Connect with us

Fintech

Tendenze che avranno un impatto sul settore FinTech nel 2021

🔊 Ascolta questo articolo I progressi tecnologici, come tutti sappiamo, sono in continua evoluzione e in continua evoluzione. Il settore FinTech segue l'esempio. Il 2020 è stato un anno importante per tutti in tutto il mondo. Con le persone confinate nelle loro case, si affidavano esclusivamente alla tecnologia per soddisfare tutte le loro esigenze. La domanda di soluzioni FinTech ……

Published

on

Rohit Taneja, settore FinTech

I progressi tecnologici, come tutti sappiamo, sono in continua evoluzione e in continua evoluzione. Il settore FinTech segue l'esempio. Il 2020 è stato un anno importante per tutti in tutto il mondo. Con le persone confinate nelle loro case, si affidavano esclusivamente alla tecnologia per soddisfare tutte le loro esigenze. La domanda di soluzioni FinTech continua ad aumentare e il l'industria sta già esplodendo più che mai nel 2021.

La trasformazione digitale ha catturato un'attenzione di livello completamente nuovo nel 2020: entro la fine dell'anno, le aziende, le grandi aziende, le banche e il pubblico erano diventati ricettivi al 100% nei confronti delle tecnologie emergenti. Con l'aumento dell'adozione di tecnologie nel settore fintech, il 2021 non riguarderà solo la sopravvivenza, ma anche la sostenibilità e la convenienza.

I trend tecnologici che avranno un impatto sul settore FinTech sono innovativi e spinti a soddisfare le esigenze dei consumatori.

Servizi bancari e finanziari integrati

In termini semplici, embedded banking sta collegando un'entità che ha al centro finanza e servizi bancari a un'altra entità che ha un background non finanziario.Ad esempio, il modo in cui Apple e Goldman Sachs si sono uniti per lanciare la Apple Card, introducendo la finanza in un ecosistema guidato dalla tecnologia. L'attività bancaria come servizio sta consentendo questo salto di qualità che sta cambiando il modo in cui le aziende funzionano e interagiscono con i consumatori.

Servizi bancari integrati

Aiuta le aziende a riconoscere diversi servizi innovativi che possono fornire ai propri clienti e che possono anche dare loro un vantaggio competitivo sul mercato. Con la potenza dell'integrazione API, il banking integrato può aiutare le società non finanziarie a diventare parte dell'ecosistema fintech. Molte società fintech e altre startup si stanno rendendo conto dei vantaggi dell'embedded banking e del ruolo fondamentale delle API. L'approccio alla connettività basato su API ha consentito alle piattaforme API bancarie come Decentro di collaborare perfettamente banche come fornitore di servizi bancari (BaaS)per consentire alle aziende di lanciare le soluzioni bancarie e finanziarie desiderate in poche settimane.

Neo Banking

Un argomento molto discusso nel settore fintech, neobank sta facendo scalpore in termini di come le persone percepiscono l'attività bancaria. Neobank è una banca new age che fornisce servizi finanziari ai clienti ma opera online e non ha esistenza fisica da nessuna parte. Questi servizi possono variare ovunque, dai pagamenti, ai trasferimenti di denaro ai prestiti. Una neobank non ha una propria licenza bancaria per operare e si affida a partner bancari già accreditati per i servizi con licenza. Le neobank lavorano sotto notevoli vincoli nell'ecosistema indiano. A livello globale, Singapore e gli Emirati Arabi Uniti hanno iniziato a distribuire licenze digitali affinché le neobank funzionino in modo autonomo. Le neobank richiedono che le banche tradizionali siano al loro fianco per gestire il denaro dei clienti e per le banche diventa più facile acquisire nuovi clienti.

Leggi anche: Società globali di tecnologia finanziaria che mirano a una corsa in India post-pandemia

E-commerce

Il 2020 ha chiaramente cambiato inevitabilmente lo shopping online. Il mercato sta passando all'e-commerce, il che è chiaramente indicato dalle intuizioni dei consumatori durante il blocco e durante il recupero da esso. L'enorme aumento degli acquisti online ha fornito una nuova piattaforma alle aziende e agli operatori di marketing per sfruttare il successo. È probabile che molti paesi sperimentino una crescita esponenziale nel commercio elettronico nei prossimi anni. Inoltre, il 40% degli acquirenti online ha utilizzato soluzioni di e-commerce proprio a causa dei limiti imposti dalla pandemia, mentre il 45% ha utilizzato gli acquisti online anche più frequentemente rispetto a prima del 2020. In India, ora stiamo vedendo molte cose interessanti e nuovi modelli raggiungono il passo come il commercio di gruppo, il commercio conversazionale e molti altri.

Risparmio e tecnologia di investimento

Con l'attuale scenario in corso, vi è un interesse crescente nella comprensione di nuovi canali di investimento e nel garantire che strumenti di risparmio sicuri e protetti facciano parte del portafoglio di qualsiasi investitore. Le persone danno la priorità ai loro bisogni rispetto ai desideri. L'obiettivo è costruire un piano di emergenza che fornisca loro un reddito mensile fino a un anno. C'è anche un forte aumento dell'interesse nell'investire in una sana polizza assicurativa che copra tutti gli scenari medici e di pericolo di vita.

C'è un cambiamento nella mentalità dell'affitto tutto dei millennial e la preferenza per la proprietà di una casa sta lentamente aumentando gli investimenti delle giovani generazioni nel settore immobiliare per aumentare la loro sicurezza e i loro risparmi in India.

Criptovaluta e Blockchain

Una frenesia globale di valuta digitale è stata creata nel 2020 dopo quasi due anni di copertura di notizie minima. I millennial in particolare hanno mostrato un vivo interesse per conoscere più valute digitali e l'idea di investire in esse. Gli investitori istituzionali detengono bitcoin e altre valute digitali come investimenti a lungo termine. A livello globale, la criptovaluta viene costantemente convalidata e la sua legittimità in termini di risorsa dovrebbe crescere solo nel 2021.

Queste tendenze emergenti di FinTech derivavano dalla risposta alle esigenze dei clienti in tutto il mondo. I progressi tecnologici sono inevitabili, ma il 2020 ha causato un cambiamento di paradigma nel comportamento dei consumatori e la loro dipendenza dalle soluzioni FinTech è aumentata molteplice. Anche queste tendenze sono soggette a modifiche, ma molto probabilmente per il bene per mantenere l'inclusione finanziaria e fornire un'esperienza cliente senza soluzione di continuità.

Le opinioni espresse nell'articolo sono l'opinione personale di Rohit Taneja, fondatore e CEO di Decentro-API Banking Platform.

topo

The Banking & Finance Post è un'iniziativa di Elets Technomedia Pvt Ltd, esistente dal 2003.
Ora è attivo anche il canale YouTube di Elets, tesoro di importanti conferenze e premi sulla conoscenza orientati all'innovazione. Per iscriversi gratuitamente, Clicca qui.

Cogli l'occasione di incontrare gli Who's who degli NBFC e del settore assicurativo. Unisciti a noi per Prossimi eventi ed esplora le opportunità di business. Come noi su Facebook, connettiti con noi su LinkedIn e seguici su Twitter, Instagram & Pinterest.

Source: https://otcpm24.com/2021/05/15/trends-that-will-impact-fintech-sector-in-2021/

Fintech

Un funzionario senior della banca centrale afferma che il fintech è la chiave per colmare i divari digitali della Cina – China Banking News

Un alto funzionario della banca centrale cinese ha evidenziato la capacità del fintech di colmare i divari del paese nel risolvere i divari digitali e di ricchezza….

Published

on

Un alto funzionario della banca centrale cinese ha evidenziato la capacità del fintech di colmare i divari del paese nel risolvere i divari digitali e di ricchezza.

Fan Yifei (范一飞), vice governatore della People's Bank of China (PBOC), ha scritto in un recente saggio che ""il fintech è un mezzo importante per colmare il divario digitale e risolvere il problema dello sviluppo sbilanciato e inadeguato".

Il vice governatore della PBOC ha evidenziato la capacità del fintech di colmare il divario digitale in tre aree chiave in particolare:

  • Risolvere il divario dello sviluppo digitale tra aree urbane e rurali. “L'implementazione completa del fintech rinvigorisce i progetti dimostrativi di rivitalizzazione dei villaggi rurali e guida la creazione di nuovi canali di servizi che collegano offline e online, collegano le istituzioni finanziarie e collegano la finanza con la sfera pubblica. La creazione di una piattaforma di servizi completa a beneficio delle aree rurali guida l'integrazione profonda dei flussi finanziari, commerciali e di merci della catena di approvvigionamento e consente l'allocazione precisa delle risorse finanziarie alle aree chiave e ai collegamenti critici del settore agricolo, contribuendo a guidare la modernizzazione sviluppo dell'agricoltura”.
  • Risolvere il divario delle applicazioni digitali tra i gruppi demografici. “Applicazioni finanziarie ad alta frequenza per la vita quotidiana che si concentrano su anziani, minoranze etniche, disabili e altri gruppi demografici; prodotti finanziari mobili personalizzati adatti agli anziani e ai diversi gruppi etnici; l'applicazione di apparecchiature mobili intelligenti per estendere le antenne dei servizi finanziari e altre misure rafforzano le capacità digitali degli utenti, aumentano continuamente la profondità e l'ampiezza dei servizi e possono consentire ai risultati delle innovazioni tecnologiche di raggiungere e beneficiare più persone".
  • Risolvere il divario di crescita digitale tra le istituzioni. “Le istituzioni finanziarie di grandi dimensioni devono svolgere un ruolo dimostrativo di leadership e utilizzare la trasformazione digitale come un'opportunità per rinvigorire le capacità operative digitali dell'intero settore. Le istituzioni finanziarie di piccole e medie dimensioni devono diventare abili nell'utilizzare l'assistenza esterna e cooperare nell'accelerazione vincente della trasformazione digitale, al fine di rivitalizzare le economie regionali e guidare il sano sviluppo delle micro e piccole imprese”.
  • Source: https://www.chinabankingnews.com/2021/10/20/pboc-official-says-fintech-the-key-to-bridging-chinas-digital-divide/

    Continue Reading

    Fintech

    Mercati FinTech globali, 2016-2020 e 2021-2026: API, AI, Blockchain, calcolo distribuito, pagamento, trasferimento di fondi, finanza personale, prestiti e assicurazioni

    Il rapporto "Mercato globale FinTech, per tecnologia, per servizio, per applicazione, per regione, previsione della concorrenza e opportunità, 2026" è stato aggiunto all'offerta di ResearchAndMarkets.com….

    Published

    on

    DUBLINO, 13 ottobre 2021 /PRNewswire/ — Il "Mercato globale FinTech, per tecnologia, per servizio, per applicazione, per regione, previsioni della concorrenza e opportunità, 2026" il rapporto è stato aggiunto all'offerta di ResearchAndMarkets.com.

    Ricerca_e_Mercati_Logo

    Ricerca_e_Mercati_Logo

    Il mercato globale FinTech è stato valutato a 7301,78 miliardi di dollari nel 2020 e si prevede che crescerà a un CAGR del 26,87% durante il periodo di previsione.

    Si prevede che la crescente popolarità dei pagamenti digitali, l'aumento degli investimenti in soluzioni basate sulla tecnologia, le normative governative di supporto e l'aumento dell'adozione di dispositivi IOT influenzeranno positivamente il mercato globale FinTech nei prossimi anni.

    Innovazioni crescenti come portafogli mobili, denaro digitalizzato, prestiti senza carta, ecc. e l'adozione di piattaforme di e-commerce in tutte le economie, insieme alla crescente penetrazione degli smartphone, hanno aperto la strada all'aumento delle transazioni FinTech. Tuttavia, le preoccupazioni relative alla sicurezza dei dati, la mancanza di competenze mobili e tecnologiche possono ostacolare il mercato FinTech durante il periodo di previsione.

    Il mercato globale FinTech può essere segmentato in tecnologia, servizio, applicazione e regione. Sulla base della tecnologia, il mercato può essere segmentato in API, AI, blockchain, calcolo distribuito e altri, inclusi big data, automazione dei processi robotici, ecc. Si prevede che il segmento AI vedrà il più alto tasso di crescita fino al 2026.

    L'intelligenza artificiale è diventata un elemento critico del settore FinTech in termini di raccolta di dati, analisi delle informazioni e creazione di prodotti incentrati sul cliente. Le società bancarie di tutto il mondo, al fine di prevenire la perdita di informazioni sensibili sui clienti, stanno implementando funzionalità avanzate di analisi dei rischi e rilevamento delle frodi basate sull'intelligenza artificiale. La maggiore implementazione dell'analisi avanzata dei rischi e del rilevamento delle frodi sta contribuendo alla quota crescente del segmento.

    In base al servizio, il mercato può essere segmentato in pagamenti, trasferimenti di fondi, finanza personale, prestiti, assicurazioni e altri tra cui azioni, gestione patrimoniale, ecc. Si prevede che il segmento dei pagamenti dominerà il mercato nell'anno 2020, tuttavia il segmento assicurativo dovrebbe crescere al tasso di crescita più rapido nel periodo di previsione.

    In base al settore dell'uso finale, il mercato è sottosegmentato in banche, assicurazioni, titoli e altri tra cui e-commerce, ITR, ecc. Il segmento bancario acquisisce la quota di mercato più elevata nell'anno 2020 e si prevede che dominerà il mercato nel anche il periodo di previsione. Le banche e le start-up in questo spazio stanno sviluppando portafogli elettronici e interfacce di pagamento per mantenere i servizi e offrire un'esperienza utente migliore e più veloce.

    A livello regionale, il mercato FinTech è stato segmentato in varie regioni tra cui Asia-Pacifico, Europa, Nord America, Sud America e Medio Oriente e Africa. Tra queste regioni, si prevede che la regione Asia-Pacifico mostrerà la più alta crescita nel periodo di previsione principalmente a causa dell'espansione della base clienti, della più grande quota di popolazione della Generazione Z e dei millennial e della volontà di accettare la nuova tecnologia e l'enorme opportunità di mercato per convertire da contanti ai pagamenti digitali.

    Le aziende leader stanno sviluppando tecnologie avanzate e lanciando nuovi prodotti per rimanere competitivi sul mercato. Altre strategie competitive includono fusioni e acquisizioni e nuovi sviluppi di servizi.

    I principali attori che operano nel mercato globale FinTech sono

    • Ant Group Co. Ltd.

    • Paypal Holdings, Inc.

    • Tencent Holdings Ltd.

    • Robinhood Markets, Inc.

    • Google Payment Corporation

    • One97 Communications Ltd.

    • Adyen NV.

    • Qudian Inc.

    • Pagamento posticipato, limitato

    • Nexi SpA

    • Klarna Bank AB

    • Finanza sociale, Inc

    • Avant, LLC

    Ambito del rapporto:

    Anni considerati per questo rapporto:

    • Anni Storici: 2016-2019

    • Anno base: 2020

    • Anno stimato: 2021

    • Periodo di previsione: 2022-2026

    Mercato globale FinTech, per tecnologia:

    • API

    • AI

    • Blockchain

    • Calcolo distribuito

    • Altri

    Mercato globale FinTech, per servizio:

    • Pagamento

    • Trasferimento di fondi

    • Finanza personale

    • prestiti

    • Assicurazione

    • Altri

    Mercato globale FinTech, per applicazione:

    • Bancario

    • Assicurazione

    • Titoli

    • Altri

    Mercato globale FinTech, per regione:

    • Asia-Pacifico

    • Cina

    • Giappone

    • Corea del Sud

    • India

    • Australia

    • Nord America

    • stati Uniti

    • Canada

    • Messico

    • Europa

    • Regno Unito

    • Germania

    • Francia

    • Spagna

    • Italia

    • Medio Oriente e Africa

    • Emirati Arabi Uniti

    • Arabia Saudita

    • Nigeria

    • Sud America

    • Brasile

    • Argentina

    • Colombia

    Per ulteriori informazioni su questo rapporto, visita https://www.researchandmarkets.com/r/vxaxin

    Contatto per i media:
    Ricerca e Mercati
    Laura Wood, Senior Manager
    press@researchandmarkets.com

    Per gli orari di ufficio E.S.T Chiama +1-917-300-0470
    Per il numero verde USA/CAN Chiama +1-800-526-8630
    Per gli orari di ufficio GMT Chiama +353-1-416-8900

    Fax USA: 646-607-1904
    Fax (fuori dagli Stati Uniti): +353-1-481-1716

    Cisione

    Cisione

    Visualizza il contenuto originale:https://www.prnewswire.com/news-releases/global-fintech-markets-2016-2020–2021-2026-api-ai-blockchain-distributed-computing-payment-fund-transfer-personal-finance-loans –assicurazione-301399554.html

    FONTE Ricerca e Mercati

    Il mercato globale FinTech è stato valutato a 7301,78 miliardi di dollari nel 2020 e si prevede che crescerà a un CAGR del 26,87% durante il periodo di previsione.

    Source: https://finance.yahoo.com/news/global-fintech-markets-2016-2020-170000318.html

    Continue Reading

    Fintech

    La regola dell'addebito automatico di RBI può innescare problemi fiscali per le startup fintech – NewsEverything Expertise

    Mumbai: la regola di addebito automatico dell'istituto finanziario di riserva dell'India (RBI) può comportare problemi fiscali per le società fintech che hanno organizzato piattaforme…

    Published

    on

    Mumbai: l'istituto finanziario di riserva dell'India (RBI)
    La regola di addebito automatico può comportare problemi fiscali per le società fintech che hanno predisposto piattaforme per le banche da combinare con una piattaforma standard di mandato elettronico per garantire la conformità.
    Le società fintech corrono il rischio di attirare una tassa di perequazione del 2% oltre a articoli extra e tasse sui fornitori (GST) al 18% su una parte del denaro che guadagnano da tale associazione, in particolare nelle transazioni in cui un cittadino indiano ha sottoscritto fornitori di un partecipante OTT all'estero o acquista articoli e fornitori da un'organizzazione non basata principalmente in India.

    Gli aggregatori di costi Razorpay, BillDesk e PayU dispongono di piattaforme organizzate, rispettivamente MandateHQ, SiHub e Zion, che possono rappresentare un "ponte" per le banche per completare le transazioni.

    Con l'introduzione di un intermediario nuovo di zecca, diverso dall'istituto finanziario, tra il cliente e l'istituto del fornitore di servizi estero (Netflix, rivenditore Apple e così via), sono emerse implicazioni fiscali. La piattaforma fintech offre un'autenticazione aggiuntiva dei problemi, notifiche ai potenziali clienti e dashboard per l'amministrazione degli abbonamenti alle banche a pagamento.

    RBI-Auto-Addebito

    Secondo i consulenti fiscali, il modo in cui verrà addebitato il prelievo di perequazione – il costo del 2% su qualsiasi transazione che coinvolge un'azienda estera sul web – e la GST dipenderà dalla costruzione delle entità dei partecipanti alla fintech e dal modo in cui viene instradata la transazione. Dicono che potrebbero esserci vari metodi in cui potrebbe entrare in gioco la nuova tassa di perequazione del governo federale.

    LEGGI ANCHE LA NEWSLETTER TECNICA DEL GIORNO

    ET Startup Awards 2021, file Oyo per $ 1.2B IPO e altro

    Dagli ET Startup Awards 2021 al 28° unicorno di avvio indiano del 2021 e alla tanto attesa presentazione dell'IPO di Oyo, sono stati alcuni giorni pieni di azione a ETtech.
    Impara ora

    "Il pericolo che le piattaforme attirino una tassa di perequazione del 2% sull'onere che le piattaforme costeranno ai rivenditori esiste", ha affermato Girish Vanvari, fondatore, agenzia di consulenza fiscale Transaction Sq.. "La tassa di perequazione del 2% – come suggerisce la definizione – è rilevante su qualsiasi transazione all'estero e potrebbe essere riscossa anche nel luogo in cui il fornitore di servizi o le attività addebitate non avranno sede principale in India.
    In primo luogo, se l'istituto finanziario da cui viene detratto il denaro non ha sede principale in India o non ha una presenza fiscale in India, l'addebito o il denaro addebitato dalla piattaforma fintech sarà soggetto a una tassa del 2%.

    La seconda possibilità dipenderà da come è strutturata la transazione. Se l'accusa acquisita anche da un istituto finanziario indiano non arrivasse direttamente a un'entità indiana, anche questo potrebbe fare appello a una tassa del 2%.

    Se il denaro passa da una filiale della società fintech, ad esempio stabilita a Singapore o negli Emirati Arabi Uniti prima di arrivare al fornitore di servizi estero, anche questi possono fare appello al prelievo. E c'è anche un'implicazione GST, dicono i consulenti fiscali. Se il denaro detratto dalla carta di debito o di banca di un indiano passa attraverso i libri della fintech prima di essere rimesso sul conto dei rivenditori esteri, la GST può entrare in gioco, affermano i consulenti fiscali.

    "I fornitori forniti dalle società fintech per la convalida delle transazioni possono fare appello a GST su ciascuna delle spese di organizzazione e di transazione addebitate da loro", ha affermato MS Mani, associato, DeloitteIndia.

    BillDesk e PayU non hanno risposto alle domande di ET. "La nostra risoluzione non funziona direttamente con i rivenditori online una volta che stabiliscono i mandati per i titolari di carta che effettuano transazioni con loro", ha affermato Amitabh Tewary, chief innovation officer, Razorpay. "Razorpay non addebita alcun costo ai rivenditori online per questo servizio."

    Le nuove linee guida di RBI che entrano in vigore dal 1 ottobre impongono che le banche possano eseguire transazioni di addebito automatico esclusivamente nel caso in cui spediscano una notifica di pre-addebito ai potenziali clienti non meno di 24 ore prima del costo.

    La maggior parte delle banche non ha esperienza né vuole spendere soldi per tali transazioni aziendali e si è invece rivolta alle società fintech per fornire piattaforme di transazione.

    Rispetta le notizie Tutto per le notizie del momento, ultime notizie, notizie più recenti, notizie dal mondo, titoli delle ultime notizie, notizie nazionali, notizie del momento

    #RBIs #auto #debit #rule #tax #woes #fintech #startup

    Fonte

    La seconda possibilità dipenderà da come è strutturata la transazione. Se l'accusa acquisita anche da un istituto finanziario indiano non arrivasse direttamente a un'entità indiana, anche questo potrebbe fare appello a una tassa del 2%.

    Source: https://newseverything.in/rbis-auto-debit-rule-may-trigger-tax-woes-for-fintech-startups-newseverything-expertise/

    Continue Reading

    Trending