Connect with us

Aviazione

Vietcombank acquista nuove azioni di Vietnam Airlines per un valore di 3,6 milioni di dollari

Base di conoscenza delle compagnie aeree più ampia e aggiornata: più di 50.000 velivoli, 6.500 aeroporti e 5.000 compagnie aeree, accesso a elenchi di flotte, orari delle compagnie aeree in tutto il mondo e reti di rotte, contatti per la gestione delle compagnie aeree, analisi della capacità e della frequenza delle compagnie aeree, elenco PSS delle compagnie aeree, aggiornato notizie sulla compagnia aerea e sulla rete di rotte….

Published

on

Vietcombank, una banca commerciale di proprietà statale vietnamita a maggioranza, ha firmato per acquistare 8,35 milioni di azioni in Vietnam Airlines (VN, Hanoi) in un accordo che dovrebbe valere 83,5 miliardi di VND (3,6 milioni di dollari), ha annunciato in un comunicato di borsa.

Nel pacchetto di salvataggio della travagliata compagnia di bandiera VND12 trilioni di dong (528 milioni di dollari) approvato dall'Assemblea nazionale l'anno scorso, Vietnam Airlines è stata autorizzata a emettere nuove azioni per un valore di 8 trilioni di VND (352 milioni di dollari) agli azionisti esistenti per raccogliere capitali.

Con una partecipazione di 14,8 milioni di azioni, l'acquisizione da parte di Vietcombank di ulteriori 8,35 milioni dovrebbe concludersi entro il 17 settembre. Ciò porterà la sua quota a 23,1 milioni di azioni, pari all'1,044% del capitale charter della compagnia aerea.

All'inizio di questa settimana, come precedentemente riportato, anche il fondo sovrano del Vietnam, la State Capital Investment Corporation (SCIC), ha acquistato l'offerta di diritti di Vietnam Airlines come parte degli sforzi guidati dallo stato per salvare la compagnia aerea. Ha pagato 6.89 trilioni di VND (303 milioni di dollari) per acquisire 689,5 milioni di azioni, in modo che ora detenga "almeno il 31,08% del capitale charter di Vietnam Airlines", ha affermato.

Tuttavia, il prezzo delle azioni di Vietnam Airlines è diminuito inaspettatamente del 6,4% il 15 settembre dopo sette giorni consecutivi di aumento e ha continuato a diminuire il 16 settembre.

Tuttavia, il prezzo delle azioni di Vietnam Airlines è diminuito inaspettatamente del 6,4% il 15 settembre dopo sette giorni consecutivi di aumento e ha continuato a diminuire il 16 settembre.

Source: https://www.ch-aviation.com/portal/news/107882

Aviazione

Famiglie bloccate dopo la decisione improvvisa di vietare i voli da e per il Sudafrica – ET TravelWorld

Centinaia di stranieri in viaggio di lavoro o di famiglia in Sud Africa hanno cercato disperatamente di tornare a casa con gli ultimi voli disponibili come diverse nazioni…..

Published

on

Famiglie bloccate dopo la decisione improvvisa di vietare i <a href=voli da e per il Sudafrica”>Centinaia di stranieri in viaggio di lavoro o di famiglia in Sud Africa ha cercato disperatamente di tornare a casa con gli ultimi voli disponibili poiché diverse nazioni hanno imposto restrizioni ai viaggiatori a causa della scoperta del nuovo Omicron variante di Covid-19 in questo paese.

Il Regno Unito ha annunciato giovedì che tutti i voli da e per il Sudafrica e cinque paesi limitrofi sarebbero stati vietati da venerdì a mezzogiorno in seguito all'annuncio che la nuova variante Omicron di COVID-19 era stata rilevata in Sudafrica. Molti altri paesi hanno seguito l'esempio, la maggior parte dei quali indicando che solo i propri cittadini sarebbero stati ammessi a tornare, soggetto a un periodo di quarantena.

In Nuova Delhi, il governo centrale ha chiesto a tutti gli stati e territori dell'Unione di condurre rigorosi screening e test di tutti internazionale viaggiatori provenienti o in transito da Sud Africa, Hong Kong e Botswana, dove è stata rilevata una nuova variante. Secondo la decisione del governo di venerdì, le compagnie aeree potranno operare il 50% dei loro voli passeggeri di linea pre-COVID tra India e Sudafrica, Hong Kong e Botswana dal 15 dicembre.

L'India sottopone a screening, testare i viaggiatori di diversi paesi tra cui il Regno Unito tra la nuova variante di Covid "Omicron"

I paesi da cui i viaggiatori dovrebbero seguire misure aggiuntive all'arrivo in India sono Sud Africa, Brasile, Bangladesh Botswana, Cina, Mauritius, Nuova Zelanda, Zimbabwe, Singapore, Israele, Hong Kong, paesi in Europa incluso il Regno Unito.

L'India non ha un accordo per le bolle d'aria – che consente voli passeggeri speciali tra due paesi tra le restrizioni legate al Covid – con il Sudafrica, Hong Kong e il Botswana. Inoltre, questi tre paesi sono classificati nella categoria "a rischio" dal ministero della salute indiano. In risposta ai divieti di viaggio, il ministro della Sanità sudafricano Joe Phaahla ha affermato che le restrizioni ai viaggi in Sudafrica sono "ingiustificate" a questo punto.

"Voglio assicurare ai sudafricani e alle persone in altre parti del mondo che alcune delle reazioni sono state in realtà ingiustificate", ha detto Phaahla a news24. "Mi riferisco in particolare alla reazione di paesi in Europa, Regno Unito e molti altri. Mi è stato detto che anche alcuni paesi della Commissione europea stanno contemplando una reazione simile", ha affermato il ministro della salute.

I turisti provenienti dalla Gran Bretagna, uno dei più grandi nel settore del turismo e delle visite familiari del Sudafrica, sono stati particolarmente colpiti. "Ho bisogno di tornare a casa per stare con la mia famiglia per Natale, e ora sembra che potrei essere bloccato qui con i miei amici", ha detto una piangente Joanne Johnson mentre i dipendenti della compagnia aerea spiegavano la cancellazione dei voli, aggiungendo che si stavano prendendo accordi per rimpatriare solo cittadini britannici.

pensionati sudafricani Johan Vermeulen e sua moglie Annemarie non vedevano l'ora da tutto l'anno di raggiungere il figlio Andre, che si era stabilito nel Regno Unito nel 1999, e la sua famiglia. "Non vediamo i nostri nipoti da più di due anni e pensavamo che la pandemia si stesse allentando abbastanza da andare lì", ha detto Annemarie.

Jarred Sampson ha detto che anche se fosse riuscito a salire su un volo, avrebbe dovuto affrontare la spesa non preventivata di andare in quarantena per 10 giorni all'arrivo nel Regno Unito. "Ho chiesto informazioni e anche se ho un passaporto per le vaccinazioni, sarei comunque obbligato ad andare in quarantena. Questo mi costerà quasi duemila sterline e mi terrà lontano dalla mia famiglia a Bristol per un periodo più lungo", ha detto Sampson. .

Una persona di origine indiana all'aeroporto, Abdul Patel, ha detto che lunedì aveva un biglietto per tornare a Mumbai via Dubai, ma stava cercando di cambiarlo con un volo precedente. "Non so se anche l'India sarà colpita, ma la mia famiglia di Surat mi incontrerà a Mumbai", ha detto Patel.

Un dipendente della compagnia aerea, parlando in condizioni di anonimato, ha affermato di aspettarsi molta più pressione durante il fine settimana poiché ancora più paesi hanno cancellato i voli. "Durante il blocco totale quando è iniziata la pandemia, abbiamo avuto il caos totale mentre le persone hanno cercato di uscire con urgenza dal Sudafrica e sembra che potremmo affrontare una situazione ancora peggiore questo fine settimana", ha detto.

Seguici e connettiti con noi su Twitter, Facebook, Linkedin

Source: https://travel.economictimes.indiatimes.com/news/aviation/international/families-stuck-after-sudden-decision-to-ban-flights-to-and-from-south-africa/87964267

Continue Reading

Aviazione

Modern Aviation acquisisce proprietà e futuri diritti operativi dell'FBO all'aeroporto del centenario da The SunBorne Companies

Modern Aviation ha annunciato oggi di aver concluso l'acquisizione di alcuni miglioramenti dei beni in affitto da The SunBorne Companies presso il Centennial Airport. I miglioramenti del contratto di locazione includono un edificio per uffici a tre piani di 62.000 piedi quadrati a 8001 InterPort Boulevard, che ospita diversi inquilini, nonché il Terminal FBO Signature Flight Support presso l'aeroporto Centennial e un complesso di hangar di 38.000 piedi quadrati a 8123 InterPort Boulevard, principalmente affittato da Firma per la sua operazione FBO. L'acquisizione…

Published

on

Modern per consolidare gli FBO sul progetto del centenario InterPort alla scadenza dell'accordo operativo di Signature Flight Support

CENTENNIAL, Colorado e NEW YORK, 2 novembre 2021 /PRNewswire/ — Modern Aviation ha annunciato oggi di aver concluso l'acquisizione di alcuni miglioramenti dei beni di terzi da The SunBorne Companies presso il Centennial Airport. I miglioramenti del contratto di locazione includono un edificio per uffici a tre piani di 62.000 piedi quadrati a 8001 InterPort Boulevard, che ospita diversi inquilini, nonché il Terminal FBO Signature Flight Support presso l'aeroporto Centennial e un complesso di hangar di 38.000 piedi quadrati a 8123 InterPort Boulevard, principalmente affittato da Firma per la sua operazione FBO. L'acquisizione comprende anche una sublocazione fondiaria su 318.652 mq di terreno sottostante gli immobili di cui sopra e parcheggi e altre aree.

(PRNewsfoto/Aviazione moderna)

(PRNewsfoto/Aviazione moderna)

Inoltre, come parte dell'acquisizione, Modern Aviation rileverà l'FBO attualmente gestito da Signature Flight Support alla scadenza o alla risoluzione anticipata del suo attuale accordo operativo. Ciò consentirebbe a Modern Aviation di consolidare l'intero lato sud del Centennial Airport sotto l'operazione FBO di Modern Aviation e dare a Modern la più grande impronta FBO all'aeroporto Centennial.

L'amministratore delegato di Modern, Mark Carmen, ha dichiarato: "Siamo molto entusiasti dell'acquisizione di queste proprietà. Centennial Airport è uno dei primi tre aeroporti dell'aviazione generale (basato sulle operazioni di aeromobili dell'aviazione generale) che si aspetta di continuare a crescere anche in futuro. Questa transazione consente a Modern per aumentare la sua presenza nel breve termine, aggiungendo un reddito da locazione significativo alle sue operazioni attuali.Ma siamo molto entusiasti dell'opportunità a lungo termine di espandere la nostra operazione FBO consolidando i due attuali FBO al Centennial InterPort, lo sviluppo dell'aviazione di oltre 100 acri di SunBorne all'aeroporto del Centenario."

Carmen ha aggiunto: "Siamo alla ricerca di opportunità per far crescere la nostra attività al Centennial Airport dalla nostra acquisizione originale di FBO nel novembre 2018. A settembre, abbiamo superato un'importante pietra miliare nel nostro piano di crescita quando abbiamo avviato il nostro progetto di espansione per aggiungere 52.000 metri quadrati di spazio hangar, 4.000 piedi quadrati di spazi per uffici annessi, un nuovo terminal FBO di 7.000 piedi quadrati e 135.000 piedi quadrati di nuova rampa.Ciò consentirà a Modern Aviation di sfruttare la nostra eccezionale reputazione al Centennial per il servizio clienti e la sicurezza, come illustrato dal nostro classifica coerente come il miglior FBO a Denver e un top 10% FBO a livello nazionale dall'Aviation International News Annual FBO Survey."

Bret Packard, manager di Sunborne, ha dichiarato: "SunBorne è entusiasta di far parte dell'investimento e dell'espansione di Modern Aviation presso Centennial InterPort. È diventato chiaro mentre lavoravamo con i responsabili di Modern che condividevamo una visione e un entusiasmo simili per questa base. Ci auguriamo un futuro entusiasmante".

Informazioni sull'aviazione moderna
Modern Aviation è un'azienda in crescita che sta costruendo una rete nazionale di proprietà FBO premium. La strategia di Modern Aviation è acquisire e sviluppare operazioni FBO nei mercati in crescita e concentrarsi sulla fornitura di servizi eccezionali, qualità straordinaria e sicurezza leader del settore. Modern Aviation si è assicurata il sostegno del fondo di private equity per le infrastrutture orientato alla crescita, Tiger Infrastructure Partners. Modern Aviation è attivamente impegnata nel perseguire ulteriori acquisizioni di FBO e opportunità di sviluppo in Nord America e nei Caraibi. Per maggiori informazioni visita https://modern-aviation.com.

Informazioni sulle aziende SunBorne
Le aziende SunBorne sono a conduzione familiare e gestite principalmente da Bret e Tyler Packard. Oltre 25 anni fa, il coinvolgimento di lunga data della famiglia Packard nello sviluppo immobiliare pianificato si è intersecato con la loro passione per l'aviazione. Il risultato è stato Centennial InterPort™. Oggi, InterPort definisce lo standard per l'efficienza, la sicurezza, il servizio e l'estetica nello sviluppo dell'aviazione. SunBorne continua a cercare ulteriori posizioni strategiche per condividere la propria esperienza di sviluppo e pianificazione con gli aeroporti di tutto il paese. Per maggiori informazioni visita www.centennialinterport.com.

Cisione

Cisione

Visualizza i contenuti originali per scaricare i contenuti multimediali:https://www.prnewswire.com/news-releases/modern-aviation-acquires-property-and-future-fbo-operating-rights-at-centennial-airport-from-the-sunborne-companies-301414489.html

FONTE Aviazione moderna

(PRNewsfoto/Aviazione moderna)

Source: https://finance.yahoo.com/news/modern-aviation-acquires-property-future-180400911.html

Continue Reading

Aviazione

Delta investe nell'aviazione zero-net attraverso l'Aviation Climate Taskforce

Per portare avanti un nuovo capitolo per l'aviazione, Delta si unisce alla Aviation Climate Taskforce (ACT), una nuova organizzazione non profit fondata per affrontare l'eliminazione delle emissioni di anidride carbonica nell'aviazione….

Published

on

Per portare avanti un nuovo capitolo per l'aviazione, Delta si unisce alla Aviation Climate Taskforce (ACT), una nuova organizzazione non profit fondata per affrontare l'eliminazione delle emissioni di anidride carbonica nell'aviazione.

Per portare avanti un nuovo capitolo per l'aviazione, Delta si unisce alla Aviation Climate Taskforce (ACT), una nuova organizzazione senza scopo di lucro fondata per affrontare la sfida dell'eliminazione delle emissioni di anidride carbonica nell'aviazione, con l'obiettivo di accelerare le scoperte nelle tecnologie di decarbonizzazione emergenti di 10 anni o più.

“Siamo ancora troppo lontani da soluzioni reali e scalabili per viaggiare in aereo pulito. Abbiamo bisogno che SAF sia accessibile quanto il petrolio e le nuove tecnologie dei motori per arrivare sul mercato in modo esponenziale più velocemente se vogliamo raggiungere gli obiettivi del settore", ha affermato Amelia DeLuca, amministratore delegato della sostenibilità di Delta. "Queste coalizioni ci aiutano ad avere un impatto più efficace sulla nostra impronta di carbonio mettendo insieme risorse e finanziamenti per definire il prossimo capitolo dell'aviazione sostenibile".

ACT riunisce i leader mondiali delle compagnie aeree in collaborazione con Boston Consulting Group (BCG) per guidare l'innovazione tecnologica e accelerare il ciclo di vita di ricerca e sviluppo delle tecnologie emergenti. Adotterà un approccio di portafoglio, con la maggior parte della sua attenzione su soluzioni critiche a medio termine, come il carburante sintetico, e un'attenzione aggiuntiva su soluzioni più a breve termine, come i percorsi emergenti di carburante per l'aviazione sostenibile (SAF) a base biologica e soluzioni a lungo termine, come le tecnologie dell'idrogeno. ACT mirerà a sostenere il progresso di queste tecnologie attraverso due pilastri chiave: una rete di innovazione e un forum di collaborazione.

  • Attraverso l'Innovation Network, ACT accelererà le scoperte nelle tecnologie emergenti. Mapperà la grande quantità di ricerca in tutto l'ecosistema e individuerà le opportunità di collaborazione per accelerare le scoperte. ACT fornirà quindi finanziamenti per incoraggiare la collaborazione e utilizzare la portata e l'esperienza delle piattaforme di sfida per affrontare le barriere critiche da nuove angolazioni.

  • Il Forum di collaborazione di ACT identificherà altri modi per ridurre le emissioni di carbonio accelerando l'adozione e l'ampliamento delle tecnologie di prossima generazione. ACT si impegnerà con esperti, attivisti, responsabili politici e leader di pensiero per facilitare l'implementazione di tecnologie innovative.

Attraverso l'Innovation Network, ACT accelererà le scoperte nelle tecnologie emergenti. Mapperà la grande quantità di ricerca in tutto l'ecosistema e individuerà le opportunità di collaborazione per accelerare le scoperte. ACT fornirà quindi finanziamenti per incoraggiare la collaborazione e utilizzare la portata e l'esperienza delle piattaforme di sfida per affrontare le barriere critiche da nuove angolazioni.

Source: https://news.delta.com/delta-invests-net-zero-aviation-through-aviation-climate-taskforce

Continue Reading

Trending