandogli una valida in sette presenze consecutive al piatto da lunedì.

La serie di vittorie consecutive di Fletcher è la più lunga nell'AL in questa stagione e corrisponde alla serie di 21 vittorie consecutive di Nick Castellanos di Cincinnati per la più lunga nelle major nel 2021. La serie è anche la più lunga per gli Angels da quando Garret Anderson ha ottenuto 23 vittorie consecutive nel 2008 .

CAMERA DELL'ALLENATORE

Red Sox: RHP Tanner Houck potrebbe tornare alla rotazione di Boston dopo la pausa dell'All-Star per mantenere i titolari a riposo. Houck non gioca nei major dall'inizio di maggio a causa di un infortunio al flessore del braccio destro, ma sta iniziando la riabilitazione per il Triple-A Worcester.

Angels: LF Justin Upton sarà fuori durante la pausa All-Star. Il veterano non gioca dal 22 giugno a causa della tensione lombare.

AVANTI IL PROSSIMO

Red Sox: il titolare dei Longtime Angels Garrett Richards (4-5, 4.88 ERA) vince venerdì al Fenway Park contro Philadelphia.

Angels: Alex Cobb (6-3, 4.60 ERA) vince il montepremi a Seattle venerdì, cercando di continuare la sua impressionante corsa di 5-1 in sette partenze da quando è tornato dalla lista degli infortunati.

___

Altro AP MLB: https://apnews.com/hub/MLB e https://twitter.com/AP_Sports

Copyright 2021 Il Associated Press. Tutti i diritti riservati. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito.

Source: https://www.usnews.com/news/sports/articles/2021-07-07/ohtani-hits-milestone-32nd-homer-angels-edge-red-sox-5-4

Gli sport

Grand Game: i 2 Slam di Boston guidano 9-5 ALCS Rout of Astros

HOUSTON (AP) — Carlos Correa si è fermato qualche secondo al piatto, toccando il punto sul polso dove sarebbe stato un orologio, dopo aver colpito un fuoricampo decisivo nel settimo inning che ha spinto gli Houston Astros sui Boston Red Sox 5-4 Venerdì sera nella gara di apertura della AL Championship Series….

Published

on

Di KRISTIE RIEKEN, scrittrice sportiva di AP

HOUSTON (AP) — J.D. Martinez e Rafael Devers hanno aiutato i Red Sox a passare dei bei tempi a Houston.

Boston è diventata la prima squadra a vincere due Grandi Slam in una partita di postseason, con Martinez e Devers che si sono uniti nei primi due inning di una vittoria per 9-5 sugli Astros sabato che ha pareggiato la loro AL Championship Series in una partita a testa.

Martinez ha segnato il 4-0 con il suo tiro dall'altro campo sul rookie Luis García con due out nel primo. È stato il primo slam di playoff in carriera per il quattro volte All-Star, che ha iniziato la sua carriera con gli Astros.

García è uscito con un fastidio al ginocchio destro dopo aver battuto il primo battitore del secondo inning. Jake Odorizzi è subentrato, e poco dopo un ritardo di 13 minuti mentre la curva a destra si riscaldava in campo, Devers ha trovato un out per lo slam No. 2.

Cartoni politici

Gara 3 è lunedì sera a Boston. È la prima di tre partite casalinghe consecutive per i Red Sox, tornati ai playoff per la prima volta da quando hanno vinto le World Series 2018 dopo aver abbattuto Houston nell'ALCS.

Kiké Hernández, che il manager di Boston Alex Cora ha definito "en fuego" venerdì sera dopo una prestazione di due homer in gara 1, è rimasto in fiamme sabato. Ha avuto due successi, evidenziati da un homer solista nel quarto inning.

Hernández è stato il miglior battitore di questa postseason, guidando tutti i giocatori con 16 valide, cinque fuoricampo e quattro doppi. I suoi nove successi extra-base sono anche i maggiori in questi playoff e hanno eguagliato un record di postseason dei Red Sox con Mike Lowell (2007), Kevin Youkilis (2007) e David Ortiz (2004 e 2007).

Il titolare dei Red Sox Nathan Eovaldi permise cinque valide e tre punti in 5 1/3 inning.

Gli Astros hanno conquistato una vittoria per 5-4 nell'apertura della serie mentre si sono radunati dietro i fuoricampo di Jose Altuve e Carlos Correa prima di cadere nell'enorme buco all'inizio di questo.

I Red Sox erano in vantaggio 9-0 quando Houston è salito sul tabellone con una doppietta RBI di Kyle Tucker con due out nel quarto. Gli Astros hanno tagliato il vantaggio per 9-3 quando Yuli Gurriel ha seguito con un singolo a destra che ha segnato altri due.

Gurriel e Jason Castro hanno aggiunto homer da solista nel nono fuori da Darwinzon Hernandez prima che Ryan Brasier ottenesse la finale.

L'infortunio di García è un altro duro colpo per una squadra di Houston che cerca di raggiungere le World Series per la seconda volta in tre anni. Gli Astros si stanno già riprendendo dopo un infortunio all'asso dello staff Lance McCullers Jr. che lo ha tenuto fuori dal roster per questa serie.

Hanno vinto il campionato nel 2017, una corona contaminata dallo scandalo del furto di cartelli della squadra.

Quando McCullers è uscito, il manager Dusty Baker ha detto che la squadra avrebbe dovuto "colpire di più" per assorbire la perdita. Ma ora che la rotazione è ulteriormente esaurita, sarà un compito ancora più arduo per questa potente formazione che supera una squadra di Boston il cui attacco ha superato tutti in questa postseason.

Odorizzi è stato lasciato fuori dal roster della Division Series dopo una prima stagione deludente a Houston prima di ottenere un posto in questo round dopo l'infortunio di McCullers. Ha concesso sette valide e quattro punti in quattro inning sabato in una prestazione che di certo non è una buona notizia per una squadra che è a corto di titolari.

AVANTI IL PROSSIMO

C'è un giorno libero domenica prima che José Urquidy di Houston faccia il suo primo avvio in questa postseason in gara 3 lunedì. I Red Sox devono ancora nominare il loro antipasto.

___

Altro AP MLB: https://apnews.com/hub/MLB e https://twitter.com/AP_Sports.

Copyright 2021 Il Associated Press. Tutti i diritti riservati. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito.

Source: https://www.usnews.com/news/sports/articles/2021-10-16/correas-time-late-hr-helps-astros-top-bosox-in-alcs-opener

Continue Reading

Gli sport

Jarry ha 26 parate, i pinguini hanno battuto Lightning 6-2 in apertura

TAMPA, Florida (AP) — Tristan Jarry ha effettuato 26 parate, Danton Heinen e Brian Boyle hanno segnato i primi gol del secondo periodo e i Pittsburgh Penguins hanno battuto il campione della Stanley Cup Tampa Bay Lightning 6-2 nell'apertura della stagione regolare il martedì sera….

Published

on

L'Associated Press

Il portiere dei Pittsburgh Penguins Tristan Jarry (35) fa un salvataggio su un tiro dell'ala sinistra di Tampa Bay Lightning Ondrej Palat (18) durante il primo periodo di una partita di hockey NHL martedì 12 ottobre 2021, a Tampa, in Florida (AP Photo /Chris O'Meara) The Associated Press

Di MARK DIDTLER, Associated Press

TAMPA, Florida (AP) — Tristan Jarry ha effettuato 26 parate, Danton Heinen e Brian Boyle hanno segnato i primi gol del secondo periodo e i Pittsburgh Penguins hanno battuto il campione della Stanley Cup Tampa Bay Lightning 6-2 nell'apertura della stagione regolare il martedì sera.

Anche Dominik Simon, Teddy Blueger, Bryan Rust ed Evan Rodrigues hanno segnato, e Kris Letang ha fornito due assist per i Penguins, che hanno giocato senza le stelle infortunate Sidney Crosby ed Evgeni Malkin. Gli ultimi tre gol di Pittsburgh sono stati a porta vuota.

"È un processo, ma penso che abbiamo dimostrato che possiamo giocare contro una squadra del genere, possiamo giocare bene e possiamo vincere", ha detto Simon.

Tampa Bay ha ottenuto i gol di Anthony Cirelli e Andrew Killorn, e Andrei Vasilevskiy ha fermato 29 tiri. L'ala destra della stella Nikita Kucherov non ha tirato in porta, mentre il difensore Mikhail Sergachev ha segnato meno -5.

Cartoni politici

Il commissario della NHL Gary Bettman era presente mentre Tampa Bay ha svelato il suo striscione per la Stanley Cup 2020-21 durante una cerimonia pre-partita. I Lightning hanno vinto due titoli consecutivi dopo le stagioni regolari colpite dalla pandemia e abbreviate.

"Volevamo rovinare tutto", ha detto Heinen.

L'allenatore dei Lightning Jon Cooper ha detto che il risultato sarebbe lo stesso se l'avversario fosse stato la squadra di minor league dei Penguins.

"Ci hanno battuto su ogni disco, hanno lavorato più duramente di noi, erano migliori di noi in ogni aspetto del gioco", ha detto Cooper. “Se non fosse stato per il nostro portiere probabilmente sarebbe stato molto peggio. Sono venuti qui per vincere una partita di hockey, siamo venuti qui e abbiamo guardato lo striscione alzato, e poi abbiamo visto una squadra che voleva vincere una partita di hockey. Stasera abbiamo guardato molto".

Jarry ha deviato il tiro basso di Brayden Point durante il primo gioco di potere del gioco a metà del secondo.

I Penguins hanno bloccato 15 colpi.

"Rende il mio lavoro davvero facile", ha detto Jarry. “Stanno giocando duro e bloccano i colpi. Hanno fatto un ottimo lavoro per me".

Heinen e Boyle hanno portato i Penguins sul 2-0 con gol nei primi 4:11 del secondo.

Jeff Carter ha rubato il tentativo di compensazione di Vasilevskiy dietro la rete e ha segnato il gol di Heinen 12 secondi dentro. Boyle, che ha firmato un contratto di un anno da $ 750.000 prima della partita dopo essere venuto al campo di addestramento su un'offerta di prova, ha segnato dallo slot basso a 4: 11. Il veterano di 12 anni ha giocato l'ultima volta con la Florida nel 2019-20.

"È stato fantastico", ha detto Heinen del gol di Boyle. “Era anche un bel gol. È un ragazzo fantastico, sempre sorridente. Un ottimo compagno di squadra da avere"

Simon ha segnato il 3-0 quando il suo tiro dalla distanza è sfuggito a Vasilevskiy a 8:28 dalla fine del terzo. Era il suo primo gol dal 2 febbraio 2020.

Cooper ha tirato Vasilevskiy a 6 minuti dalla fine e ha pagato quando Cirelli ha segnato al 14:23. Tuttavia, con Vasilevskiy di nuovo fuori dal ghiaccio, Blueger ha raccolto un vuoto a rete 30 secondi dopo.

Killorn ha ottenuto un altro goal Lightning con l'attaccante in più, ma Rodrigues e Rust hanno ottenuto il secondo e il terzo gol a porta vuota dei Penguins.

Pittsburgh ha superato il Lightning 14-7 nel primo periodo. Simon ha avuto la sua occasione ravvicinata interrotta durante un 2 contro 1 da Vasilevskiy, e Rodrigues ha perso il controllo del disco in contropiede.

The Lightning ha avuto una serie di vittorie consecutive in sette partite di apertura della stagione, tutte in casa, alla fine.

INCONTRO DUE DI FILA

Il senior advisor di Chicago Scotty Bowman era alla partita. Bowman (Detroit 1997-98), Cooper e l'allenatore di Pittsburgh Mike Sullivan (2016-17) sono gli ultimi tre allenatori della NHL a vincere due Stanley Cup consecutive. Bowman (Montreal 1976-79) e Al Arbor (1980-83) sono gli ultimi due a vincere tre campionati consecutivi quando entrambi hanno avuto una serie di quattro titoli consecutivi.

VINCITA DA RECORD

Sullivan ha eguagliato Dan Bylsma per il maggior numero di vittorie nella stagione regolare di un allenatore di Pittsburgh con 252.

CAMERA DELL'ALLENATORE

Penguins: Crosby (polso) si sta esercitando, così come LW Jake Guentzel (Covid-19) e LW Zach Aston-Reese (Covid-19). … Malkin (ginocchio) è stato sottoposto a IL a lungo termine. … D Mike Matheson (parte inferiore del corpo) è stato graffiato.

Fulmine: Re Cal Foote (dito) e Do Gemel Smith (parte inferiore del corpo) non hanno giocato.

AVANTI IL PROSSIMO

Penguins: concludi un viaggio di due partite in Florida giovedì sera.

Lightning: Giovedì sera a Detroit.

___

Più AP NHL: https://apnews.com/hub/NHL e https://twitter.com/AP_Sports

Copyright 2021 Il Associated Press. Tutti i diritti riservati. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito.

Anche Dominik Simon, Teddy Blueger, Bryan Rust ed Evan Rodrigues hanno segnato, e Kris Letang ha fornito due assist per i Penguins, che hanno giocato senza le stelle infortunate Sidney Crosby ed Evgeni Malkin. Gli ultimi tre gol di Pittsburgh sono stati a porta vuota.

Source: https://www.usnews.com/news/sports/articles/2021-10-12/jarry-has-26-saves-penguins-beat-lightning-6-2-in-opener

Continue Reading

Gli sport

Problema con le regole di base: i Red Sox rimbalzano i raggi in 13 su chiamata dispari

BOSTON (AP) — Salvato un bizzarro rimbalzo e una sentenza oscura, i Boston Red Sox hanno battuto il Tampa Bay 6-4 domenica sera in un walk-off, un fuoricampo di due punti da Christian Vázquez nel 13esimo inning per spostare una vittoria dall'eliminazione del Raggi da 100 vittorie della serie AL Division….

Published

on

L'Associated Press

Boston Red Sox fielder destro Hunter Renfroe (10) salta mentre la palla, colpita da Tampa Bay Rays Kevin Kiermaier, rimbalza sul muro per una doppia regola di base durante il tredicesimo inning durante il gioco 3 di una serie di baseball American League Division, domenica, ottobre 10, 2021, a Boston. (AP Photo/Michael Dwyer) The Associated Press

Di JIMMY GOLEN, scrittore sportivo di AP

BOSTON (AP) — Il line drive di Kevin Kiermaier è passato sopra la testa dell'esterno destro Hunter Renfroe ed è rimbalzato sul muretto davanti al bullpen di Boston e di nuovo sulla pista di avvertimento. Rimbalzò su Renfroe e in aria.

L'esterno destro dei Red Sox lo salutò disperatamente – e senza successo – per impedirgli di uscire dal gioco.

È un bene che non ci sia riuscito.

Salvati da un'oscura regola e da un rimbalzo strano anche per l'eccentrico Fenway Park, i Red Sox hanno scaglionato Tampa Bay 6-4 domenica sera nell'homer walk-off del 13° inning di Christian Vázquez per spostare una vittoria dall'eliminazione dei 100 vittorie Rays da la serie della divisione AL.

Cartoni politici

"Ero senza parole", ha detto il difensore centrale Kiké Hernandez, che era venuto per sostenere Renfroe. “Non so se voi ragazzi l'avete già visto. Non l'ho mai visto prima in vita mia.

“Non ero sicuro di cosa sarebbe stato chiamato. Non ero sicuro che i corridori dovessero tornare. … Come, non ne avevo idea", ha detto. “Fortunatamente, è andata a modo nostro. E lo chiami vantaggio in casa, se vuoi, chiamalo come vuoi, ma abbiamo vinto".

Il jolly Red Sox ha preso un vantaggio di 2-1 nel matchup al meglio dei cinque. Gara 4 è lunedì al Fenway – Marathon Day a Boston – con Gara 5 a St. Petersburg, Florida, mercoledì, se necessario.

Tampa Bay ha recuperato da uno svantaggio di 4-2 per pareggiare all'ottavo inning ed era ancora 4-tutti quando Yandy Diaz ha individuato con uno out al 13esimo.

Poi è arrivato il gioco che ha visto gli arbitri che si affrettavano per il regolamento e i Raggi che si grattavano la testa.

Diaz era a metà strada dal secondo al terzo quando la palla di Kiermaier è rimbalzata oltre il muro alto 5 piedi, e avrebbe facilmente segnato se fosse rimasto in gioco. Ma gli arbitri hanno conferito e sono andati alle cuffie prima di assegnare a Kiermaier un doppio e rimandare Diaz al terzo.

Baseball Regola 5.05(a)(8) afferma: “Qualsiasi palla buona che rimbalza è deviata dal difensore sugli spalti, o sopra o sotto una recinzione in territorio buono o foul, nel qual caso il battitore e tutti i corridori avranno il diritto di avanzare due basi”.

"Se sono rimasto al secondo, va bene", ha detto Kiermaier. “Ma speravo di vedere che Yandy ha segnato, perché avrebbe segnato ovviamente. … È incredibile che sia andata a loro vantaggio proprio così.”

Il manager dei Rays Kevin Cash ha detto di aver guardato il replay ed era ovvio che Renfroe non l'avesse buttato giù di proposito.

“Questa è solo la regola. È così che va. È stato molto sfortunato per noi", ha detto. “Penso che fosse abbastanza ovvio che K.K. o Yandy sarebbe venuto a segnare, ma non è andata come volevamo noi".

Il capo della squadra degli arbitri Sam Holbrook ha detto: “È nel regolamento. È una doppia regola di base. Non c'è discrezione che hanno gli arbitri".

"Non c'è, 'Avrebbe fatto questo, avrebbe fatto quello.'

Quando il gioco è ripreso, Nick Pivetta ha colpito Mike Zunino per terminare l'inning ed è arrivato balzando dal monte in festa.

Renfroe è uscito con uno out nella metà inferiore, poi Vázquez ha colpito il primo lancio di Luis Patiño sul Green Monster per chiuderlo.

Hernández e Kyle Schwarber hanno segnato tre valide ciascuno, incluso un homer, per Boston.

Hernández ha ottenuto un singolo nel primo, un singolo nel terzo e un homered nel quinto per dargli sette successi consecutivi nella serie. È andato 5 su 6 con un fuoricampo e tre doppi nella vittoria di Gara 2 di Boston, diventando il primo giocatore dei Red Sox di sempre con quattro valide extra-base in una partita di postseason.

L'asso dei Red Sox Nate Eovaldi ha permesso all'homer di due punti di Austin Meadows nella parte superiore del primo, ma Schwarber ha aperto la metà inferiore con un fuoricampo. L'homer del quinto inning di Hernández ha dato a Boston un vantaggio di 4-2, ma i Rays hanno pareggiato nell'ottavo quando Wander Franco ha segnato un homer da solista e Meadows e Randy Arozarena hanno raddoppiato.

Garrett Whitlock ha eliminato Zunino alla fine dell'inning.

MINACCE IN RITARDO

Con un corridore in prima posizione nel decimo, J.D. Martinez ha commesso fallo su cinque lanci con due colpi e poi ne ha colpito uno al centro, dove Kiermaier ha tirato dentro proprio di fronte al marcatore di 379 piedi. (Il vento soffiava dentro.)

Nell'undicesimo, Arozarena ha rubato il secondo ed è stato catturato in un rundown mentre si dirigeva verso il terzo, ma è rientrato in modo sicuro al sacco. Ma è rimasto bloccato lì quando Pivetta ha eliminato Zunino e Jordan Luplow per terminare l'inning.

Boston ha avuto un corridore in prima posizione nell'undicesima quando Hernández ha colpito un elicottero nella buca tra il corto e il terzo. Franco è andato alla sua destra per metterlo in campo, poi ha fatto un lancio lungo che Luplow, prima base, ha raccolto dalla terra per il terzo out.

TEMPO DI SCHWARBER

Schwarber, una stella del titolo delle World Series 2016 dei Cubs che ha segnato in casa nella partita per wild card contro gli Yankees, ha anche segnato e segnato nel terzo, quando Boston ha segnato un paio di punti per inseguire Drew Rasmussen e prendere un vantaggio di 3-2 . Ha individuato nel nono prima di partire per un pinch-runner.

Ma è stato il gioco di Schwarber in campo che lo ha reso caro ai fan del Fenway.

Dopo aver guadagnato un errore quando ha lanciato la palla sopra la testa del lanciatore Nathan Eovaldi su un grounder nel terzo inning, Schwarber è stato testato su un gioco simile fatto un lancio più accurato nel quarto.

Ha festeggiato alzando entrambe le braccia in aria e tirando un pugno, poi alzando il berretto verso i tifosi acclamati. Schwarber si voltò verso la panchina e rise.

CAMERA DELL'ALLENATORE

Rays: Arozarena è scivolato verso la seconda base sul suo doppio all'ottavo inning, poi ha zoppicato in panchina mentre i Red Sox cambiavano lanciatore. Ma è rimasto in gioco.

Red Sox: RHP Hansel Robles sembrava provare disagio dopo aver eliminato Diaz per la seconda uscita nell'ottavo. Sussulta e allunga la spalla, poi rinuncia al raddoppio di Arozarena per pareggiare il 4-4.

AVANTI IL PROSSIMO

Le squadre tornano in campo lunedì sera, con l'annuncio dei titolari. Nick Pivetta avrebbe dovuto iniziare per Boston e Patiño per i Rays, ma entrambi hanno lanciato in gara 3. Il manager dei Red Sox Alex Cora ha detto che molto probabilmente sarebbe stato Eduardo Rodriguez.

___

Più AP MLB: https://apnews.com/tag/MLB e https://twitter.com/AP_Sports

Copyright 2021 Il Associated Press. Tutti i diritti riservati. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito.

Source: https://www.usnews.com/news/sports/articles/2021-10-10/double-trouble-red-sox-bounce-tb-in-13-after-odd-wall-call

Continue Reading

Trending